A-Sociale

+ Miei preferiti
A-Sociale
L’altro giorno meditavo, in primis sulla mia persona, su una contraddizione di fondo che si sta allargando a macchia d’olio e che sintetizzo in una sola parola (anche per conformarmi a Twitter): “A-Sociale”. Come molti di Voi, e lo so che siete in tanti, mi ritrovo sempre più spesso ad isolarmi con il mio telefono o il mio ipad, a dialogare con persone che stanno a chilometri di distanza, estraniandomi da quelli che stanno a pochi centimetri.


Sempre più spesso mi viene la voglia - e qui la patologia si fa preoccupante - di connettermi “virtualmente”( e conteporanemaente disconnettermi “realmente”), per raccontare al mondo i fatti miei e allo stesso tempo  farmi quelli degli altri. Sostanzialmente, sto rincoglionendo, e ne sono anche consapevole. Premetto che amo la tecnologia, ne vedo tutti gli aspetti positivi, ma non posso nascondermi dietro ad un dito (e questa è satira allo stato puro, anche se mia moglie mi direbbe che queste battute le capisco solo io) e non vederne i lati negativi.

A questo punto della riflessione, arriva il momento nostalgico: mi ricordo le cene in piola, le stesse discussioni amene che si fanno sui social, ma con più sapore (e anche qualche caffè e pusa caffè in più - su Wikipedia non trovate “pusa cafè”, sintetizzo qui: alcol di diverso gusto e sapore) e l’immancabile amico che ad un certo punto tirava fuori la chitarra… dopo il momento colto,  “canzoni dei cantautori”, il tema virava repetinamente sulle canzoni della gogliardia , attirando come una calamita anche i tavoli vicini : obiettivo baccagliare, risultato grande natta (anche qui sopperisco a wikipedia grande natta = ciucca = ubriacatura).

Con la tecnologia, oggettivamente, il tutto e’ un tantino meno coinvolgente: ci si parla via Twitter, si postano su Facebook le foto del piatto e degli amici ospiti alla cena e si condividono con quelli che ti stanno di fronte…poi,  qualcuno tira fuori l’Iphone e si ascoltano alcuni pezzi cercandoli su Spotify, o si guarda qualche video spiritoso (poi, sullo spiritoso, parliamone) che ti hanno inviato su WhatsApp.

In sintesi, sto cercando una sana via di mezzo tra la tecnologia e i vecchi ricordi... posterò questo articolo su Facebook, riceverò qualche commento, qualche mi piace (e più sono e più si gode) e la ruota tornerà a girare..ma chissà, forse la nostalgia delle cene in piola sarà tornata non solo a  me ma a molti di voi…

Risultato: creo un gruppo di amici su whatsApp, e si organizza una festa anni ‘80/’90! (blog di Beppe Pezzetto)

Altri post di Giuseppe Pezzetto
APR
25
Dando per scontato che i giovani siano un po' incazzati, confido molto nella loro "fame di possibilitą". Vi auguro un nuovo 25 Aprile, ma senza la tragedia della guerra: conto su di Voi
APR
15
E' Giovedģ, mancano 3 giorni alla Pasqua, guardo ancora fuori immaginando di vedere una colomba con un ramoscello d'ulivo, non la vedo... ma continuo a sperarci...
MAR
19
Forse sarą colpa del mio carattere... ma mi sono veramente stufato di guardare in televisione gente che urla...
FEB
27
"Quelli che..." i profughi ci hanno rotto i coglioni, dovrebbero non farli sbarcare ... Anche se in effetti ho qualche alloggio sfitto, se pagano bene...
GEN
27
Un'alleanza Canavese-Cuneese? Un progetto strutturato che parta dalla possibilitą di stringere i rapporti tra la nostra Banca di Credito Cooperativo e quella di Alba
Canavese al centro
di Giuseppe Pezzetto
Facebook Icon
Cuorgnatese, Canavesano (come lui ama definirsi) ha da sempre alternato gli impegni professionali con l’impegno sociale: tra le altre cose č stato per anni consigliere dell’Associazione Mastropietro, socio dell’ Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti d’Azienda, della Compagnia San Calisto Caravario, oltre ad essere uno dei fondatori di Resau Entreprende Piemonte. Dal giugno del 2011 č anche Sindaco della Cittą di Cuorgnč.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore