VOLPIANO - Nessuna trattativa per la Comital: i francesi confermano chiusura e 140 licenziamenti

| L’amministratore delegato, Philippe Carfatan, ha ribadito ieri in Regione che l’azienda è in liquidazione volontaria e i licenziamenti confermati nel tentativo di pagare i debiti ed evitare il fallimento

+ Miei preferiti
VOLPIANO - Nessuna trattativa per la Comital: i francesi confermano chiusura e 140 licenziamenti
Nessuna trattativa, l'azienda tira dritto: non c'è modo di salvare i 140 lavoratori della Comital. La proprietà francese non farà passi indietro. E' quanto è stato ribadito nell'incontro in Regione di ieri pomeriggio. L’amministratore delegato, Philippe Carfatan, ha ribadito che l’azienda è in liquidazione volontaria e i licenziamenti confermati nel tentativo di pagare i debiti ed evitare il fallimento. Fine delle trasmissioni. Nonostante le aperture di sindacati, lavoratori e Regione, l'azienda francese, che ha acquisito la Comital solo due anni fa, andrà dritta per la propria strada.  
 
«Richiamiamo l’azienda alle proprie responsabilità: dopo aver annunciato l’intenzione di chiudere lo stabilimento di Volpiano, nel tavolo convocato in Regione Comital ha spiegato di aver messo in liquidazione la società. Un gesto unilaterale che sconcerta e lascia basiti». Lo dichiara l’assessora al Lavoro della Regione Piemonte Gianna Pentenero, che aggiunge: «La Regione, insieme al comune di Volpiano, chiede con forza il ritiro della procedura di licenziamento per circa 140 lavoratori e l’avvio di un percorso condiviso con le istituzioni e le parti sociali per trovare una soluzione che consenta di tutelare i posti di lavoro e l’attività sul territorio». 
 
Secondo la Regione, nel corso dell’incontro a Torino, «l’azienda ha ricostruito un quadro della situazione non chiaro. Per questo abbiamo ritenuto opportuno di riconvocare l’azienda nel mese settembre per effettuare un incontro tecnico, insieme all’Unione industriale, per valutare ogni possibile soluzione alternativa ai licenziamenti». Se ne riparlerà dopo agosto, insomma, ma la sensazione è che non ci siano spiragli per convincere i francesi a fare marcia indietro.
Cronaca
FERROVIA CANAVESANA - Il treno si rompe a Settimo: i passeggeri restano sul marciapiede al freddo
FERROVIA CANAVESANA - Il treno si rompe a Settimo: i passeggeri restano sul marciapiede al freddo
La corsa, partita alle 18.20 dalla stazione di Porta Susa, è stata di fatto soppressa a causa del guasto al treno alla stazione di Settimo. I pendolari hanno così dovuto attendere una quarantina di minuti l'arrivo del convoglio successivo
IVREA - Crisi Cic: sono 60 i dipendenti che rischiano il posto di lavoro
IVREA - Crisi Cic: sono 60 i dipendenti che rischiano il posto di lavoro
La Regione ha chiesto di valutare l'eventuale ricorso ad ammortizzatori sociali per sostenere il reddito dei lavoratori
CIRIE' - Colpi di pistola contro una pizzeria: un uomo arrestato
CIRIE
Il 27 aprile 2018 erano stati esplosi tre colpi calibro 7,65 contro la saracinesca del locale «Amici per la pizza» in via Torino
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
IVREA - Studenti spagnoli al liceo Botta per lo scambio culturale
Progetto che unisce il Liceo Botta e l'Instituto de Educación Secundaria Santa Irene di Vigo, nella regione della Galizia
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
CASTELLAMONTE - «Il ponte non è pericoloso»: riaperta la strada
Un secondo sopralluogo dei tecnici della Regione Piemonte, infatti, ha escluso situazioni di pericolo
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la 'ndrangheta: due arresti in Canavese - VIDEO
VOLPIANO-CASELLE - Operazione contro la
Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 persone
CANAVESE - Infiltrazioni della 'ndrangheta: vari arresti per narcotraffico in tutto il torinese - VIDEO
CANAVESE - Infiltrazioni della
Le indagini hanno consentito di ricostruire uno scenario di infiltrazione nel tessuto economico-imprenditoriale e di documentare l'esistenza di un'associazione finalizzata al narcotraffico tra Spagna e Italia. Due arresti in Canavese
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
CINTANO - Trovato ordigno bellico: intervento degli artificieri
L'ordigno probabilmente rimasto in quelle cantine dalla seconda guerra mondiale, è stato recuperato e messo in sicurezza
CUORGNE' - Incidente sul lavoro: operaio di Pont ferito alla Federal Mogul
CUORGNE
Dopo il trasporto al pronto soccorso di Cuorgnè, sottoposto a intervento chirurgico, è stato ricoverato all'ospedale di Ivrea
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
CANAVESANA - Class Action contro Gtt: incontro il 31 gennaio
L'incontro promosso dall'associazione «Codici-Torino» con i pendolari della ferrovia Canavesana si terrà a Bosconero
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore