VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l'auto di servizio: assolto

| Assolti dalla Corte d'Appello perché «il fatto non sussiste». Due marescialli dei carabinieri erano imputati di truffa

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con lauto di servizio: assolto
Assolti dalla Corte d'Appello di Torino perché «il fatto non sussiste». Ieri si è chiuso con questa sentenza il processo che vedeva due marescialli dei carabinieri imputati di truffa per essere andati a vedere in divisa una partita della Juventus per non pagare il biglietto. In primo grado i militari erano stati condannati a quattro mesi. La società bianconera si era anche costituita parte civile. L'episodio risale al 2013 in occasione della partita Juventus-Chievo Verona.
 
I marescialli, difesi dagli avvocati Antonio Foti e Giacomo Frazzitta, all'epoca comandavano le stazioni di Volpiano e Favignana. Secondo l'accusa quel giorno non erano in servizio ma si presentarono comunque allo stadio della Juventus con l'auto d'ordinanza. Gli accertamenti partirono perché i colleghi presenti allo stadio, alla fine della partita, notarono un'auto con i colori dell'Arma allontanarsi dalla zona dello stadio mentre l'ordine, per tutti i militari in servizio, era di convergere verso il settore ospiti per scortare i tifosi del Chievo Verona.
 
La sentenza della Corte d'Appello ha ribaltato la sentenza di primo grado. Sposata in pieno la tesi difensiva secondo la quale l'ingresso gratuito negli stadi da parte delle forze dell’ordine è un fenomeno diffuso a tutte le latitudini e da tanto tempo che è da escludere la sussistenza del reato di truffa. 
Dove è successo
Cronaca
DISASTRO FERROVIARIO, UN MORTO E NUMEROSI FERITI A CALUSO
DISASTRO FERROVIARIO, UN MORTO E NUMEROSI FERITI A CALUSO
Un treno ha travolto un trasporto eccezionale al passaggio livello di Arè
IVREA - I «segreti» del soccorso alpino in un film
IVREA - I «segreti» del soccorso alpino in un film
La proiezione del film, per il nostro territorio, avverrà presso l'area incontri dello ZAC, al Movicentro di Ivrea, giovedì 24 maggio alle ore 21
BANCHETTE - Sale sul marciapiede, investe una ciclista e finisce nella vetrina di un negozio - FOTO
BANCHETTE - Sale sul marciapiede, investe una ciclista e finisce nella vetrina di un negozio - FOTO
E' ricoverata in gravi condizioni la commessa che oggi, poco dopo le 15, è stata travolta da un furgone in via Roma a Banchette. La 54enne era in sella a una bicicletta e stava raggiungendo il posto di lavoro quando è stata investita
TORINO-CERES - Camion trancia i cavi, la ferrovia va in tilt
TORINO-CERES - Camion trancia i cavi, la ferrovia va in tilt
Oggi all'altezza della stazione di Villanova Canavese un camion ha tranciato i cavi elettrici, sradicandone circa 150 metri
RIVAROLO - Schianto in via Favria: ragazza ferita - FOTO E VIDEO
RIVAROLO - Schianto in via Favria: ragazza ferita - FOTO E VIDEO
Una ragazza diretta verso il centro di Rivarolo all'improvviso ha perso il controllo della propria Fiat Punto finita fuori strada
CASTELLAMONTE - Ciclista investito sulla provinciale per Baldissero: elitrasportato a Ciriè - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE - Ciclista investito sulla provinciale per Baldissero: elitrasportato a Ciriè - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 11 sulla provinciale tra Castellamonte e Baldissero Canavese. Un'Audi diretta a Castellamonte, condotta da un uomo, ha investito un ciclista classe 1976 residente a Vidracco
CUORGNE' - Il triste addio a mamma Barbara, aveva solo 47 anni
CUORGNE
Commozione e tristezza, a Priacco e in tutta Cuorgnè, per l'addio a Barbara Scelfo, scomparsa ad appena 47 anni all'ospedale San Luigi di Orbassano
PALAZZO CANAVESE - Maxi esercitazione della protezione civile
PALAZZO CANAVESE - Maxi esercitazione della protezione civile
Inizia oggi la decima edizione del Campo Scuola della Protezione Civile «Esercitazione Serra 2018» tra Palazzo e Piverone
OZEGNA - L'appello dei genitori per non far andar via la maestra
OZEGNA - L
Una lettera all'ufficio scolastico regionale, al preside e al sindaco per «salvare il posto» alla maestra dell'elementare
IVREA - #iostoconmoby: il Museo Garda sta con le balene
IVREA - #iostoconmoby: il Museo Garda sta con le balene
Nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, un'iniziativa sabato 26 maggio alle ore 16 pensata per i bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore