Provarci sempre

+ Miei preferiti
Provarci sempre
Mi piacerebbe poter dire come Sindaco di essere capace di risolvere tutti i problemi della comunità, di poter dar risposta ad ogni singola richiesta, di trovare sempre il giusto equilibrio nelle cose, di garantire a tutti una adeguata serenità, di avere sempre la parola giusta da dire al momento giusto, di dimostrarmi sempre disponibile, ma anche io sono un uomo con pregi e difetti: non un supereroe, semplicemente un uomo con un sacco di limiti.

Tirando le somme di questo 2018 che volge al termine, voglio ringraziare chi con me anche quest’anno ha provato, pur tra mille difficoltà e limitazioni, a costruire invece che distruggere, a spendersi gratuitamente e comunque sempre a provarci. Penso ai tanti volontari delle diverse associazioni, da quelle che operano nel sociale a quelle che si spendono per la cultura e lo sport. Sono tante piccole gocce che formano un mare immenso di cose belle e buone: voglio ringraziarli per il loro spirito di servizio e la positività, che forse anche in modo inconsapevole, sanno trasmettere.

Ho il privilegio di guidare una comunità fatta di tante sfumature, di tante storie, che anche quest’ anno mi hanno regalato emozioni, sorprese inaspettate, e anche qualche incazzatura, devo ammetterlo. Se un augurio possiamo farci è quello di fare meglio, di imparare dagli errori, e di valorizzare le tante potenzialità che abbiamo, sforzandoci nell’impresa - non semplice - di non lasciare indietro nessuno.

Con questo proposito da semplice Sindaco, da semplice cittadino,  voglio augurare a tutti Voi un 2019 migliore, un nuovo anno al quale ognuno di noi, se lo vivrà non come singolo ma come parte di una cosa più complessa (ma anche più affascinante) che si chiama «comunità», potrà dare il suo contributo, grande o piccolo che sia.

Auguri, Beppe Pezzetto, un semplice Sindaco.

Altri post di Giuseppe Pezzetto
LUG
18
Avvicinandoci alle celebrazioni dei 50 anni dalla conquista della Luna, ci stiamo accorgendo che il nostro pianeta non dispone di risorse infinite...
MAG
2
Da sempre sostengo che la rappresentanza di un territorio sia fondamentale a tutti i livelli Istituzionali, e debba superare, per quanto possibile: campanilismi, appartenenze di bandiera e aggregazioni varie
APR
11
Occorrerà che il nuovo interlocutore creda in questa sfida di cui il territorio si faccia soggetto attivo, sapendo altresì preservare le competenze e le professionalità presenti...
DIC
11
Detto questo nella mia esperienza diretta devo constatare, e non me ne vogliano i colleghi maschi, che le donne hanno una marcia in più; più determinazione, più senso del dovere, più sensibilità...
DIC
3
La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso, almeno qui in Canavese, è quella recentemente espressa da parte di alcuni «ambientalisti» sul Giro d'Italia
Canavese al centro
di Giuseppe Pezzetto
Twitter IconFacebook Icon
Cuorgnatese, Canavesano (come lui ama definirsi) ha da sempre alternato gli impegni professionali con l’impegno sociale: tra le altre cose è stato per anni consigliere dell’Associazione Mastropietro, socio dell’ Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti d’Azienda, della Compagnia San Calisto Caravario, oltre ad essere uno dei fondatori di Resau Entreprende Piemonte. Dal giugno del 2011 è anche Sindaco della Città di Cuorgnè.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore