VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato

| Con la terza edizione della «Goia Dli Mat» si è chiusa la stagione invernale di Pianeta Neve Ski a Piamprato Soana

+ Miei preferiti
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
Con la terza edizione della «Goia Dli Mat», domenica 8 aprile si è chiusa la stagione invernale di Pianeta Neve Ski a Piamprato Soana. «E' difficile descrivere in poche righe le emozioni che si provano al termine di una così lunga avventura, soprattutto alla luce delle difficoltà che si sono susseguite per tutto l'inverno. A cominciare dalle ben note problematiche amministrative e burocratiche che purtroppo non hanno permesso l’apertura dello skilift e proseguendo con le intemperie meteorologiche con abbondanti nevicate che paradossalmente hanno apportato quasi più danni che benefici. Nonostante tutto e consapevole dell’incertezza che accompagnava l’apertura dello skilift, Pianeta Neve Ski ha comunque garantito l’apertura del comprensorio sciistico di Piamprato da Dicembre ad Aprile, garantendo aperture continuative del tapis roulant / baby park e della pista di fondo oltre che la realizzazione degli eventi ormai storici e consolidati dell’inverno Valsoanino: la festa di Natale e dell’Epifania con Babbo Natale e la Befana sulla neve, la tradizionale fiaccolata di fine anno, il Memorial Beppe Peila associato alla 2° Edizione del Trofeo Congiunto Valli Orco e Soana e la 3° Edizione della Goia Dli Mat».

Da ricordare le collaborazioni con la scuola materna e la scuola elementare di Valprato Soana e di Ronco Canavese e con l’Istituto Comprensivo Guido Gozzano di Rivarolo Canavese; circa 160 tra bambini e ragazzi si sono avvicinati alla Valle Soana, cimentandosi tra varie attività invernali quali discesa con gli sci, sci di fondo e ciaspole e in lezioni didattiche con il Parco Nazionale del Gran Paradiso e con la locale Stazione del Soccorso Alpino di Valprato Soana.

«Tutto quanto sopra è stato reso possibile dall’impegno, dalla volontà e dalla forza d’animo di un gruppo di volontari della Valle Soana che hanno sacrificato le loro giornate (a volte anche le nottate) e il loro tempo libero per offrire il miglior servizio possibile a tutti coloro che sono arrivati al comprensorio sciistico di Piamprato. Gli impegni sono tanti, chiunque avesse voglia o piacere di provare a vivere un’esperienza in un impianto di sci, l’Associazione Pianete Neve ricorda che il tesseramento è sempre aperto per tutta la stagione.
Come non ringraziare il Sindaco di Valprato Soana, Francesco Bozzato, e l’Amministrazione Comunale tutta per il costante aiuto e incoraggiamento anche nei momenti più difficili. Il Comune di Valprato è stato per Pianeta Neve un partner indispensabile per tutta la stagione; si dice che l’unione fa la forza, nel caso Pianeta Neve – Comune di Valprato Soana la forza è stata l’unione».

Continuando con i ringraziamenti, Pianeta Neve ringrazia i Comuni di Ingria e Ronco Canavese con i rispettivi Sindaci Igor De Santis e Danilo Crosasso, per la collaborazione nel progetto scuole e per la disponibilità di personale e mezzi a dimostrazione di un’ampia collaborazione che riguarda tutta la Valle. I commercianti della Valle (e non solo), senza i quali non sarebbe possibile creare un’offerta turistica a tutto tondo. Consapevoli delle difficoltà che si debbono affrontare nella vita quotidiana in Valle Soana, soprattutto nel periodo invernale, Pianeta Neve Ski ringrazia con affetto tutti i commercianti che hanno collaborato durante questa stagione un po’ particolare.

«Sentiti ringraziamenti a tutti coloro che hanno partecipato / collaborato alla riuscita della stagione, alle maestre delle scuole della Valle Soana, all’Istituto comprensivo Guido Gozzano di Rivarolo Canavese, al Parco Nazionale del Gran Paradiso, al Soccorso Alpino stazione di Valprato Soana, ai maestri di sci di fondo Marco e Savino, alla Pro Loco di Valprato Soana, agli Amici di Piamprato, a tutti i media, mezzi di comunicazione e testate giornalistiche che hanno contribuito alla diffusione e alla pubblicazione dei vari eventi e delle varie attività, a AS Alpette – ASD Ceresole Reale e Ski Club Cialma 1986 per la collaborazione per il Trofeo Congiunto».

E per finire, un enorme grazie va a «tutte le persone che sono venute a trascorrere le loro giornate presso le nostre strutture. Sperando di aver offerto il miglior servizio possibile ma con la certezza di aver profuso il massimo impegno, Associazione Pianeta Neve dà appuntamento a tutti, per la pratica delle attività invernali, alla prossima stagione presso il Comprensorio di Piamprato».

Cronaca
FAVRIA - Cornicione pericolante dalla chiesa: intervento dei vigili del fuoco - FOTO
FAVRIA - Cornicione pericolante dalla chiesa: intervento dei vigili del fuoco - FOTO
Alle 17, invece, i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese e Volpiano sono intervenuti in una villetta di San Giusto Canavese per un incendio camino
BOLLENGO - Rapina una donna la notte di capodanno: condannato
BOLLENGO - Rapina una donna la notte di capodanno: condannato
L'uomo, sposato, padre di due figli, muratore fino ad allora incensurato, ora dovrà scontare una pena di oltre quattro anni
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Il killer confessa: «Ho sparato perchè amavo la figlia di quell'uomo» - LA FOTO
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Il killer confessa: «Ho sparato perchè amavo la figlia di quell
Giuseppe Laforè, 24 anni, detto Alex, braccato da carabinieri e polizia è stato fermato ieri sera a Torino. Giovedì scorso, al culmine di una lite con il padre dell'ex fidanzata, ha sparato diversi colpi uccidento Laurent Radici, 44 anni
VALPRATO - Il Comune cerca un nuovo gestore per bar e pizzeria
VALPRATO - Il Comune cerca un nuovo gestore per bar e pizzeria
Il giovane imprenditore che gestisce da alcuni mesi la struttura ha rinunciato da pochi giorni alla gestione per motivi privati
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - ARRESTATO L'ASSASSINO DI LAURENT RADICI: E' IL FIDANZATO DELLA FIGLIA
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - ARRESTATO L
Si è costituito a Torino, nella tarda serata di ieri, Giuseppe Laforè, 25 anni, un nomade sinti di Romano Canavese, accusato dell'omicidio di Laurent Radici, il 44enne di San Giorgio ucciso la scorsa settimana con un colpo di pistola
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
Tra le motivazioni i carichi di lavoro, tensione nel comando, ambiente insostenibile, richieste di trasferimento negate
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
Da lunedì verrà eseguito un intervento di abbattimento del primo filare di platani nei Giardini della stazione ferroviaria
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
Due donne, hanno approfittato di un momento di confusione all'interno del locale per impossessarsi del barattolo contenente le mance. Appena si sono accorti del furto, i titolari sono andati a visionare le immagini di videosorveglianza
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
Tutto il sistema operativo regionale Antincendi boschivi continua a essere allertato sull'intero territorio piemontese, pronto a intervenire in caso di necessità
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
Code e traffico in tilt in centro. «Colpa» della rotonda di porta Vercelli. Indagine del Comune in corso per nuove modifiche
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore