AGLIE' - Gli allievi della scuola primaria hanno vinto il concorso nazionale del FAI sull'acqua - FOTO

| Un'iniziativa importante, pensata per formare i giovani a una cittadinanza attiva e consapevole e per avvicinare gli studenti, attraverso una metodologia coinvolgente e stimolante, al tema della tutela del paesaggio

+ Miei preferiti
AGLIE - Gli allievi della scuola primaria hanno vinto il concorso nazionale del FAI sullacqua - FOTO
Il FAI - Fondo Ambiente Italiano annuncia i vincitori dei concorsi nazionali per le scuole – Fatti d’acqua, per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, e Torneo del paesaggio, per la scuola secondaria di II grado – promossi dalla Fondazione per l’anno scolastico 2018/19 nell’ambito del progetto educativo “Acqua viva”, realizzato con il sostegno di Ferrero, da anni a fianco della Fondazione nei progetti dedicati alle scuole. Tra i vincitori le classi della scuola primaria "Principe Tomaso Duca di Genova" di Agliè con il progetto sul vecchio mulino di Bairo sul canale Caluso.

Un’iniziativa importante, pensata per formare i giovani a una cittadinanza attiva e consapevole e per avvicinare gli studenti, attraverso una metodologia coinvolgente e stimolante, al tema della tutela del paesaggio, inteso come “…territorio espressivo di identità, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali, umani e dalle loro interrelazioni” (dal Codice dei beni culturali e del paesaggio). Finalità dei due concorsi, calibrati in base all’età, è quella di portare gli studenti alla conoscenza e alla scoperta del paesaggio d’acqua, sia nel suo aspetto naturale che in quello antropico, così da comprenderne il valore e di conseguenza mettere in atto comportamenti per la sua tutela.

Dopo un lavoro preparatorio, eseguito prendendo spunto dal materiale didattico fornito dal FAI, le classi hanno raccontato i luoghi d’acqua più significativi delle città in cui vivono – fontane, fiumi, antichi lavatoi, coste marine – e hanno preparato progetti per la loro valorizzazione, arricchiti di notizie, interviste sul campo, fotografie, disegni e molto altro. Gli studenti hanno dimostrato grande sensibilità per lo sviluppo e il miglioramento dei beni del territorio e si sono impegnati con creatività e passione nella realizzazione degli elaborati finali.

Una giuria di esperti ha selezionato i progetti migliori: i vincitori sono stati invitati il 30 maggio ad una speciale giornata di festa ospitata a Villa Necchi Campiglio, Bene del FAI a Milano, con visite guidate e momenti di animazione per i più piccoli. Tanti i riconoscimenti assegnati: per le squadre del concorso Fatti d’acqua vengono consegnati materiali didattici; il premio speciale “Ferrero” è assegnato a una classe della scuola primaria; la pubblicazione di una storia a fumetti ispirata all’elaborato vincitore costituisce il “premio speciale Topolino”; per i ragazzi del Torneo del paesaggio il FAI ha riservato un soggiorno culturale di due giorni a Milano, culminato con la partecipazione alla cerimonia di premiazione a Villa Necchi.

Vincitori del concorso Fatti d’acqua
Scuola dell’infanzia Viani    Sezione farfalle    Firenze
Scuola dell’infanzia Mengarelli    AB    Camerano (AN)
Scuola primaria Gino Mattarelli    V A    Bertinoro (FC)
Scuola primaria Principe Tomaso Duca di Genova    pluriclasse    Agliè (TO)
Scuola sec. I grado Locatelli Oriani    II D    Milano
Scuola sec. I grado Vanni    I F    Viterbo

Galleria fotografica
AGLIE - Gli allievi della scuola primaria hanno vinto il concorso nazionale del FAI sullacqua - FOTO - immagine 1
AGLIE - Gli allievi della scuola primaria hanno vinto il concorso nazionale del FAI sullacqua - FOTO - immagine 2
Made in Canavese
COLLERETTO GIACOSA - Cirio inaugura il nuovo ristorante e centro servizi aziendale al Bioindustry Park
COLLERETTO GIACOSA - Cirio inaugura il nuovo ristorante e centro servizi aziendale al Bioindustry Park
Nelle aree lasciate libere dalla vecchia mensa ha preso casa la Fondazione ITS per formare «sul campo» i pił giovani nel settore delle scienze della vita con l'obiettivo di avviare tecnici specializzati attraverso percorsi di formazione
RIVAROLO - Riparte il corso di preparazione ai test di ammissione alle facoltą a numero chiuso dell'Area Sanitaria
RIVAROLO - Riparte il corso di preparazione ai test di ammissione alle facoltą a numero chiuso dell
Le attivitą di formazione hanno preso il via nel pomeriggio di sabato 12 ottobre, con il test per valutare le conoscenze pregresse degli allievi, tra logica, conoscenze generali e domande approfondite su chimica, fisica e biologia
SAN GIORGIO - Enrico Mentana e Gianluca Pessotto ospiti al Castello per i 10 anni del «Bando Talenti della Societą Civile»
SAN GIORGIO - Enrico Mentana e Gianluca Pessotto ospiti al Castello per i 10 anni del «Bando Talenti della Societą Civile»
Dal 2009 ad oggi, il bando ha assegnato 665 borse di ricerca per un investimento della Fondazione CRT di oltre 14 milioni di euro
VALPERGA - Osservatorio PMI: il Molino Peila riceve il premio come «Azienda Eccellente 2019»
VALPERGA - Osservatorio PMI: il Molino Peila riceve il premio come «Azienda Eccellente 2019»
Il prestigioso riconoscimento č stato consegnato all'undicesima edizione dell'Osservatorio PMI nella sede di Borsa Italiana: «Sostenibilitą e creazione di valore, un binomio da ricercare»
CANAVESE - Settimana mondiale per l'allattamento materno: le iniziative dell'Asl To4
CANAVESE - Settimana mondiale per l
Anche quest'anno l'azienda sanitaria ha aderito alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno con diversi eventi e iniziative che si svolgeranno a ottobre a cura del Gruppo per l'Allattamento dell'Azienda
RIVAROLO - Il cuore del Canavese al «Premio Campiello» con il coreografo e ballerino Mirko Battuello
RIVAROLO - Il cuore del Canavese al «Premio Campiello» con il coreografo e ballerino Mirko Battuello
Stella della danza da quando aveva appena 12 anni, ha studiato a Londra per poi calcare le scene di tutto il mondo con i suoi spettacoli di musical
PONT CANAVESE - E' tempo di Transumanza: festa in occasione del rientro delle mandrie dagli alpeggi
PONT CANAVESE - E
A Pont si festeggia il rientro delle mandrie dagli alpeggi. Sabato 28 e domenica 29 settembre un fitto calendario di appuntamenti farą da cornice al passaggio delle mandrie in centro paese
CAREMA - Grande festa per i cinquantadue anni dal riconoscimento della Doc Carema, una delle prime in Italia
CAREMA - Grande festa per i cinquantadue anni dal riconoscimento della Doc Carema, una delle prime in Italia
Da molti anni l'amministrazione comunale č impegnata in un articolato e ambizioso progetto per la rivalutazione di una millenaria cultura enologica e di un paesaggio vitivinicolo unico nel suo genere
CANAVESE - La ricerca di una calusiese sarą protagonista alla Notte Europea dei Ricercatori di Torino
CANAVESE - La ricerca di una calusiese sarą protagonista alla Notte Europea dei Ricercatori di Torino
Attesa e amata da sempre, la Notte Europea dei Ricercatori richiama ogni anno migliaia di appassionati ed č un'occasione unica per incontrare i ricercatori e le ricercatrici
CASTELLAMONTE - Eugenio Bozzello compie 91 anni: un'intera vita al servizio del Canavese
CASTELLAMONTE - Eugenio Bozzello compie 91 anni: un
Una lunga carriera politica per il Canavese, dentro e fuori le istituzioni, come ha confermato, nei mesi scorsi, la battaglia condotta per il Ponte Preti e per una nuova viabilitą in grado di collegare in sicurezza Ivrea con l'alto Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore