VIDRACCO - La collina a rischio frane: chiude per lavori la provinciale

| Riprendono i cantieri per l'allargamento della provinciale 61 della Valchiusella. Sono possibili disagi per gli automobisti

+ Miei preferiti
VIDRACCO - La collina a rischio frane: chiude per lavori la provinciale
Dopo una pausa di oltre un semestre, a causa di motivi burocratici per il rinnovo delle autorizzazioni necessarie, i lavori di allargamento della SP61 della Valchiusella sono ripresi a spron battuto. Le opere, iniziate due anni e mezzo fa, sono la risposta ad un problema annoso - la larghezza della provinciale nel tratto che costeggia il profondo orrido dove scorre il Chiusella dopo la diga di Gurzia. Problema resosi ancora più evidente nel gennaio 2014, quando un automobilista perse la vita cadendo nel torrente sottostante. 
 
Oggi le opere sono arrivate sul fronte di scavo più difficoltoso, sia per l’altezza de fronte roccioso sulla strada sottostante (circa 25 metri), sia per la composizione del materiale roccioso, molto meno coeso di quello incontrato fin qui. Questo rende necessario procedere con molta cautela, ma nel contempo con l’urgenza di eliminare tutte le criticità prima dell’autunno. A tal proposito si è svolta giovedì 13 a Vidracco una conferenza dei servizi tra gli Enti coinvolti, convocata rapidamente per valutare come affrontare le difficoltà che si stanno incontrando sul fronte di scavo. A seguito di questo incontro Città Metropolitana, Gtt, Comune di Vidracco e Nuova Cives Srl. hanno concordando di procedere con tempisitiche diverse, nel breve, medio e lungo termine.
 
Breve termine - E' lo svolgimento dei lavori nel periodo estivo, cioè fino al 12 settembre, quando ci sarà la ripresa delle scuole ed il numero delle corse dei pullman tornerà ad aumentare. Durante questo periodo si concentreranno le operazioni di scavo nella zona più problematica, con l'obiettivo di concludere in maniera definitiva le lavorazioni più rischiose prima dell’autunno. Conseguentemente sarà necessario avere chiusure della strada più frequenti e prolungate, variando il consueto arco temporale da giovedì a venerdì con uno più esteso da martedì fino a giovedì, avendo così la possibilità di proseguire la chiusura al venerdì in caso di necessità (ipotesi cautelativa).
 
Più precisamente le chiusure potrebbero svolgersi nei seguenti giorni:
Luglio:
- da giovedì 20 a venerdì 21;
- da martedì 25 a giovedì 27, con proroga eventuale fino a venerdì 28.
Agosto:
- da martedì 1 a giovedì 3, con proroga eventuale fino a venerdì 4;
- da martedì 22 a giovedì 24, con proroga eventuale fino a venerdì 25;
- da martedì 29 a giovedì 31, con proroga eventuale fino a venerdì 1 settembre.
Settembre:
- da martedì 5 a giovedì 7, eventualmente su venerdì 8.
 
Durante i giorni di chiusura, se le condizioni di lavoro lo consentiranno, la strada sarà riaperta a pranzo e la sera. Il servizio pullman è garantito percorrendo altri tragitti per Vidracco, pertanto con un leggero allungamento dei tempi di viaggio.
 
Medio termine - Con la ripresa delle scuole le chiusure torneranno ad avvenire nella modalità giovedì su venerdì, con cadenza aperiodica (forse quindicinale). Non è possibile fornire oggi un calendario delle chiusure autunnali, anche considerate le variabili climatiche (in caso di forti piogge non è possibile sparare).
 
Lungo termine - Prima della fine dell'anno si farà una nuova valutazione dello stato dei lavori, prendendo in esame l'ipotesi di una chiusura prolungata per un trimestre continuativo circa, così accelerare la conclusione dei lavori di scavo. In caso questa soluzione sarà attuata dopo le festività, cioè da metà gennaio a metà aprile. Al momento questa è solo un'ipotesi, ma che vale la pena di iniziare a condividere. Conclusa, se ci sarà, anche la fase 3, si dovrebbe arrivare ad una condizione di sicurezza e quindi essere prossimi alla chiusura definitiva de lavori.
 
«Si ringrazia la cittadinanza per la pazienza. Un’opera pubblica così importante, lavorando in aderenza con il tracciato stradale, non può prescindere di causare piccoli disagi, ma il beneficio finale sarà la risoluzione, definitiva, di un problema annoso e non risolvibile altrimenti», fanno sapere dal Comune di Vidracco.
Dove è successo
Cronaca
LUSIGLIE' - Cade con lo scooter nel canale: un uomo ferito ricoverato a Ivrea - FOTO E VIDEO
LUSIGLIE
L'uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e dai Vigili del fuoco. Poi è stato trasportato in ospedale
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c'è la carta d'identità elettronica
IVREA - Da lunedì per gli eporediesi c
Le precedenti carte di identità cartacee continuano ad essere valide sino alla scadenza naturale. Tutte le info in municipio
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
VALLE SACRA - A Castellamonte il concorso nazionale «Michele Romana»
Domenica 22 ottobre alle 9.30 inizierà la sfilata delle bande musicali per le vie di Castellamonte con ospite la banda «Città di Accumoli»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore