Noi non saremo come Loro

+ Miei preferiti
Noi non saremo come Loro
Al mattino presto, quando mi sveglio, penso ai miei cari e con le orrende notizie che arrivano dai media e mi domando quali saranno le prossime vittime. Poi penso che il Loro scopo e di renderci schiavi del terrore e della rabbia, vittime sacrificali di un progetto di morte. Loro vorrebbero angosciare il mio animo con la minaccia che incombe sul quotidiano e questa sfida mi spinge sempre di più a dire che Noi non saremo come Loro! 
 
Ed intendo per Noi, tutte le persone oneste nell’animo, indipendentemente dal colore delle pelle, razza o religione, insomma tutti Noi esseri umani. Loro, intendo tutti i servi del terrore e tutti quelli che armano e fanno in ogni forma la guerra per spingere Noi ad essere come Loro, violenti, cinici e feroci. Neanche gli animali si comportano così in natura. Noi non saremo come Loro schiavi del terrore, seminatori di morte, ma invece sempre di più amanti del bello anche nelle piccole cose quotidiane. 
 
Noi non saremo come Loro e con ci armeremo della Loro spietatezza, ma la nostra risposta sara ferma e lucidamente appassionata. Noi non saremo come Loro degli schiavi della rabbia e non rinunceremo ad essere liberi senza portare rancore. Noi non saremo come Loro, adoratori di un idolo di sangue, ma saremo fermi nelle nostre idee ed amanti della vita. Voi continuerete vigliaccamente a colpirci, ma Noi non saremo come Loro e così perderete per non essere riusciti a portaci al Vostro infimo livello. (dal blog di Giorgio Cortese)
Altri post di Giorgio Cortese
LUG
21
Forse la madre dei problemi non è lo ius soli o gli immigrati che arrivano sempre più numerosi ma il diritto al lavoro, lo "Ius ad operandum": il lavoro oggi in Italia non deve essere un dono gentilmente concesso a pochi
LUG
6
Per l’atteggiamento di chi ad una donna in coma taglia il dito per asportare l’anello si potrebbe parlare di mascalzone, ovvero persona priva di scrupoli e di scarso senso morale. Uno che compie azioni disoneste...
GIU
25
Ascoltando il tradizionale concerto bandistico delle Festa Patronale rifletto che c'è un unica armonia tra natura e anima e questa è la musica!
GIU
24
Ogni giorno chi va a piedi o in a bicicletta, cammina o  pedala per lavoro o per hobby deve lottare contro la cronica mancanza di marciapiedi e piste ciclabili
GIU
19
Pensando al mio amato Canavese potrei partire dal “Salve Piemonte” che cantava il poeta Giosuè Carducci nella sua celebre lirica dedicata alle vette, ai ghiacciai e ai fiumi del nostro territorio.
Il quotidiano passo
di Giorgio Cortese
Facebook Icon
Impiegato bancario, dal 1978, i miei hobby ed interessi sono la famiglia, scrivere, leggere libri di Storia, giardinaggio. Donatore di sangue dal 1981, abito a Favria, con sincera passione innamorato del territorio in cui vivo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore