VOLPIANO-LEINI - Viaggia armato con coltelli e pistola: «Qualcuno vuole uccidermi». I carabinieri lo arrestano

| Brillante operazione dei carabinieri di Leini che hanno arrestato un uomo domiciliato in un residence di Volpiano. E' il titolare di un'officina di Beinasco. «Giro armato perchè qualcuno vuole farmi fuori» ha raccontato ai militari

+ Miei preferiti
VOLPIANO-LEINI - Viaggia armato con coltelli e pistola: «Qualcuno vuole uccidermi». I carabinieri lo arrestano
Armato fino ai denti perchè ha paura di essere ucciso. Si è giustificato così ai carabinieri Davide P. (originario di Brandizzo), 45enne gestore di una officina meccanica di Beinasco, arrestato ieri a Volpiano dai carabinieri di Leini per detenzione abusiva di armi e munizioni. Secondo quanto hanno ricostruito i militari leinicesi, sempre molto attenti agli spostamenti sul territorio, anche quello non di diretta competenza come Volpiano, l'uomo da tre mesi viveva in un residence per depistare quelli che lui stesso ha definito «quelli che mi stanno cercando per farmi fuori». Il residence si trova proprio a Volpiano e gli spostamenti dell'uomo non sono sfuggiti agli attenti carabinieri di Leini.
 
Per andare a Beinasco, tutti i giorni, l'uomo saliva su un Fiat Fiorino portando con se coltelli, una pistola automatica con matricola abrasa e diverse munizioni. Il controllo dei militari dell'Arma, però, è stato determinante. L'uomo girava tranquillamente per Volpiano armato fino ai denti ma quando è arrivato a Beinasco, sotto stretto controllo dei militari, è stato bloccato. Durante la perquisizione che ha poi portato all’arresto, il 45enne è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 24 centimetri, due coltelli multiuso lunghi 15 centimetri e un pugnale lungo 35 centimetri.
 
A quel punto i militari sono tornati nel residence di Volpiano, dove l'uomo ha fatto ritrovare una Beretta calibro 9 con canna rigata e matricola abrasa, dotata del proprio caricatore a scatola rimovibile da sette cartucce. Ora l’uomo si trova ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida da parte del tribunale di Ivrea. «Giro armato perchè mi vogliono uccidere», ha ribadito l'uomo ai militari dell'Arma. Ora, in tribunale, dovrà anche chiarire chi sono questi nemici che attentano alla sua vita.
Galleria fotografica
VOLPIANO-LEINI - Viaggia armato con coltelli e pistola: «Qualcuno vuole uccidermi». I carabinieri lo arrestano - immagine 1
VOLPIANO-LEINI - Viaggia armato con coltelli e pistola: «Qualcuno vuole uccidermi». I carabinieri lo arrestano - immagine 2
VOLPIANO-LEINI - Viaggia armato con coltelli e pistola: «Qualcuno vuole uccidermi». I carabinieri lo arrestano - immagine 3
VOLPIANO-LEINI - Viaggia armato con coltelli e pistola: «Qualcuno vuole uccidermi». I carabinieri lo arrestano - immagine 4
Cronaca
CUORGNE' - Torneo di Maggio, il Borgo San Rocco ha vinto l'edizione 2019 del palio - FOTO
CUORGNE
Si è chiusa così questa sera l'edizione 2019 del Torneo di Cuorgnè, edizione segnata anche dal maltempo che ha fatto saltare, purtroppo, il ritorno del torneo equestre. Nonostante la pioggia, però, il Torneo non è si fermato
CUORGNE' - Re Arduino e la Regina Berta uniti con rito celtico: conclusione a sorpresa per il Torneo di Maggio - VIDEO
CUORGNE
La loro avventura nella vita è iniziata proprio ad un Torneo di Maggio qualche anno fa. Così il Torneo ha deciso di diventare qualcosa di più per Re Arduino e la Regina Berta dell'edizione 2019, al secolo Franco Fava e Michela Boetto
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
RIVAROLO - Il Poli per Dynamo Camp, giornata benefica delle associazioni
Giornata a scopo completamente benefico a favore della “Dynamo Camp” cioè un luogo magico, un camp di terapia per bambini e ragazzi malati
IVREA - I bimbi hanno ripulito il parco giochi di San Grato - FOTO
IVREA - I bimbi hanno ripulito il parco giochi di San Grato - FOTO
Obiettivo fare conoscere l'esperienza positiva dell'Associazione Bellavista Viva, con 109 e Dintorni, che si prendono cura del parco
AGLIE' - Santa Maria in festa: la frazione è da mille anni nella storia
AGLIE
Santa Maria della Rotonda è la più piccola e antica frazione di Agliè: il primo documento di "Macuniacum" risale al 1019
CUORGNE' - Aggredisce i carabinieri all'ingresso del Torneo di Maggio: ragazzo di Castellamonte arrestato
CUORGNE
Attimi di tensione, ieri, al Torneo di Maggio di Cuorgnè, dove è andata in scena la serata clou della rievocazione storica dedicata a Re Arduino. Altre tre persone sono state allontanate dal centro in stato di ubriachezza
IVREA - Aperto il bando per l'edizione 2019 di «Ivrea in Musica»
IVREA - Aperto il bando per l
In passato, migliaia hanno invaso le vie e le piazze eporediesi ed hanno inviato migliaia di cartoline voto per eleggere l'artista
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall'Unitre
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall
Protagonista la scultura in legno: «Luci e ombre del legno», prima monografica di sempre dedicata a Giovanni Burdese
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
I lavori consistono in interventi di manutenzione delle barriere stradali dello scavalco, con rifacimento cordolature in cemento
GIRO D'ITALIA - Task force dei soccorsi per la sicurezza di tutti
GIRO D
Le associazioni Anpas del Canavese organizzano l'assistenza nei Comuni di Locana, Noasca e Ceresole e di tutta la valle Orco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore