Animo diversamente sereno

+ Miei preferiti
Se penso al mio stato d'animo attuale posso dire che è diversamente sereno ed i refoli di ricordi riaffiorano, i ricordi sono come le stagioni si  susseguono veloci. Quando incontro delle persone molto care che si stanno lentamente consumando vedo sempre un  sorriso tra le rughe del loro viso che hanno visto tantissime stagioni e un  po’ di stanchezza nelle loro ossa.
 
Oggi mio papà mi ha offerto,  come oro nelle mani, con la sua mente saggia un a manciata di caramelle. Recentemente ho letto che un greco nel  II sec. ad Alessandria d'Egitto elaborò una galleria di 50 ritratti letterari di animali, spesso con annotazioni fantasiose. L'opera fu tradotta in latino e in varie lingue antiche orientali e divenne popolarissima nel Medioevo col titolo Fisiologo.
 
Non di rado quei profili hanno finalità morali, come nel caso dell'upupa sull’amore filiale e ha come spunto di partenza l'esperienza del vecchio che sembra regredire allo stato infantile, e quindi l'invertirsi dei ruoli: “…Esiste un uccello detto upupa. I figli, quando vedono i genitori invecchiati, strappano loro le vecchie ali, leccano loro gli occhi e scaldano i genitori sotto le proprie ali e quasi li covano, così da farli ridiventare giovani.”.  
 
Allora dico a mio papà, come mi hai covato e Ti sei dato grande pena per farmi crescere, così devo fare adesso io nei Tuoi confronti, anche se Tu mi pensi sempre il Tuo bambino e cerchi con cura le caramelle che mi  offrivi già quando ero piccolino
Altri post di Giorgio Cortese
OTT
17
Sono passati cento anni dalla Rivoluzione d'Ottobre. Personalmente lo ritengo un disastro storico, sia per il popolo russo che per l'Europa intera...
OTT
8
E’ arrivato l'autunno, e cadono le castagne. Ma a Favria la Pro Loco ne ha già raccolte molte per la tradizionale castagnata di domenica 22 ottobre
SET
24
Il recente e purtroppo non ultimo scandalo della sanità, sulle protesi usate sui pazienti come cavie mi ha fatto ricordare il libro Steinbeck: Uomini e topi
SET
15
Sul territorio Canavesano verrà costruito un nuovo centro commerciale. Ritengo i grandi centri dei luoghi dove le relazioni umane sono inesistenti, uno spazio fisico che è il non luogo, contrapposto ai classici luoghi di incontro
SET
7
Il Canavese è la nostra terra e chi viene ad abitare qua deve vivere con le nostre regole, se qualcuno cerca di imporre le proprie evitiamo di sentirci colpevolizzati come razzisti...
Il quotidiano passo
di Giorgio Cortese
Facebook Icon
Impiegato bancario, dal 1978, i miei hobby ed interessi sono la famiglia, scrivere, leggere libri di Storia, giardinaggio. Donatore di sangue dal 1981, abito a Favria, con sincera passione innamorato del territorio in cui vivo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore