I FATTI DEL 2018 - Volpiano, Il caso Comital: dalla chiusura al Ministro Di Maio

| Una vicenda iniziata con la dichiarazione di fallimento dell'azienda: dopo un cammino tortuoso è stato raggiunto un accordo per la cassa integrazione

+ Miei preferiti
I FATTI DEL 2018 - Volpiano, Il caso Comital: dalla chiusura al Ministro Di Maio
La Comital di Volpiano era un’azienda che occupava ben 110 lavoratori nel settore dell’allumino e di cui il Tribunale di Ivrea ha dichiarato il fallimento. I giudici avevano rigettato l’ipotesi di continuità produttiva che avrebbe mantenuto parzialmente in attività l’azienda. Successivamente alla dichiarazione del tribunale, i curatori fallimentari si sono impegnati a ricomporre i fattori della produzione in maniera tale da riuscire ad arrivare a un bando di gara per la vendita di Comital e Lamalù, altra azienda fallita. Purtroppo, pur essendoci state delle manifestazioni di interesse, queste non si sono tradotte in offerte concrete.
 
Nel frattempo, si era tenuta un’assemblea pubblica davanti ai cancelli della fabbrica dove era presente anche il vicesindaco della Città metropolitana di Torino, Marco Marocco, insieme a sindaci, istituzioni locali e parlamentari piemontesi che hanno cercato di mantenere alta l’attenzione sul caso, visto che i lavoratori si sono ritrovati senza la tutela degli ammortizzatori sociali. Un obiettivo parzialmente raggiunto dato che la Fondazione don Mario Operti, il comune di Volpiano e l’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro hanno deciso di avviare il progetto “sostegno ai lavoratori in difficoltà economica” istituendo un fondo per poter erogare prestiti attraverso la partnership di un istituto di credito. 
 
Data la gravità della situazione si era chiesto un carico di responsabilità per il Governo e un intervento del Ministro del lavoro, Luigi Di Maio, che aveva assicurato una soluzione positiva al caso promettendo la cassa integrazione per i lavoratori. Dopo un summit decisivo a Roma nel mese di dicembre, l’accordo promesso è stato raggiunto: azienda e sindacati si al ministero del lavoro hanno sottoscritto l'accordo per la cassa che scatterà il primo gennaio.
Cronaca
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
IVREA - Tenta di togliersi la vita lanciandosi dal terzo piano: salvata
Provvidenziale intervento degli agenti del commissariato d'Ivrea che hanno agguantato la donna pronta a lanciarsi nel vuoto
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
RIVAROSSA - Provocano incendio lanciando un mozzicone di sigaretta
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco, l'altra sera, lungo la provinciale in frazione Diletta, per lo spegnimento di un rogo
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio nella notte devasta i boschi
Il pronto intervento delle squadre di Aib e vigili del fuoco ha evitato che il rogo potesse arrivare nelle vicinanze delle prime case
CIRIE' - Incidente mortale, ferita gravemente anche una 16enne - FOTO
CIRIE
E' stata soccorsa dal personale del 118, stabilizzata e trasportata all'ospedale di Ciriè dove in serata è stata operata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore