E se fosse donna?

+ Miei preferiti
E se fosse donna?
Ebbene sì, devo ammetterlo, forse per molti sarà una considerazione scontata ma non credo per tutti. Meditavo sulla mia esperienza diretta come Sindaco e della confusione nel governo del Mondo che sta montando giorno dopo giorno.

Non si tratta di giudicare le scelte più o meno legittime che vengono prese dai diversi leaders, si tratta di constatare un indubbio ritorno all’autarchia, al pensare al proprio orticello, all’oggi e non a quello che succederà domani, tante belle parole spese sul futuro dei giovani ma poi, concretamente...

Ci dicono che la terra soffocherà tra qualche decennio, che molte specie animali sono destinate all’estinzione... ma tra qualche decennio quindi chi se ne frega... Detto questo nella mia esperienza diretta devo constatare, e non me ne vogliano i colleghi maschi, che le donne hanno una marcia in più; più determinazione, più senso del dovere, più sensibilità. La conclusione a cui sono giunto è che se i prossimi governanti fossero donne le cose andrebbero meglio... (blog di Beppe Pezzetto)

Altri post di Giuseppe Pezzetto
AGO
27
Stiamo bruciando per fini speculativi o per idiozia, parte della foresta amazzonica e parte delle foreste Africane...
LUG
30
Per quel che riguarda la Terra al momento l'unica cosa che sappiamo fare è bruciare le risorse di chi verrà... poi sarà un problema loro...
LUG
18
Avvicinandoci alle celebrazioni dei 50 anni dalla conquista della Luna, ci stiamo accorgendo che il nostro pianeta non dispone di risorse infinite...
MAG
2
Da sempre sostengo che la rappresentanza di un territorio sia fondamentale a tutti i livelli Istituzionali, e debba superare, per quanto possibile: campanilismi, appartenenze di bandiera e aggregazioni varie
APR
11
Occorrerà che il nuovo interlocutore creda in questa sfida di cui il territorio si faccia soggetto attivo, sapendo altresì preservare le competenze e le professionalità presenti...
Canavese al centro
di Giuseppe Pezzetto
Twitter IconFacebook Icon
Cuorgnatese, Canavesano (come lui ama definirsi) ha da sempre alternato gli impegni professionali con l’impegno sociale: tra le altre cose è stato per anni consigliere dell’Associazione Mastropietro, socio dell’ Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti d’Azienda, della Compagnia San Calisto Caravario, oltre ad essere uno dei fondatori di Resau Entreprende Piemonte. Dal giugno del 2011 è anche Sindaco della Città di Cuorgnè.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore