VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili

| L'edificio, realizzato su progetto dell’architetto Paolo Alpe, stabilisce nuovi standard qualitativi e di sostenibilità ambientale

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili
Guardini, storica azienda torinese leader di mercato nella produzione e commercializzazione di stampi e teglie da forno ad uso casalingo, ha inaugurato a Volpiano i nuovi uffici direzionali sostenibili, progettati per interpretare i valori e la filosofia green del brand. L’inaugurazione del nuovo edificio è il risultato della crescita dell’azienda, fondata dalla famiglia Guardini nel 1947, che negli ultimi anni ha saputo conquistare nuovi mercati a livello mondiale e crescere, dal punto di vista delle risorse umane e del business. Fin dalla sua fondazione, l’azienda ha coniugato il talento artigianale e la creatività made in Italy con una moderna capacità produttiva e una continua ricerca nell’innovazione.
 
Oggi la Guardini vanta circa 100 dipendenti, quasi 50.000 pezzi prodotti in sede ogni giorno per un fatturato annuo di circa 20 milioni di euro. Sono ben 22 le insegne della GDO nazionale ed internazionale che hanno affidato a Guardini la private label e gli stampi da forno prodotti a Volpiano vengono spediti in oltre 40 paesi in tutto il mondo. La creazione del nuovo edificio, coronamento di questo processo di crescita ed espansione, nasce dall’esigenza di allargarsi per trasferirsi in una sede direzionale più ampia e funzionale alle nuove esigenze. La mission è stata quella di valorizzare la storicità della Guardini e di progettare il nuovo centro direzionale, annesso al preesistente sito produttivo, all’insegna della sostenibilità energetica ed in linea con la filosofia green che da sempre contraddistingue l’operato di Guardini.
 
Un progetto di revisione e di trasformazione della sede, ancor più importante in quanto collocato all’interno del polo industriale di Volpiano. L’edificio, recentemente inaugurato, rappresenta infatti un unicum siccome l’azienda ha scelto di investire su un progetto che integra la sostenibilità con l’architettura in un’area industriale. L’idea di sviluppare un edificio ecosostenibile, condizionato dalla morfologia dei luoghi, ha caratterizzato pesantemente le scelte progettuali e il loro successivo sviluppo. La sfida raccolta, è stata quella di realizzare un volume capiente ma raccolto; riservato ma trasparente; "pesante" ma "leggero"; aulico ma familiare; ecologicamente sostenibile ma che disponesse di un linguaggio architettonico proprio.
 
Il nuovo edificio, realizzato su progetto dell’architetto Paolo Alpe dello studio “Progetto architettura”, di Rivoli, stabilisce nuovi standard qualitativi e di sostenibilità ambientale inseriti in un contesto industriale dell’inizio degli anni ’80 del secolo scorso, in concerto con il protocollo di bioarchitettura redatto dal Comune di Volpiano. I sistemi impiantistici installati sono alimentati da fonti energetiche alternative ed ecosostenibili. L’involucro edilizio trasparente è costituito di serramenti e specchiature vetrate ad elevata performance energetica. L'alimentazione dell'impianto elettrico avviene sia attraverso il tradizionale allacciamento alla rete elettrica sia attraverso la produzione sul posto di energia ottenuta dal posizionamento di pannelli fotovoltaici in copertura capace di sviluppare una potenza pari a 20kWh.
Galleria fotografica
VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili - immagine 1
VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili - immagine 2
VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili - immagine 3
VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili - immagine 4
VOLPIANO - Guardini ha inaugurato gli uffici direzionali sostenibili - immagine 5
Cronaca
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
Nasce il Percorso dell'Acqua, primo itinerario di soft rafting che consentirà di scoprire la Serra da un punto di vista inusuale
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell
Sabato giornata dedicata a un service medico-sociale, che è una delle principali aree di attività della "mission" del Lions, rivolto alla popolazione locale.
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato più di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanità
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato più di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
CANAVESE - Prenotare gli esami e ritirare i referti direttamente in farmacia: oggi si può
CANAVESE - Prenotare gli esami e ritirare i referti direttamente in farmacia: oggi si può
E' stato definito un accordo sperimentale tra l'Asl To4 e Federfarma Torino per i servizi di prenotazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e di ritiro dei referti di laboratorio analisi
BORGARO - Ricercato per i furti si presenta da solo in carcere...
BORGARO - Ricercato per i furti si presenta da solo in carcere...
Individuato dai carabinieri l'autore dei colpi commessi in un negozio di ferramenta e in un'agenzia di viaggi a febbraio e marzo
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Sentenza inaccettabile»
IVREA - Morti d
«Forse ai giudici è mancato il coraggio di confermare una sentenza di primo grado importante» dice Federico Bellono della Fiom-Cgil
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore