AGLIE' - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO

| Un prodotto esclusivo della pasticceria Alfonsi di Agliè, emblema di una tradizione enogastronomica riconosciuta ormai ovunque. Un vero e proprio biglietto da visita per il borgo ducale, al pari del Castello o di Villa Meleto

+ Miei preferiti
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO
Fuori, un biscotto di pasta frolla al burro. Dentro, un cuore di cioccolato e semi di canapa. E' il «Biscotto della Felicita», il biscotto ufficiale del «Centenario di Guido Gozzano». Un prodotto esclusivo della pasticceria Alfonsi di Agliè, emblema di una tradizione enogastronomica riconosciuta ormai ovunque. Un vero e proprio biglietto da visita per il borgo ducale, al pari del Castello o di Villa Meleto. «L'idea del biscotto è nata proprio per il centenario e per lasciare un segno tangibile di questo importante evento per il territorio», spiega Susan Bigi che, con il papà Aldo e la sorella Jessica, ha inventato il biscotto ufficiale dedicato a Guido Gozzano.
 
Un frollino speciale dal gusto unico. Ricco di riferimenti al territorio. Non solo nel nome, liberamente ispirato a una delle poesie più celebri di Gozzano, ma anche negli ingredienti: non è un caso se il ripieno, oltre al cioccolato, coniuga il gusto dei semi di canapa, una delle tradizioni del Canavese dal quale deriverebbe, secondo la leggenda, il nome stesso di questo splendido territorio. Assaporare il biscotto è come trovare, nella sua essenza, la felicità. 
 
Così come Gozzano l'ha raccontata nel poemetto narrativo che è diventato uno dei suoi emblemi. La signorina Felicita ovvero la Felicità, pubblicato per la prima volta sulla «Nuova Antologia» del 16 marzo 1909, racconta di un avvocato - identificabile proprio con Gozzano - che, in vacanza nel Canavese, si innamora di una donna, Felicita. Il poeta racconta di piccoli quadretti di vita, dove, tra il serio e il faceto, canta ironicamente sia la bellezza di Felicita che l'ambiente della villa di campagna in cui le vicende hanno luogo, la «Vill'Amarena» di Agliè.
 
Il «Biscotto della Felicita» ha fatto il suo esordio ufficiale lo scorso sei aprile, al circolo dei lettori di Torino, nel corso della presentazione del calendario eventi del centenario di Gozzano. Un esordio di grande successo, visto l'apprezzamento raccolto dal nuovo biscotto di casa Alfonsi. Sabato 16, invece, la «prima ufficiale» ad Agliè, nel corso del convegno su Guido Gozzano che andrà in scena al Salone Alladium. Il giorno dopo, il «Biscotto della Felicita» sarà il grande «ospite» della tradizionale Sagra del Torcetto, sotto i portici del centro storico alladiese. Dopo questi eventi, il biscotto farà da dolce corollario a tutte le iniziative su Gozzano e, anche in futuro, farà bella mostra di sè tra torcetti e nodi sabaudi, le altre specialità della pasticceria Alfonsi. (i.p.)
Galleria fotografica
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 1
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 2
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 3
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 4
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 5
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» è il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 6
Made in Canavese
PARCO GRAN PARADISO - L'area protetta più antica d'Italia compie 97 anni: la festa al santuario di Prascondù
PARCO GRAN PARADISO - L
Continua il conto alla rovescia verso il centenario del Parco Nazionale Gran Paradiso con una festa che si sposta di anno in anno nelle valli. Il santuario di Ribordone festeggia i 400 anni dall'apparizione della Madonna di Prascondù
ALBIANO D'IVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti
ALBIANO D
Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa arrivato alla tredicesima edizione, che punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto il settore primario
CERESOLE REALE - Al Rifugio Jervis va in scena lo spettacolo «I diari dei guardiaparco»
CERESOLE REALE - Al Rifugio Jervis va in scena lo spettacolo «I diari dei guardiaparco»
I diari nascono da un'intuizione di Renzo Videsott, alpinista e ambientalista che fu direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso a partire dal 1944
CANAVESE - «E-Motion Land», con le bici a pedalata assistita alla scoperta del territorio
CANAVESE - «E-Motion Land», con le bici a pedalata assistita alla scoperta del territorio
Il primo fine settimana del mese è dedicato alla Rete Museale AMI, istituita dall'omonima associazione per valorizzare i siti museali e le chiese romaniche presenti nel Canavese
PARCO GRAN PARADISO - Un ricco weekend di appuntamenti in Valle Orco
PARCO GRAN PARADISO - Un ricco weekend di appuntamenti in Valle Orco
Una serie di eventi a Ceresole Reale e Noasca per vivere l'area protetta più antica d'Italia. E domenica torna anche l'appuntamento con A Piedi tra le Nuvole verso il colle del Nivolet
AGLIE' - Musica e cucina di qualità: sabato sera torna l'appuntamento con la Cena Ducale - VIDEO
AGLIE
Dopo il successo di Calici tra le Stelle il borgo di Agliè si torna ad accendere con musica ed enogastronomia. Sabato sera, infatti, si rinnova l'appuntamento con la «Cena Ducale» sulla piazza del castello alladiese
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, al Martinetti i protagonisti sono stufe e design - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, al Martinetti i protagonisti sono stufe e design - FOTO
La mostra è aperta ad ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21. Il sabato e la domenica dalle 10 alle 21
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, a palazzo Botton il cuore della manifestazione - FOTO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica, a palazzo Botton il cuore della manifestazione - FOTO
Visita virtuale alla sede del futuro museo della ceramica dove sono esposte gran parte delle opere del concorso Ceramics in love che è parte integrante dell’evento Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica sempre più internazionale con opere da 27 nazioni - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Mostra della Ceramica sempre più internazionale con opere da 27 nazioni - FOTO e VIDEO
Ha aperto la tradizionale Mostra della Ceramica di Castellamonte. 120 le opere selezionate per la sezione arte del concorso internazionale «Ceramics in Love». Sessanta quelle per la sezione design. Il cuore a Palazzo Botton e al Martinetti
PONT CANAVESE - Sabato 20 si rinnova la tradizione del «Concert d'la Rùa»
PONT CANAVESE - Sabato 20 si rinnova la tradizione del «Concert d
La manifestazione organizzata a partire dal 1996 dagli Amis dla Rua propone ogni anno una diversa tematica musicale, riassunta graficamente nella cartolina commemorativa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore