La Canavesana a Trenitalia?

+ Miei preferiti
La Canavesana a Trenitalia?
La notizia diffusa ieri dagli organi di stampa, dalla quale si apprende che la cordata GTT-ARRIVA non ha presentato nessuna offerta per la gestione (valida per 15 anni) di diversi tratti ferroviari metropolitani, tra cui la Torino- Pont (la Canavesana) e per cui l’unica offerta giunta sia quella di Trenitalia, è destinata a cambiare gli scenari nel medio/lungo periodo della connettività tra Canavese e Torino.

Da sempre sostengo come una connessione ferroviaria efficiente sia una leva fondamentale per lo sviluppo dei nostri territori, adesso occorrerà che il nuovo interlocutore creda in questa sfida di cui il territorio si faccia soggetto attivo, sapendo altresì preservare le competenze e le professionalità presenti.

Dobbiamo come amministratori evidenziare le opportunità e le potenzialità strategiche, chiedere che vengano confermati gli investimenti già previsti e lavorare da subito per avere più servizi, tempi migliori e certi. Sia per i pendolari che per i turisti: solo così si potranno offrire opportunità che possano aiutare ad attrarre residenzialità e conseguentemente investimenti sui nostri territori. (blog di Beppe Pezzetto)

Altri post di Giuseppe Pezzetto
GEN
15
Quindi ben venga il nuovo ospedale inserito in un contesto in cui anche i presidi più periferici possano svolgere nel migliore dei modi il loro ruolo
DIC
24
«Rivolgo un invito ai giovani: fatevi un regalo e andate a conoscere le realtà associative della città, fatevi coinvolgere»
DIC
21
A questo punto confidiamo almeno una volta nell'Europa e che dica che gli aiuti di Stato forse fatti così non si possono fare...
DIC
16
Una cosa che mi ha colpito in questo 2019 che volge al termine è stata l'esigenza della gente comune di scendere in piazza, di occupare dei luoghi fisici da sempre luogo di confronto
AGO
27
Stiamo bruciando per fini speculativi o per idiozia, parte della foresta amazzonica e parte delle foreste Africane...
Canavese al centro
di Giuseppe Pezzetto
Twitter IconFacebook Icon
Cuorgnatese, Canavesano (come lui ama definirsi) ha da sempre alternato gli impegni professionali con l’impegno sociale: tra le altre cose è stato per anni consigliere dell’Associazione Mastropietro, socio dell’ Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti d’Azienda, della Compagnia San Calisto Caravario, oltre ad essere uno dei fondatori di Resau Entreprende Piemonte. Dal giugno del 2011 è anche Sindaco della Città di Cuorgnè.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore