25 APRILE - Il Canavese festeggia la Liberazione

| Tantissime iniziative in tutti i Comuni per il settantesimo anniversario della Liberazione dell'Italia dall'occupazione nazista e dal regime fascista

+ Miei preferiti
25 APRILE - Il Canavese festeggia la Liberazione
Sono tante e varie le iniziative che si svolgeranno nell’Alto Canavese per festeggiare la liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista. In particolare quest’anno, in cui ricorre il settantesimo anniversario, l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) ha organizzato due iniziative che puntano a coinvolgere il più possibile giovani e famiglie nella celebrazione di un avvenimento storico così importante per l’Italia ed il suo odierno assetto democratico. I Comuni coinvolti sono Rivarolo, Cuorgnè, Favria e Oglianico, uniti nella volontà di ricordare e trasmettere a tutti i valori della Resistenza.
 
Giovedì 23 aprile alle ore 21, presso il salone comunale di Rivarolo Canavese, si svolgerà una serata all’insegna della celebrazione e del ricordo, che mira a coinvolgere e sensibilizzare anche i più giovani: parteciperanno attivamente gli studenti degli istituti superiori “Aldo Moro” e “SS. Annunziata”, che hanno preso parte nel febbraio 2015 al viaggio ad Auschwitz, raccontando la loro esperienza e le loro riflessioni a riguardo. Verrà mostrato in anteprima il video “Luoghi e memorie della Liberazione a Rivarolo e in Canavese”, a cura del Collettivo Cromocinque.
 
Durante gli intervalli fra i vari interventi, il pubblico sarà allietato e stimolato da letture e brani musicali a cura del Liceo musicale di Rivarolo. Verranno inoltre consegnati i riconoscimenti ai partigiani e ai familiari di quelli recentemente scomparsi e sarà proposta l’intitolazione di una via cittadina alle “staffette partigiane”.
 
Sabato 25 avrà luogo nei Comuni la consueta commemorazione dei caduti. A Ivrea la commemorazione è stata anticipata a venerdì 24, in serale.  Alle 20.30 ritrovo presso i "Giardini Donne della Resistenza"  di Via Dora Baltea - Inaugurazione  nuova Stele dedicata alle Donne della Resistenza- Il corteo con fiaccolata, preceduto dalla Banda Città di Ivrea, seguirà un  percorso tra le vie e piazze della Città con soste commemorative  a ricordo dei luoghi dedicati alla Resistenza. Sabato alle 15.30 a Castellamonte al Centro Congressi Martinetti presentazione del libro «Donne nella resistenza in Piemonte» di Bruna Bertolo. A Caluso alle 11.30, al teatro dell’Oratorio S. Andrea, presentazione del libro «Caluso 1943-'45. Libertà a caro prezzo». A Mappano verranno inaugurate le nuove targhe che ricordano, in alcune vie del paese, i partigiani caduti.
 
Domenica 26, invece, si svolgerà “Percorsi in libertà”: un modo allegro e vivace per scoprire i luoghi simbolo della Resistenza dei comuni coinvolti, facendovi tappa in bicicletta. Il ritrovo è alle 12.30 a Rivarolo in via Ivrea. L’ultima tappa sarà a Cuorgnè, in cui, alle 17, è in programma il concerto del gruppo musicale “Primule rosse”. Infine la sera del 25 verrà organizzata un’altra interessante iniziativa a San Benigno: alle ore 20.30 si terrà la presentazione di una mostra presso Villa Volpini, ricca di ricordi, documenti e testimonianze di chi visse personalmente il periodo della guerra, e, alle ore 21, presso la biblioteca, in collaborazione con Faber Teater, ci sarà lo spettacolo “Bruno Neri, calciatore partigiano”. (g.c)
Made in Canavese
CANAVESE - Porte aperte a chiese e battisteri: gli appuntamenti a Ivrea, San Ponso e Valperga
CANAVESE - Porte aperte a chiese e battisteri: gli appuntamenti a Ivrea, San Ponso e Valperga
Apertura straordinaria per monasteri, pievi, santuari, chiese, musei diocesani visitabili con l'accoglienza dei volontari il 23 e il 24 settembre
CANAVESE - Il weekend di Legambiente a Ivrea, Borgaro, Montalto Dora, Villareggia e Mazzè
CANAVESE - Il weekend di Legambiente a Ivrea, Borgaro, Montalto Dora, Villareggia e Mazzè
Torna Puliamo il Mondo: da un quarto di secolo, ogni anno, volontari di tutta Italia coordinati da Legambiente si danno appuntamento per ripulire spazi pubblici dai rifiuti
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Agliè
TURISMO - Week end Bandiere arancioni: due fine settimana per scoprire Agliè
Ad Agliè due week end dedicati al turismo per far conoscere le eccellenze architettoniche e culturali del paese attraverso visite guidate gratuite nel Borgo e tappe enogastronomiche
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Esordio con successo per l
Il concerto ha concluso il fitto calendario estivo del «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre con musica, teatro, cinema e presentazioni di libri a Ceresole Reale
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso
CERESOLE REALE - Al PalaMila il battesimo dell
Il concerto della Sinfonica del Gran Paradiso concluderà il fitto calendario estivo di «460-GranParadiso Festival», che ha proposto oltre trenta eventi da giugno a settembre
TURISMO - Il castello di Agliè e l'abbazia di Fruttuaria eccellenze del Canavese nelle Giornate Europee del Patrimonio
TURISMO - Il castello di Agliè e l
Le sedi museali organizzano una serie di interessanti attività: dai concerti, agli spettacoli teatrali, alle visite guidate sia agli appartamenti reali sia agli animali che popolano i parchi
CUORGNE' - Tagga il Maiale diventa un cortometraggio: «Senso Civico in Pillole» - GUARDA IL VIDEO
CUORGNE
Tagga il Maiale, l'iniziativa nata a Cuorgnè da un'idea del sindaco Beppe Pezzetto, diventa un cortometraggio. «Senso Civico in Pillole» per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell'ambiente e del bene comune...
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
PARCO GRAN PARADISO - I lupi prendono casa nel Parco: avvistato un secondo branco
Fra le specie tenute sotto osservazione dal Parco vi è il lupo, ricomparso spontaneamente dopo una migrazione naturale dall'Appennino ligure, dalle Alpi marittime e dalle aree montane della Savoia
CUORGNE' - Da Montevideo al Canavese per ritrovare le origini della propria famiglia
CUORGNE
Una piacevole sorpresa per il sindaco Beppe Pezzetto che, venerdì 8 settembre, ha incontrato Isabel e Maritza Camerlo Mautone i cui antenati erano partiti dal Canavese destinazione Uruguay
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
MOSTRA DELLA CERAMICA - Castellamonte celebra la storia della Terra Rossa - FOTO
Dal 9 al 24 settembre a Castellamonte torna la tradizionale Mostra della Ceramica. Taglio del nastro sabato alle 15. L'edizione di quest'anno è curata da Giuseppe Bertero. A palazzo Botton tornano le storiche stufe di Castellamonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore