VILLAREGGIA - L'Anci: «Quota 100 non aiuta, serve piano assunzioni»

| Il presidente dell'Anci Piemonte, Alberto Avetta, torna ad affrontare il tema sicurezza sul lavoro, dopo il tragico incidente

+ Miei preferiti
VILLAREGGIA - LAnci: «Quota 100 non aiuta, serve piano assunzioni»
«La dignità del lavoro si misura anche sulla sicurezza e sull’incolumità delle persone. Garantirla attraverso provvedimenti e misure legislative idonee è un dovere imprescindibile, così come è un dovere, non solo morale, continuare la battaglia di civiltà per la prevenzione degli incidenti sul lavoro. È una responsabilità che riguarda tutti, il mondo delle imprese come la pubblica amministrazione. Ma al di là delle intenzioni, per rilanciare il tema della sicurezza occorre un impegno concreto. In altre parole bisogna tornare a investire sui territori: il blocco del turn over dei dipendenti ha inciso negativamente sull'azione amministrativa degli Enti locali».  Lo dice il presidente dell'Anci Piemonte, Alberto Avetta, tornando ad affrontare il tema della sicurezza sul lavoro, dopo il tragico incidente di Villareggia nel quale hanno perso la vita due cantonieri della Città metropolitana di Torino.

«I continui tagli - prosegue Avetta - e il blocco del turn over hanno inciso negativamente sulle condizioni di lavoro di chi quotidianamente opera al servizio della collettività. Tanto per fare un esempio, se fino al 2015 i cantonieri in servizio sulle strade della provincia di Vercelli erano 19, oggi sono a malapena 9 e devono coprire 972 km di strade. Nella provincia del VCO i 27 cantonieri del 2008 si sono ridotti a 7 unità e operano su 520 km di strade, di cui 400 in montagna. A Biella 8 cantonieri operano su 700 km di strade, gran parte delle quali montane. Ad Asti ci sono 28 cantonieri per 1.300 km di strade, ad Alessandria 71 cantonieri su 2.600 km, a Torino ci sono 148 cantonieri per 3.000 km di strade e a Cuneo, dove i cantonieri attivi sono 127 su 3.300 km».

Per Avetta, questi numeri sono ancor più «allarmanti» alla luce di provvedimenti come “quota 100” che sono certamente positivi per chi potrà usufruirne ma che avranno effetti pesanti soprattutto per le Province e la città Metropolitana. «In questi enti infatti le assunzioni sono state bloccate per anni e i dipendenti hanno età sempre più avanzate. Per questo chiediamo che a “quota 100” sia affiancato con urgenza un piano di assunzioni straordinario per la pubblica amministrazione locale mirato ad integrare i dipendenti in uscita. Questo per garantire qualità dei servizi erogati e sicurezza per i nostri dipendenti».

Cronaca
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco, l'altra sera, lungo la provinciale in frazione Diletta, per lo spegnimento di un rogo
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
Il pronto intervento delle squadre di Aib e vigili del fuoco ha evitato che il rogo potesse arrivare nelle vicinanze delle prime case
CIRIE' - Incidente mortale, ferita gravemente anche una 16enne - FOTO
CIRIE
E' stata soccorsa dal personale del 118, stabilizzata e trasportata all'ospedale di Ciriè dove in serata è stata operata
INCENDIO A BELMONTE - I carabinieri con l'elicottero valutano i danni al patrimonio artistico - VIDEO
INCENDIO A BELMONTE - I carabinieri con l
Il Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Torino, in collaborazione con il primo Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano ha eseguito un sorvolo del Sacro Monte di Belmonte, colpito il 25 marzo scorso da un vasto incendio
DUE MORTI A CIRIE' - Drammatico incidente stradale nel giorno di Pasqua: bilancio pesantissimo - FOTO
DUE MORTI A CIRIE
L'urto tra la motocicletta e l'auto è stato talmente violento che la Grande Punto, a seguito dello scontro, si è ribaltata e ha terminato la propria corsa ruote all'aria al centro della carreggiata stradale. La provinciale è stata chiusa
PASQUA TRAGICA - Incidente mortale a Ciriè: vittima un motociclista. Gravi altri due automobilisti - FOTO
PASQUA TRAGICA - Incidente mortale a Ciriè: vittima un motociclista. Gravi altri due automobilisti - FOTO
Oggi pomeriggio, lungo la strada provinciale 2, un motociclista è morto a seguito di un drammatico incidente stradale. La strada è stata chiusa al traffico per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso e i rilievi dei carabinieri
PONTE PRETI - Sicurezza stradale: partono i lavori per i nuovi guard-rail. Esulta Bozzello
PONTE PRETI - Sicurezza stradale: partono i lavori per i nuovi guard-rail. Esulta Bozzello
In questi giorni sono partiti i lavori per il ripristino di alcuni parapetti crollati in prossimità del ponte. Alcuni per l'età, altri dopo incidenti stradali. Soddisfatto l'ex Senatore: «Avevo anche segnalato il caso ai carabinieri»
PARCO GRAN PARADISO - Centri visitatori aperti nel periodo festivo
PARCO GRAN PARADISO - Centri visitatori aperti nel periodo festivo
Rimarranno aperti in occasione delle festività pasquali, dal 21 aprile al 1 maggio e per il ponte dal 25 al 28 aprile
CIRIE' - Nuovi trattamenti contro il tumore al pancreas: se ne discute in un convegno
CIRIE
Organizzato dalla Dottoressa Erica Pizzocaro dall'Associazione Unipancreas in collaborazione con il Comune di Ciriè
CANAVESE - Incendi in Valle Orco e Valchiusella: la Regione approva il piano per ripristinare i boschi
CANAVESE - Incendi in Valle Orco e Valchiusella: la Regione approva il piano per ripristinare i boschi
Per l'assessore all'ambiente e alle foreste della Regione Piemonte, con questi provvedimenti viene data una risposta concreta e organica per il ripristino del territorio danneggiato dai tragici eventi del 2017
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore