QC non sta mai fermo

+ Miei preferiti
QC non sta mai fermo
Chi si ferma è perduto. E allora QC ha deciso di non fermarsi mai. Nuova home-page, nuova App per Android ed Apple, nuovi Comuni di seguire. Partiamo con ordine. La nuova veste grafica, ovviamente, ricalca da vicino la versione 1.0 del portale. Notizie in evidenza, tre grandi blocchi centrali, blog, rubriche, persino la “classifica” dei più cliccati e gli aggiornamenti Twitter. Non manca (quasi) nulla. C’è ovviamente anche lo spazio dedicato agli eventi del weekend in collaborazione con Canavese Today. 
 
Il restyling è diventato un’esigenza dettata proprio dall’allargamento “a sud” dei Comuni seguiti direttamente da QC. Il secondo blocco, infatti, per dare ordine alle notizie, è stato diviso in alto Canavese (la zona di Rivarolo, Cuorgnè e Castellamonte), eporediese (Ivrea e dintorni) e basso Canavese (da Bosconero in giù, compresi i nuovi Comuni seguiti: Lombardore, Borgaro, San Benigno Canavese, Caselle, Volpiano, Leinì, Rivarossa e Mappano). Un’esigenza dettata dalla volontà di unire l’intero territorio a nord di Torino, ora che la città metropolitana impone una differente visione del nostro Canavese.
 
In ultimo, ma solo cronologicamente parlando, la nuova App che, a breve, sarà disponibile per tutti i sistemi Apple ed Android. Il team di QC ha rivisto alcune funzionalità, corretto alcuni problemi e aggiunto nuovi servizi. Tutto gratis per i lettori, come impone la filosofia che dallo scorso 3 ottobre (il giorno di pubblicazione del sito) accompagna QC.
 
A proposito di “mesiversari”. Lo scorso 3 luglio, al nono mese di vita, il sito ha varcato la soglia del milione di pagine viste. Non se lo aspettava nessuno. A volte qualche sogno si avvera.
Altri post di Alessandro Previati
AGO
23
Questa volta c'erano altre soluzioni praticabili alla chiusura definitiva della stazione. E grazie alla mobilitazione popolare, guarda caso, sono state adottate. Bravi i pendolari...
LUG
25
L'ennesimo capitolo della telenovela Asa posticipa la chiusura della vicenda ancora di qualche anno. Hanno vinto i (piccoli) Comuni ma i debiti dal 2008 al 2010 vanno comunque ripianati... E c'è il rischio di una beffa
GIU
12
Ci sono anche un paio di denunce dai carabinieri. La procura di Ivrea chiederà lumi all'aeronautica, almeno per avere conferma di quello che è successo...
MAR
1
Chi l'ha detto che le nuove generazioni sono prive di valori? Per carità, di episodi poco edificanti, purtroppo, ne sono piene le cronache. Tuttavia, per fortuna, ci sono anche gesti che fanno ben sperare per il futuro...
DIC
19
Da appassionato di ferrovie, anche quelle in miniatura, non posso che essere felice se la Regione annuncia (dopo decenni) l'elettrificazione della Rivarolo-Pont...
Prossima fermata? Chissà...
di Alessandro Previati
Twitter IconFacebook Icon
Alessandro Previati, classe 1982 (l’anno dei Mondiali), festeggia il compleanno il 24 giugno, quando a Torino fanno i fuochi. Ferrarese d’origine (e tifoso della Spal) ma nato a Torino, quattro anni fa è stato catapultato in Canavese. Collabora con il quotidiano La Stampa e il settimanale Il Risveglio, dopo aver scritto, per anni, su La Voce, Il Canavese e Sprint&Sport (da quando aveva 14 anni). Dal 3 ottobre 2013 è «direttore» di Qc. Tra virgolette. Perché guai a prendersi troppo sul serio.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore