VOLPIANO - Faida di 'ndrangheta: Cassazione annulla la condanna

| Domenico Marando, in Appello, era stato considerato il mandante dell’omicidio dell’odontotecnico Roberto Romeo

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Faida di ndrangheta: Cassazione annulla la condanna
La pronuncia di annullamento con rinvio, disposta ieri mattina, riguarda la posizione di Domenico Marando, originario di Platì, difeso in Cassazione dagli avvocati Francesco Lojacono e Mauro Ronco, che la Corte di Assise di Appello di Torino aveva ritenuto responsabile, in qualità di mandante, dell’omicidio dell’odontotecnico Roberto Romeo, condannandolo a 30 di reclusione sulla base delle dichiarazioni accusatorie dei collaboratori Rocco Varacalli e Rocco Marando.
 
Tale fatto di sangue, era stato ricondotto alla vendetta della famiglia Marando nei confronti del Romeo, ritenuto l’esecutore dell’omicidio di Francesco Marando, il cui cadavere era stato rinvenuto carbonizzato a Chianocco nel 1996. Inoltre Romeo sarebbe stato testimone, riuscendo in quella occasione a scampare alla morte, del triplice omicidio, nel giugno del 1997, di Antonio Stefanelli, Antonino Stefanelli e Francesco Mancuso, anch’essi ritenuti dai Marando coinvolti nell'eliminazione del fratello Francesco.
 
I loro cadaveri non sono mai stati trovati, ma per tali delitti, Domenico Marando, nella cui abitazione sarebbe stato commesso il fatto di sangue, è stato condannato a 30 anni di reclusione, con sentenza passata in giudicato. Successivamente, per lo stesso triplice omicidio, a seguito delle sopravvenute dichiarazioni del collaboratore Marando, la Corte di Assise di Appello di Torino, lo scorso dicembre, ha condannato alla pena dell’ergastolo Rosario Marando e Natale Trimboli.
 
L’omicidio di Roberto Romeo, il cui cadavere è stato rinvenuto a Rivalta il 30 gennaio del 1998, rappresenterebbe l’ultimo atto della faida di ‘ndrangheta, che è stata una delle più cruente registrate in territorio Piemontese. L’annullamento della condanna di Domenico Marando, disposto dalla Cassazione, segue di qualche mese l’assoluzione pronunciata dalla Corte di Assise di Appello di Torino nei confronti di Antonio Spagnolo, presunto boss di Ciminà, ritenuto vicino alla famiglia Marando, che sempre sulla scorta delle dichiarazioni accusatorie rese dal collaboratore Rocco Varacalli, era stato condannato in primo grado alla pena di 30 anni di reclusione, quale esecutore materiale dell’omicidio di Romeo, su mandato di Domenico Marando.
Cronaca
FELETTO - I 40 anni della Fidas in una mostra fotografica
FELETTO - I 40 anni della Fidas in una mostra fotografica
La mostra si inserisce nelle molteplici attività che si sono svolte in paese per la settimana dedicata a San Vittorio
STRAMBINO - Incidente in via Ivrea: scooter travolto all'incrocio
STRAMBINO - Incidente in via Ivrea: scooter travolto all
Lo scooterista è stato sbalzato al suolo. L'impatto con l'asfalto è stato particolarmente duro e l'uomo ha riportato diverse ferite
IVREA - Poliziotto eroe salva un intero palazzo dall'incendio
IVREA - Poliziotto eroe salva un intero palazzo dall
E' successo ieri sera, poco prima di mezzanotte, a Ivrea, in via Papa Giovanni, quartiere Bellavista. Sul posto i vigili del fuoco
CASELLE - Incidente sul lavoro: operaio di Borgaro muore schiacciato dal cancello della carrozzeria
CASELLE - Incidente sul lavoro: operaio di Borgaro muore schiacciato dal cancello della carrozzeria
Il cancello lo ha spinto e schiacciato contro un camion. Per lui non c'è stato niente da fare. A dare l'allarme, l'altra sera, sono stati i famigliari dell'uomo non vedendolo tornare a casa. Indagini di carabinieri e Spresal in corso
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
Idioti in azione, oggi, ai danni della ferrovia Canavesana dove si sono verificati ritardi fino a mezz'ora in entrambe le direzioni a causa di un pericoloso atto vandalico
AGLIE' - Bimba di due anni ustionata in casa. Arrestata la mamma: per il tribunale non è stato un incidente
AGLIE
I fatti risalgono al 17 ottobre 2012, quando la figlia di due anni e mezzo venne ricoverata al Regina Margherita con ustioni di primo e secondo grado sul 20% del corpo. In tribunale è emersa una verità sconcertante
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
Non ce l'ha fatta il ragazzo di 28 anni residente a San Giusto che questa mattina è rimasto vittima di un drammatico incidente. Il ragazzo era al volante di una Volvo V40 che si è schiantata contro un furgone Peugeot
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
Grave incidente questa mattina sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo. Nei pressi della zona industriale si sono scontrate frontalmente una Volvo V40 e un furgone. Dinamica al vaglio dei carabinieri
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
Operazione che sta coinvolgendo diversi reparti dell'Arma dei carabinieri in diverse regioni d'Italia. Il blitz è scattato al termine di una lunga indagine partita da una serie di furti registrati in diversi Comuni del Canavese
CUORGNE' - La borgata senza acqua: la Smat pronta ai lavori
CUORGNE
Dopo le proteste della località Case Danzero sopra a Cuorgnè ci ha scritto l'amministratore delegato della Smat, Paolo Romano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore