Diecimila volte grazie!

+ Miei preferiti
Diecimila volte grazie!
Ci credete? Fa un po' effetto vedere su Facebook la scritta «Quotidiano Canavese piace a 10 mila persone». Tutto molto bello. E anche molto vero: nemmeno un «like» è stato comprato con le campagne social. Chi ha cliccato sul «mi piace» lo ha fatto senza pubblicità diretta di Facebook ma solo perchè (speriamo) ha apprezzato e ancora apprezza il lavoro quotidiano di QC. Con tutti i suoi limiti e, ovviamente, gli ampi (ampissimi) margini di miglioramento.
 
Il ringraziamento per i 10mila like, quindi, l'intera redazione di QC lo desidera condividere con i lettori del sito stesso, con i collaboratori e tutti gli inserzionisti. La politica dei piccoli passi, a volte, premia. Il vostro affetto e la vostra partecipazione (spesso diretta, grazie alle segnalazioni di notizie ed eventi) sono un motivo in più per continuare ad andare avanti. 
 
La strada, da questo punto di vista, è ormai tracciata in un mondo dell'informazione che, necessariamente, sta cambiando e anche in maniera radicale. Il vostro supporto è stato fondamentale fin qui e, sicuramente, lo sarà sempre di più. L'auspicio è quello di continuare a fare informazione dando proprio a chi ci segue un servizio. Con la «esse» maiuscola, se possibile. Non è un'impresa semplice. State pur certi che continueremo a mettercela tutta.
 
10mila volte grazie!
 
 
Altri post di Alessandro Previati
MAG
30
La strada che porta a San Siro, la «Scala del calcio», è stato un percorso lungo 49 anni. Estremamente tortuoso, passato da stadi pazzeschi...
MAG
20
Prima o poi si tornerà alle urne. Qualcuno verrà anche a chiedere il voto. Probabilmente i «canavesani che non contano nulla» sapranno cosa rispondere...
MAG
2
Da un lato la soddisfazione del Comune di Rivarolo. Dall'altra la delusione di molti visitatori e quella di una parte degli standisti in fiera...
APR
4
In questi giorni stiamo assistendo a una "guerra" tra sindaci dei Comuni grandi e sindaci dei Comuni piccoli sul piano finanziario della raccolta rifiuti nell'ex bacino di Asa...
MAR
8
L'otto marzo, per mille motivi, è un momento di riflessione che va celebrato e promosso in tutte le sue forme. Ma...
Prossima fermata? Chissà...
di Alessandro Previati
Twitter IconFacebook Icon
Alessandro Previati, classe 1982 (l’anno dei Mondiali), festeggia il compleanno il 24 giugno, quando a Torino fanno i fuochi. Ferrarese d’origine (e tifoso della Spal) ma nato a Torino, quattro anni fa è stato catapultato in Canavese. Collabora con il quotidiano La Stampa e il settimanale Il Risveglio, dopo aver scritto, per anni, su La Voce, Il Canavese e Sprint&Sport (da quando aveva 14 anni). Dal 3 ottobre 2013 è «direttore» di Qc. Tra virgolette. Perché guai a prendersi troppo sul serio.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore