Il possesso che ci possiede

+ Miei preferiti
Il possesso che ci possiede
L’elemento numero 79 della tavola periodica è più di un semplice elemento, è l’oro! Nella vita, si sa, chi possiede è anche posseduto. 150 anni fa, John Ruskin ebbe a raccontare di un tizio che si imbarco sul naviglio e prima di partire vendette tutti i suoi possedimenti, li permuto in monete d’oro e li mise in una borsa. La nave incontro però una tempesta e i passeggeri dovettero cercare di mettersi in salvo. Il tizio si legò la borsa in vita e si gettò in acqua. Naturalmente andrò a fondo. Si chiese Ruskin:”Mentre era trascinato negli abissi, quell’uomo possedeva forse il suo oro? O era piuttosto l’oro  che possedeva lui?”.

Questa era l’impressione che va al cuore del problema, come è possibile che questo metallo, in chimica denominato banalmente Au, abbia  affascinato  senza limiti e spesso portato la follia l’umanità ? Che segreto è nascosto in quel giallo luccicante per cui non ne può fare a meno sia l’avido che l’innamorato ed i potenti della terra? Forse non c’è spiegazione vera.Certo, è bello, l’oro pare abbia affascinato fin dagli albori dell’umanità. Certo è duttile e malleabile e se ne possono fare ogetti e monili.  È certamente alla moda, anzi cool, e lo sapevano e li sanno  i re e le regine. Quando tutto sembra  perdere valore  non resta che l’oro.

Pensate che in inglese si chiama Gold quasi simile al lemma God, Dio.  L’oro assume di volta in volta il ruolo di dio o di diavolo, le persone arrivano ad uccidere per il suo possesso,ma e’ solo un metallo, come il rame e lo zinco nella tavola di Mendelev. Mi fomando perché nelle leggende si narra che in fondo all’arcobaleno c’è una pentola. d’oro e non di rame? Perché l’oro ci possiede maè’ anche libertà ! Il metallo giallo in tutto il mondo da sicurezza, un bene rifugio a differenza delle banconote. Pensate le prime monete d’oro furono coniate da Creso re Midia e da lì il mito. Le banconote, oggi,  non sono più nel regime Gold Standard, la convertibilità delle banconote con il biondo metallo fu tolta dal presidente americano Nixon nel1971.

Oggi le valute sono ancora Flat Money, emesse e garantire dai governi che hanno ancora delle riserve aurifere nei loro forzieri. L’era dell’oro non è finita. Secondo Warren Buffet nel mondo ci sono circa 190.000 tonnellate estratte, tonnellata più o meno. Certo ci sono le criptovalute che avanzano, ma chi le sostituisce con l’oro e fuori dal controllo dei governi? E poi che le metterebbe al dito o al collo? (blog di Giorgio Cortese)

Altri post di Giorgio Cortese
DIC
9
Era nato 2018 anni fa, in una stalla, suo padre era un modesto falegname e la madre una brava casalinga. Una famiglia normale...
NOV
28
Secondo le stima pare che siano duemila capi, numero trascurabile nel complesso ecosistema della penisola italiana. Insomma, nel mondo reale, trovare un lupo molto improbabile...
NOV
17
Siete stati eletti dai cittadini, cari Amministratori e signor Sindaco, e adesso ci dovete non solo rappresentare sui social ma fare...
NOV
3
E' il clima che si prende la scena sul territorio agendo come attore principale al punto che ogni paese costretto a rivedere le sue scelte per il nuovo corso climatico
OTT
18
Passato, presente futuro, un po' di tutto, un po' di niente. Il pensiero non trova spazio. E di notte che si percepisce meglio il frastuono del cuore...
Il quotidiano passo
di Giorgio Cortese
Facebook Icon
Impiegato bancario, dal 1978, i miei hobby ed interessi sono la famiglia, scrivere, leggere libri di Storia, giardinaggio. Donatore di sangue dal 1981, abito a Favria, con sincera passione innamorato del territorio in cui vivo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore