VALPRATO - Il Parco incontra i residenti: «Convivere con il lupo»

| Sabato in municipio incontro pubblico promosso dall'ente parco Gran Paradiso sul ritorno del predatore

+ Miei preferiti
VALPRATO - Il Parco incontra i residenti: «Convivere con il lupo»
Sabato 25 gennaio alle 15 nella sala consigliare del Comune di Valprato si terrà un incontro dedicato al ritorno del lupo in Val Soana, organizzato dall'Ente Parco Nazionale Gran Paradiso per tranquillizzare i cittadini sulla situazione relativa alla presenza del lupo nel versante piemontese del Parco e sulle possibili attività di prevenzione da mettere in atto insieme agli allevatori per convivere con questo predatore.
 
Il ritorno del lupo nell'alto canavese è conseguenza di una migrazione naturale. «Non è avvenuta alcuna re-introduzione da parte dell'Ente, mentre si è trattato di un ritorno spontaneo risalente ad almeno un anno fa. Nell'arco di questo periodo sono stati realizzati incontri dedicati ai residenti per spiegare il ritorno della specie, i cui spostamenti e insediamenti stabili negli ultimi 20 anni riguardano molte zone del Nord-Ovest e non solo la Val Soana, mentre i guardaparco ed il servizio scientifico dell'Ente monitorano assiduamente il branco - spiega il Presidente del Parco Italo Cerise - l'Ente Parco inoltre, ha già provveduto, come previsto dalla Legge, a garantire le procedure di indennizzo dovute in caso di attacco di lupi al bestiame».
 
Il responsabile del servizio scientifico e veterinario del Parco, Bruno Bassano, conferma che «Con l'arrivo dell'inverno la fauna si sposta nei fondovalle ed è quindi più facile percepire la presenza dei lupi, ma non c'è stata assolutamente una scomparsa di animali, che anzi in Val Soana sono e rimangono molto diffusi, l'arrivo di questo predatore ne è un chiaro segnale. Teniamo inoltre a ricordare, per rassicurare tutti i residenti e i fruitori dell'area protetta, che  non ci sono state uccisioni da parte di lupi nei confronti di umani negli ultimi 188 anni in tutto il Nord-Italia. Facendo un paragone Sono invece 50-70.000 le persone morse dai cani ogni anno, addirittura 8 sono state uccise nel 2008 secondo quanto riferito dal Ministero della Salute».
Cronaca
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietą di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso č costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente pił grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro č stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione č stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore