VALPERGA - L'opposizione diserta il consiglio comunale in polemica con Francisca

| In un comunicato Arimondo, Brunasso e Boggio spiegano le ragioni dell'assenza tra i banchi del consiglio comunale

+ Miei preferiti
VALPERGA - Lopposizione diserta il consiglio comunale in polemica con Francisca
A Valperga l'opposizione è decisamente sul piede di guerra: in aperto contrasto con l'operato del sindaco Francisca, ha disertato i banchi del consiglio comunale, spiegando le proprie ragioni in un comunicato:

I sottoscritti Consiglieri Giuliano Arimondo di “Impegno Civico per Valperga”, Davide Maria Brunasso Cassinino e Chiara Boggio di “Primavera Valperga” devono ancora una volta constatare come l’Amministrazione Comunale capitanata dal Sindaco Gabriele Francisca cerchi di farsi beffe delle opposizioni e dei canoni di legalità non accettando la discussione sulle interrogazioni, interpellanze e mozioni formulate dagli esponenti oltre due mesi orsono, ancor prima del precedente Consiglio Comunale del 12/05/17.
Dopo aver fatto approvare un regolamento concepito per mettere il bavaglio alle opposizioni in frode alla legge, ora il Sindaco vorrebbe con qualsiasi pretesto omettere di dar risposta alle minoranze su temi di attualità che impongono una discussione tempestiva e non già a distanza di molti mesi. Per perseguire tale intento l’Amministrazione, nelle delibere di Giunta, cita appigli normativi a casaccio e qualifica varianti al Piano Regolatore ciò che per legge non costituisce variante strutturale e dunque elemento impeditivo ad una discussione in Consiglio di interpellanze e mozioni.
La misura è colma e francamente non è più tollerabile assistere ad uno svilimento del ruolo istituzionale delle opposizioni da parte di un Sindaco arrogante, prevaricatore e capace soltanto a confezionare atti pro domo sua. Altro che atti di indirizzo politico-amministrativo. L’unico indirizzo che gli interessa è quello di casa propria o, al limite, quello dei suoi sostenitori.
È inoltre inammissibile che le minoranze siano poste in condizione di non conoscere gli atti su cui verterà la seduta Consiliare atteso che, addirittura in inottemperanza al regolamento da lui voluto, detti atti non sono mai disponibili nei due giorni antecedenti il Consiglio. È poi singolare che la convocata adunanza Consiliare interessi una delibera di Giunta (n. 69 del 15/06/17) che è stata pubblicata soltanto in data 20/06/17.
Non vi è quindi solo malafede nel comportamento di questa Amministrazione, ma anche incompetenza ed incapacità. Ci spieghi il Sindaco come ha potuto diramare un ordine del giorno con un punto che riguardava una delibera di fatto inesistente.
L’azione di controllo e di vigilanza da parte degli esponenti si farà comunque ancora più stringente per mettere fine ai soprusi e porre il Sindaco ed i suoi manutengoli di fronte alle proprie (ir)responsabilità.
Valperga, 22.06.2017
F.to Davide Maria Brunasso Cassinino
__________

F.to Chiara Boggio
_________

F.to Giuliano Arimondo

Cronaca
CANAVESE - Cede l'asfalto sulla 460. Insulti alla Città metropolitana: «Ci voleva il morto per intervenire?»
CANAVESE - Cede l
Ieri sono iniziati i lavori tra Leini e Lombardore, dove l'asfalto ha ceduto provocando un pericoloso avvallamento. In quello stesso punto ha perso la vita l'imprenditore di Cuorgnè, Gianpiero Mattioda. Protestano gli utenti
FOGLIZZO - Si cercano comparse per il cortometraggio «Aida»
FOGLIZZO - Si cercano comparse per il cortometraggio «Aida»
L'impegno è richiesto o per venerdì 27 o per sabato 28 aprile (a seconda delle disponibilità) presso l'ex istituto Salesiano
CANAVESE - Elezioni Rsu dell'Asl To4: Uil sindacato più votato - I RISULTATI
CANAVESE - Elezioni Rsu dell
«Una grande soddisfazione per l'alta affluenza alle urne dei Lavoratori dell'Asl To4 pari al 70,72% degli aventi diritto»
CASELLE - L'elinucleo dei vigili del fuoco salva un uomo disperso
CASELLE - L
L'elicottero del reparto volo Piemonte dopo essere decollato dalla base di Caselle ha raggiunto la zona delle ricerche
CASTELLAMONTE - Profugo indagato per violenza sessuale perde il diritto all'accoglienza
CASTELLAMONTE - Profugo indagato per violenza sessuale perde il diritto all
Lo ha stabilito il Tar del Piemonte respingendo un ricorso presentato da un richiedente asilo contro il prefetto di Torino che, lo scorso mese di gennaio, gli aveva revocato le misure di protezione internazionale
LEINI - Discarica abusiva: denunciato un imprenditore - FOTO
LEINI - Discarica abusiva: denunciato un imprenditore - FOTO
In un terreno destinato a fondo agricolo, l'uomo aveva allestito una vera e propria discarica abusiva di circa 1000 metri cubi
TORRAZZA - «Sono gay»: il padre lo picchia. Lo sdegno dell'Arcigay
TORRAZZA - «Sono gay»: il padre lo picchia. Lo sdegno dell
«L'ennesima notizia di un pestaggio ai danni di un giovane omosessuale ci coglie allarmati e molto sconfortati» dice Piazzoni
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso verso Foglizzo
MONTALENGHE - Capriolo investito e ucciso verso Foglizzo
L'autista di un furgone non ha fatto in tempo a frenare e uno dei due caprioli che stava attraversando è stato colpito
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metà giugno
CANAVESE - Caos sulla 460: strada chiusa fino a metà giugno
Partono i lavori per quasi 200 mila euro: «Entro metà giugno la circolazione stradale sarà tornata alla normalità»
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
CASTELLAMONTE - I progetti del liceo Faccio colorano il Martinetti
All'unanimità ha vinto il progetto di Federica Jon. Lla studentessa si è aggiudicata un buono acquisto da 200 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore