VILLAREGGIA - Salta in aria il bancomat della Sella: danni e paura

| La banca nel mirino: il colpo questa notte a meno di una settimana di distanza da una rapina a mano armata

+ Miei preferiti
VILLAREGGIA - Salta in aria il bancomat della Sella: danni e paura
Non c'è pace per la filiale della Banca sella di Villareggia. A meno di una settimana da una rapina a mano armata portata a termine da due banditi (bottino di 20 mila euro), la scorsa notte i malviventi sono tornati in azione in via San Martino, colpendo la stessa filiale dell'istituto di credito, l'unica di tutto il paese. 

Questa volta nel mirino dei ladri è finito il bancomat. Intorno alle quattro del mattino la banda ha saturato di gas il vano della macchinetta automatica, ha atteso che in giro non ci fosse nessuno, poi ha azionato l'innesco. Il bancomat è letteralmente saltato in aria. Il botto ha svegliato mezzo paese. Qualcuno ha anche visto i ladri salire in auto e scappare. Ancora da quantificare il bottino del colpo.

Delle indagini se ne stanno occupando i carabinieri di Caluso. Difficile che l'assalto con il gas possa essere collegato alla rapina dell'altro giorno. La scorsa notte, infatti, ha agito una banda esperta che, probabilmente, si è specializzata negli assalti notturni ai bancomat. Potrebbe essere la stessa che, di recente, aveva fatto saltare il bancomat della Unicredit di Bosconero. 

Nonostante il colpo, i malviventi, in quel caso, se ne andarono a mani vuote. Dopo aver saturato di gas il vano del distributore di contanti e innescato la carica, il sistema di sicurezza del bancomat ha protetto i soldi. Nonostante la carica abbia sventrato il distributore è danneggiato persino gli uffici all'interno, il "cuore" del bancomat è rimasto intatto e i banditi se ne sono andati con zero euro.

Cronaca
CUORGNE' - Un aiuto a Cittareale, paese colpito dal terremoto
CUORGNE
Un concerto fortemente voluto dalla Società Filarmonica di Salassa e dai gruppi di protezione civile del territorio
RIVARA - Premiati i donatori Fidas: record di 125 donazioni
RIVARA - Premiati i donatori Fidas: record di 125 donazioni
Fidas di Rivara in festa, la scorsa settimana, per premiare i soci che hanno donato il sangue
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Indagine per omicidio colposo: in un video amatoriale la scena dello schianto
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Indagine per omicidio colposo: in un video amatoriale la scena dello schianto
Resta per il momento a carico di ignoti il fascicolo per omicidio colposo aperto dalla procura di Ivrea sull'incidente al rally "Città di Torino" che, sabato a Coassolo, è costato la vita a un bambino di sei anni. Novità da un video
IVREA - Apre il punto ascolto per chi si prende cura dei malati
IVREA - Apre il punto ascolto per chi si prende cura dei malati
Destinato ai «caregiver» di persone con problemi cognitivi, istituito in forma sperimentale nell'ambito del Distretto
CASTELLAMONTE - Piccoli artisti della ceramica crescono... bene!
CASTELLAMONTE - Piccoli artisti della ceramica crescono... bene!
Gli alunni della sezione Design Ceramica del liceo Faccio si distinguono al concorso nazionale di scultura Nanni Valentini
VOLPIANO - Lavoratori della Securpolice bloccano per protesta il polo logistico Lidl di via Venezia - FOTO
VOLPIANO - Lavoratori della Securpolice bloccano per protesta il polo logistico Lidl di via Venezia - FOTO
Questa mattina fino alle 12 i dipendenti esasperati dalla situazione hanno bloccato 70 camion in uscita con i prodotti destinati alle filiali piemontesi. Mercoledì a Torino incontro urgente per trovare una rapida soluzione
CUORGNE' - In 2000 a Villa Filanda per il May Day 2017
CUORGNE
Quest'anno la lineup musicale ha proposto: John Holland Experience, Duo Bucolico, Piotta e Flaminio Maphia
IVREA - Tenta di soffocarsi con un sacchetto di plastica: salvata dal maresciallo dei carabinieri
IVREA - Tenta di soffocarsi con un sacchetto di plastica: salvata dal maresciallo dei carabinieri
La donna ha tentato di togliersi la vita soffocandosi con un sacchetto di plastica in testa. Dopo il rocambolesco intervento dei militari dell'Arma la donna è stata accompagnata al pronto soccorso di Ivrea
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - I medici hanno tentato di rianimare il bambino per 50 minuti
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
«Non ci risulta che al momento del via ci fossero persone in posizioni pericolose» dice l'organizzatore della gara. Sarà l'inchiesta della procura di Ivrea a stabilire se, nel corso del rally, le persone si sono spostate dai luoghi sicuri
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell'Anffas - FOTO
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell
La fondazione La Torre-Anffas, nata nel 1985 da un progetto della Regione, assiste numerosi pazienti nella sede rivarolese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore