VALPERGA - L'opposizione diserta il consiglio comunale in polemica con Francisca

| In un comunicato Arimondo, Brunasso e Boggio spiegano le ragioni dell'assenza tra i banchi del consiglio comunale

+ Miei preferiti
VALPERGA - Lopposizione diserta il consiglio comunale in polemica con Francisca
A Valperga l'opposizione è decisamente sul piede di guerra: in aperto contrasto con l'operato del sindaco Francisca, ha disertato i banchi del consiglio comunale, spiegando le proprie ragioni in un comunicato:

I sottoscritti Consiglieri Giuliano Arimondo di “Impegno Civico per Valperga”, Davide Maria Brunasso Cassinino e Chiara Boggio di “Primavera Valperga” devono ancora una volta constatare come l’Amministrazione Comunale capitanata dal Sindaco Gabriele Francisca cerchi di farsi beffe delle opposizioni e dei canoni di legalità non accettando la discussione sulle interrogazioni, interpellanze e mozioni formulate dagli esponenti oltre due mesi orsono, ancor prima del precedente Consiglio Comunale del 12/05/17.
Dopo aver fatto approvare un regolamento concepito per mettere il bavaglio alle opposizioni in frode alla legge, ora il Sindaco vorrebbe con qualsiasi pretesto omettere di dar risposta alle minoranze su temi di attualità che impongono una discussione tempestiva e non già a distanza di molti mesi. Per perseguire tale intento l’Amministrazione, nelle delibere di Giunta, cita appigli normativi a casaccio e qualifica varianti al Piano Regolatore ciò che per legge non costituisce variante strutturale e dunque elemento impeditivo ad una discussione in Consiglio di interpellanze e mozioni.
La misura è colma e francamente non è più tollerabile assistere ad uno svilimento del ruolo istituzionale delle opposizioni da parte di un Sindaco arrogante, prevaricatore e capace soltanto a confezionare atti pro domo sua. Altro che atti di indirizzo politico-amministrativo. L’unico indirizzo che gli interessa è quello di casa propria o, al limite, quello dei suoi sostenitori.
È inoltre inammissibile che le minoranze siano poste in condizione di non conoscere gli atti su cui verterà la seduta Consiliare atteso che, addirittura in inottemperanza al regolamento da lui voluto, detti atti non sono mai disponibili nei due giorni antecedenti il Consiglio. È poi singolare che la convocata adunanza Consiliare interessi una delibera di Giunta (n. 69 del 15/06/17) che è stata pubblicata soltanto in data 20/06/17.
Non vi è quindi solo malafede nel comportamento di questa Amministrazione, ma anche incompetenza ed incapacità. Ci spieghi il Sindaco come ha potuto diramare un ordine del giorno con un punto che riguardava una delibera di fatto inesistente.
L’azione di controllo e di vigilanza da parte degli esponenti si farà comunque ancora più stringente per mettere fine ai soprusi e porre il Sindaco ed i suoi manutengoli di fronte alle proprie (ir)responsabilità.
Valperga, 22.06.2017
F.to Davide Maria Brunasso Cassinino
__________

F.to Chiara Boggio
_________

F.to Giuliano Arimondo

Cronaca
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
CANAVESE - L'Asl To4 avvia la campagna delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini
CANAVESE - L
Se entro il 31 agosto 2017 non sarà recapitata alcuna comunicazione, significa che il proprio figlio risulta regolarmente vaccinato e, pertanto, sarà sufficiente compilare e firmare un’autocertificazione scaricabile anche su internet
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si è consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si è ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo è stato invaso dall'acqua e l'automobilista non è riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterà eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore