VOLPIANO - I lavoratori della Comital, a un passo dal licenziamento, passano Ferragosto davanti all'azienda - FOTO

| Presidio davanti ai cancelli della fabbrica. Giorno e notte. Ferragosto compreso. I lavoratori della Comital di Volpiano non si arrendono. Attendono risposte dalla proprietà francese dell'azienda. In 138 a un passo dal licenziamento

+ Miei preferiti
VOLPIANO - I lavoratori della Comital, a un passo dal licenziamento, passano Ferragosto davanti allazienda - FOTO
Presidio davanti ai cancelli della fabbrica. Giorno e notte. Ferragosto compreso. I lavoratori della Comital di Volpiano non si arrendono. Attendono risposte dalla proprietà francese dell'azienda anche se, al momento, non ci sono novità. La Comital è destinata a chiudere: 138 i dipendenti che perderanno il posto di lavoro. Le vacanze, in teoria iniziate la scorsa settimana, rischiano di non terminare a settembre perchè lo stabilimento di Volpiano, allo stato attuale, non riaprirà più i battenti. E loro, deterinati e ostinati, come tutti quelli alle prese con una palese ingiustizia, non hanno intenzione di mollare. Anche se la battaglia, purtroppo, è difficilissima.
 
«Alla Comital di Volpiano passano i giorni, con i lavoratori in presidio giorno e notte davanti ai cancelli, ma ancora nessuna prospettiva positiva si delinea all'orizzonte. E mentre la politica è in vacanza, la proprietà francese continua a tacere - dice Francesca Frediani, consigliere regionale M5S Piemonte - nessuna notizia nemmeno sul fronte della possibile sospensione della procedura di liquidazione nell'ottica di individuare una nuova proprietà verificando anche la disponibilità dei soggetti imprenditoriali citati durante gli ultimi incontri con i sindacati. Non si può giocare con il destino di 140 famiglie che attendono una risposta».
 
Il Movimento 5 Stelle ha chiesto ai vertici Comital di sospendere la procedura di liquidazione ed alla Regione Piemonte di collaborare con l’azienda nella ricerca di altri gruppi industriali interessati ad una realtà produttiva ben servita dal punto di vista logistico ed in cui competenze e commesse non mancherebbero. Purtroppo, fin qui, gli appelli delle istituzioni alla proprietà francese non hanno sortito alcun effetto.
Galleria fotografica
VOLPIANO - I lavoratori della Comital, a un passo dal licenziamento, passano Ferragosto davanti allazienda - FOTO - immagine 1
VOLPIANO - I lavoratori della Comital, a un passo dal licenziamento, passano Ferragosto davanti allazienda - FOTO - immagine 2
Cronaca
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
I controlli sono stati allargati a 300 studenti delle medie perché usufruiscono delle stessa mensa della scuola primaria
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
CANAVESE - Sabato di passione: doppio sciopero del personale Gtt. Stop a bus e treni
Sabato 17 novembre sono previste due azioni di sciopero che coinvolgeranno il servizio di trasporto pubblico locale. Treni e bus garantiti in Canavese da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30. Previsti ampi disagi
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
TURISMO - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso alla fiera del turismo verde
Appuntamento a Torino, al Lingotto Fiere, dal 23 al 25 novembre prossimo
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
CASTELLAMONTE - Scippatore in bicicletta deruba una maestra e la scaraventa a terra in pieno giorno
La donna, sorpresa dalla violenza del gesto, non è riuscita ad opporre resistenza ed è caduta violentemente a terra. Ha riportato anche alcune ferite, per fortuna non gravi: è stata medicata al pronto soccorso e dimessa
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
CANAVESE - La Coldiretti incontra gli agricoltori della zona
Coldiretti Torino organizza un ciclo di incontri rivolti a tutti gli agricoltori associati per informare dei vari cambiamenti
CASTELLAMONTE - Lampeggiante blu in auto: denunciato 29enne
CASTELLAMONTE - Lampeggiante blu in auto: denunciato 29enne
Il ragazzo, già noto alle forze dell'ordine, aveva applicato il dispositivo sullo specchietto retrovisore di una Citroen C3 bianca
OGLIANICO - Crollano calcinacci dal campanile: attimi di paura in centro - FOTO E VIDEO
OGLIANICO - Crollano calcinacci dal campanile: attimi di paura in centro - FOTO E VIDEO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea. Purtroppo la torre campanaria necessiterebbe di interventi urgenti per la messa in sicurezza. Interventi che sono a carico della curia di Torino
CASTELLAMONTE - Nonnina di 98 anni investita in centro
CASTELLAMONTE - Nonnina di 98 anni investita in centro
La donna stava camminando in piazza Martiri della Libertà, non lontano dal campanile, quando è stata urtata da una Peugeot
TRUFFE - Attenzione ai nuovi tentativi di phishing attraverso SMS
TRUFFE - Attenzione ai nuovi tentativi di phishing attraverso SMS
Ennesimo tentativo di truffa, i messaggi che potrete ricevere non provengono da un indirizzo dell'Agenzia delle Entrate
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
Proprio al confine tra i due Comuni si sono scontrate una Alfa Romeo Giulietta e una Fiat Croma. I feriti a Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore