Piove a novembre

+ Miei preferiti
Piove a novembre
Il nome “Novembre” deriva dal latino novem, “nove”, Nell’antico calendario romano novembre era il nono mese dopo marzo. Fino al 470 a.C. era seguito da Maglio, mese di caccia imperiale.  In questi giorni di Novembre la  pioggia continua a cadere e tutta la terra trapassa.  Adesso che piove mi viene da riflettere che anche  l’estate è riuscita a fare ciò che la maggior parte delle volte non riesco ogni giorno, non essere banale. Adesso che piove le  luci  sembrano goccianti ed  incerte sui marciapiedi.  In queste lunghe giornate di  pioggia, anche gli istanti sembrano stanchi, scorrono con lentezza quasi a sussurrarmi la loro tristezza.

Mentre intorno la  pioggia continua a cadere fine ed indolente sul mio cammino verso sera, mi viene da pensare che quando c’è la pioggia questa piove sia sul giusto e piove anche sull’ingiusto, ma purtroppo sul giusto molto di più,  si sa i manigoldi  rubano pure l’ombrello e non solo quello. Con la pioggia tutte la strada che passa nel parco vicino a casa è  ormai traboccante delle copiose lacrime che cadono dagli alberi.

E si Novembre ha dato una bella festa con le foglie ormai ingiallite e fradice che svolazzano raminghe davanti a me come ballerine con il costume giallo con sfoggio di nastri rossi. Nella sera ormai inoltrata la pioggia continua a cadere, nel grande silenzio a interrotto dal mio lento camminare. Mi immagino le lunghe e spettrali ombre degli alberi come i fantasmi del passato che raccontano dei tempi passati. Ma che cos’è Novembre se non un punto  interrogativo a matita,  non  capito. Sono indifferente al  grigio sdraiato sui tetti ma non riesco a non farmi piacere il suo odore e della pioggia cerco di cogliere il ritmo e non il suo rumore

Altri post di Giorgio Cortese
SET
28
La notizia datami è simile ad un pugno allo stomaco e mi prende un nodo alla gola a pensare a delle persone che dopo aver lavorato una vita non riescono a tirare avanti...
SET
16
Oggi voglio parlare di due manufatti pubblici, che appartengono a tutti noi, una semplice fioriera ed un breve tratto di marciapiede, sui quali cade la nostra attenzione...
SET
3
Davanti ho un signore con un bambino. Vedo che estrae dalla tasca un pacchetto di sigarette e se accende una... Poi con nonchalance prende il pacchetto e lo butta per terra...
AGO
19
«Italiani, popolo di eroi, di santi, di poeti, di artisti, di navigatori, di colonizzatori, di trasmigratori...»
AGO
14
Forse la vera sfida non è fermare l'immigrazione in maniera sorda o dare «dignita» al lavoro precario, ma dare la sicurezza a tutti noi perchè il ponte, il viadotto, la strada per andare al lavoro o il treno, non siano la nostra tomba...
Il quotidiano passo
di Giorgio Cortese
Facebook Icon
Impiegato bancario, dal 1978, i miei hobby ed interessi sono la famiglia, scrivere, leggere libri di Storia, giardinaggio. Donatore di sangue dal 1981, abito a Favria, con sincera passione innamorato del territorio in cui vivo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore