VIDRACCO - Una due giorni per i boschi del Canavese

| In Valchiusella 573 ettari di foreste certificate

+ Miei preferiti
VIDRACCO - Una due giorni per i boschi del Canavese
Il 20% del legname che entra in Europa proviene da fonti illegali: sono prodotti ottenuti da foreste senza il permesso di taglio o tagliati in aree protette, come i parchi naturali. Un dato particolarmente allarmante per noi italiani, considerando che siamo i maggior importatori di legname del continente. Eppure anche i boschi hanno la loro certificazione, un marchio che ne garantisce la sostenibilità: si chiama PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes) il sistema di certificazione assegnato alle foreste gestite in modo corretto e sostenibile.
 
In Piemonte sono 25.585 gli ettari di bosco certificati secondo lo schema PEFC, che corrispondono al 3% dell’intera superficie forestale regionale. Un dato destinato a crescere in direzione di una media nazionale che annovera un 9,2% di foreste certificate. In Piemonte, quasi 18 mila ettari si estendono sulla superficie del Consorzio Forestale Alta Val Susa, i restanti nella Comunità Montana del Pinerolese (5.368), nella Comunità Montana Valli Orco e Soana (1.860) e infine nel Consorzio Forestale del Canavese (573). Inoltre, sono ben 63 le imprese della filiera foresta-legno-carta che hanno ottenuto la Certificazione di Catena di Custodia PEFC, un sistema a servizio del consumatore che consente di tracciare il materiale certificato dalla foresta al prodotto finito. 
 
«Le ragioni che ci hanno spinto ad ottenere la certificazione PEFC nel 2011 sono innanzitutto di natura etica – spiega Antonio Bernini, Presidente del Consorzio Forestale del Canavese e Sindaco del Comune di Vidracco –. Infatti, il marchio consente di ufficializzare l'impegno imprenditoriale verso l'ambiente, ma rappresenta anche un utile strumento di marketing in grado di suscitare l’interesse dei consumatori più sensibili. Le superfici certificate del Canavese sono coltivate prevalentemente a castagno e vanno dai 480 m del Comune di Vistrorio fino alle zone di alta montagna. I boschi vengono gestiti secondo un preciso piano di gestione forestale che tiene conto non solo della funzione produttiva degli alberi, ma anche dell’importante ruolo ambientale e sociale che i boschi giocano a protezione del territorio». 
 
«La Federazione Interregionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali del Piemonte e della Valle d’Aosta si impegna da diversi anni nella promozione e divulgazione della certificazione forestale – spiega Marco Bonavia, Presidente della Federazione – a Vidracco, nel cuore di uno dei territori piemontesi più attento all’utilizzo responsabile del patrimonio forestale, i prossimi 25 e 26 febbraio abbiamo organizzato un corso dal titolo “Gestione forestale sostenibile secondo lo schema PEFC”. La nostra intenzione è quella di formare professionisti di alto profilo, che grazie alla competenza maturata in ambito di certificazione possano affiancare i proprietari di terreni verso una gestione sana e sostenibile dei boschi del territorio». 
Cronaca
CASELLE - 900 mila euro nascosti in bagagli, cinture e shampoo - FOTO
CASELLE - 900 mila euro nascosti in bagagli, cinture e shampoo - FOTO
La stragrande maggioranza dei fermati proveniva dal continente asiatico. Quelli in partenza, invece, diretti ad Istanbul
RIVAROLO - Richiedente asilo fa pipì sul marciapiede: il video scatena la reazione del web - FOTO
RIVAROLO - Richiedente asilo fa pipì sul marciapiede: il video scatena la reazione del web - FOTO
Migliaia di visualizzazioni e commenti per il richiedente asilo che l'altro pomeriggio, sotto lo sguardo incredulo dei passanti, ha fatto un bisognino sul marciapiede di corso Torino. Non si è accorto che qualcuno lo stava riprendendo
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarà presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessità di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza è ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietà di una delle due famiglie
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderà la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono «prive di fondamento»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore