VALPRATO SOANA - Pastore precipita in quota e muore

| Inutili i soccorsi. La salma recuperata nella notte

+ Miei preferiti
VALPRATO SOANA - Pastore precipita in quota e muore
Si sono concluse intorno alle quattro di oggi le operazioni di recupero di un pastore precipitato in un dirupo presso l'Alpe Arietta, a quota 2335 metri, nel vallone dell'Azaria. Purtroppo per l'anziano pastore classe 1935, la caduta è stata fatale.
 
Le operazioni di soccorso partite nel tardo pomeriggio di ieri hanno richiesto l'intervento di due squadre del soccorso alpino della stazione di Valprato Soana con il supporto di alcune guardie del Parco nazionale del Gran Paradiso. Nella serata anche una squadra dalla stazione d'Ivrea ha raggiunto la zona per facilitare le operazioni di recupero.
 
Viste le condizioni meteo particolarmente avverse con nebbia in quota e forti piogge, non è stato possibile inviare sul posto l'elisoccorso, quindi solo i tecnici a terra hanno potuto raggiungere il luogo dell'incidente, in una zona particolarmente impervia cosi da poter recuperare e trasportare la salma fino a Campiglia. Sulla dinamica dell'accaduto sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri di Ronco Canavese.
 
La vittima si chiamava Giacomino Peraglie ed era residente a Rueglio, in Valchiusella.
 
Foto dei soccorsi tratte dal profilo Facebook della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino.
Galleria fotografica
VALPRATO SOANA - Pastore precipita in quota e muore - immagine 1
VALPRATO SOANA - Pastore precipita in quota e muore - immagine 2
VALPRATO SOANA - Pastore precipita in quota e muore - immagine 3
VALPRATO SOANA - Pastore precipita in quota e muore - immagine 4
Cronaca
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa in merito ad alcune chiusure di strade provinciali in Canavese
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all'asilo Villa Girelli
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all
Il tribunale di Ivrea ha respinto il ricorso contro la scuola dell'infanzia Villa Girelli presentato da Chiara Tinuzzo, la mamma delle due gemelline non in regola con le vaccinazioni obbligatorie: «Condotta della scuola corretta»
CUORGNE'-VALPERGA-RIVAROLO - Tre incidenti sulla ex statale 460
CUORGNE
A Cuorgnè l'incidente si è verificato alle porte del centro abitato. A Valperga subito dopo la rotonda di località San Martino
CASTELLAMONTE - Termosifoni tiepidi: disagi in case e scuole
CASTELLAMONTE - Termosifoni tiepidi: disagi in case e scuole
Problemi alla rete del teleriscaldamento. Il sindaco: «Il problema è in via di risoluzione ma chiediamo sconti nelle bollette»
MAPPANO - 10 anni dalla fiaccolata: si celebra l'anniversario con Cirio
MAPPANO - 10 anni dalla fiaccolata: si celebra l
Il 22 novembre esponenti del Consiglio regionale con il presidente Cirio a Mappano per una mattina dedicata al nuovo Comune
BANCHETTE - Tre chili di droga in casa: arrestato un 22enne incensurato che «arrotondava» con lo spaccio - VIDEO
BANCHETTE - Tre chili di droga in casa: arrestato un 22enne incensurato che «arrotondava» con lo spaccio - VIDEO
La droga era già confezionata in panetti e pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio eporediesi. Sequestrato anche un bilancino di precisione e circa 9000 euro in banconote di diverso taglio
CALUSO - L'istituto Martinetti promosso dalla ricerca «Eduscopio»
CALUSO - L
Giunto alla sesta edizione, il portale offre informazioni oggettive e comparabili sulla qualità dei percorsi di istruzione secondaria
FAVRIA - Un altro incidente stradale al «solito» semaforo - FOTO
FAVRIA - Un altro incidente stradale al «solito» semaforo - FOTO
Questa mattina si sono scontrate due vetture. I conducenti, per fortuna, se la sono cavata con un grosso spavento
AUTOSTRADA CHIUSA - Blocco del traffico tra San Giorgio e Scarmagno: si circola solo in direzione Torino. Riapertura per Aosta tra 48-72 ore
AUTOSTRADA CHIUSA - Blocco del traffico tra San Giorgio e Scarmagno: si circola solo in direzione Torino. Riapertura per Aosta tra 48-72 ore
Rimarrà chiusa ancora 48-72 ore, secondo le previsioni, l'autostrada A5 Torino-Aosta in direzione Aosta dopo l'incidente in un cantiere avvenuto stamattina a Scarmagno. Ampi i disagi alla circolazione nella zona di Montalenghe
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, circolazione bloccata tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, circolazione bloccata tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
Per precauzione l'autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni. Caos sulla viabilità alternativa. Sono in corso gli accertamenti da parte di Ativa, la società che gestisce l'autostrada
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore