AGLIE' - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO

| Un prodotto esclusivo della pasticceria Alfonsi di Aglič, emblema di una tradizione enogastronomica riconosciuta ormai ovunque. Un vero e proprio biglietto da visita per il borgo ducale, al pari del Castello o di Villa Meleto

+ Miei preferiti
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO
Fuori, un biscotto di pasta frolla al burro. Dentro, un cuore di cioccolato e semi di canapa. E' il «Biscotto della Felicita», il biscotto ufficiale del «Centenario di Guido Gozzano». Un prodotto esclusivo della pasticceria Alfonsi di Agliè, emblema di una tradizione enogastronomica riconosciuta ormai ovunque. Un vero e proprio biglietto da visita per il borgo ducale, al pari del Castello o di Villa Meleto. «L'idea del biscotto è nata proprio per il centenario e per lasciare un segno tangibile di questo importante evento per il territorio», spiega Susan Bigi che, con il papà Aldo e la sorella Jessica, ha inventato il biscotto ufficiale dedicato a Guido Gozzano.
 
Un frollino speciale dal gusto unico. Ricco di riferimenti al territorio. Non solo nel nome, liberamente ispirato a una delle poesie più celebri di Gozzano, ma anche negli ingredienti: non è un caso se il ripieno, oltre al cioccolato, coniuga il gusto dei semi di canapa, una delle tradizioni del Canavese dal quale deriverebbe, secondo la leggenda, il nome stesso di questo splendido territorio. Assaporare il biscotto è come trovare, nella sua essenza, la felicità. 
 
Così come Gozzano l'ha raccontata nel poemetto narrativo che è diventato uno dei suoi emblemi. La signorina Felicita ovvero la Felicità, pubblicato per la prima volta sulla «Nuova Antologia» del 16 marzo 1909, racconta di un avvocato - identificabile proprio con Gozzano - che, in vacanza nel Canavese, si innamora di una donna, Felicita. Il poeta racconta di piccoli quadretti di vita, dove, tra il serio e il faceto, canta ironicamente sia la bellezza di Felicita che l'ambiente della villa di campagna in cui le vicende hanno luogo, la «Vill'Amarena» di Agliè.
 
Il «Biscotto della Felicita» ha fatto il suo esordio ufficiale lo scorso sei aprile, al circolo dei lettori di Torino, nel corso della presentazione del calendario eventi del centenario di Gozzano. Un esordio di grande successo, visto l'apprezzamento raccolto dal nuovo biscotto di casa Alfonsi. Sabato 16, invece, la «prima ufficiale» ad Agliè, nel corso del convegno su Guido Gozzano che andrà in scena al Salone Alladium. Il giorno dopo, il «Biscotto della Felicita» sarà il grande «ospite» della tradizionale Sagra del Torcetto, sotto i portici del centro storico alladiese. Dopo questi eventi, il biscotto farà da dolce corollario a tutte le iniziative su Gozzano e, anche in futuro, farà bella mostra di sè tra torcetti e nodi sabaudi, le altre specialità della pasticceria Alfonsi. (i.p.)
Galleria fotografica
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 1
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 2
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 3
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 4
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 5
AGLIE - Il «Biscotto della Felicita» č il biscotto ufficiale del Centenario di Guido Gozzano - FOTO - immagine 6
Made in Canavese
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: i piccoli aranceri tireranno in piazza Ferrando
La piazza verrą gestita a rotazione dai rappresentati delle squadre: Mercenari, Pantere e Credendari la domenica; Picche, Morte e Tuchini il lunedģ; Scacchi, Arduini e Diavoli il martedģ.
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
CANAVESE - Alla scoperta di vigneti di montagna, castelli e vigne con «Provincia Incantata»
Partirą domenica 24 marzo da Settimo Vittone la quinta edizione del circuito di visite guidate «Provincia Incantata» che, per il 2019, rivolgerą lo sguardo in particolare ai vigneti di montagna e alta collina, ai castelli, alle vigne
IVREA - La cittą si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
IVREA - La cittą si colora in attesa dello Storico Carnevale e della battaglia delle arance - FOTO
Entra nel vivo l'avvicinamento allo Storico Carnevale di Ivrea, edizione 2019. Il conto alla rovescia č ormai iniziato e, come ogni anno, la cittą inizia a colorarsi con gli stendardi delle squadre...
IVREA - Ecco i dieci Abbą dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale
IVREA - Ecco i dieci Abbą dell
Nel 1700 l'Abbą era il capo della Badia, un'associazione di giovani che organizzava feste dei singoli rioni e portava come insegna un pane conficcato su una picca
CANAVESE - I 107 anni di Olga Savoia Serravalle: auguri ad una donna d'altri tempi
CANAVESE - I 107 anni di Olga Savoia Serravalle: auguri ad una donna d
Giunse a Castelnuovo Nigra per salvarsi dai rastrellamenti nazisti di quel periodo e in seguito si trasferģ prima in una piccola frazione di Castellamonte e poi ad Ozegna. Crebbe con valori diversi rispetto a quelli a cui siamo abituati noi
CANAVESE - La diga di Ceresole Reale e il municipio di Ivrea si colorano di rosa per il Giro d'Italia - FOTO
CANAVESE - La diga di Ceresole Reale e il municipio di Ivrea si colorano di rosa per il Giro d
Monumenti e i luoghi simbolo delle cittą tappa del Giro 2019 si sono tinti di rosa. Ivrea ha scelto di illuminare il palazzo del Comune. Ceresole Reale la diga
PARCO GRAN PARADISO - Alle «Olimpiadi dei Guardaparco» la squadra del Pngp conquista il secondo posto
PARCO GRAN PARADISO - Alle «Olimpiadi dei Guardaparco» la squadra del Pngp conquista il secondo posto
Dal 24 al 27 gennaio si č tenuta nella riserva naturale delle Contamines-Montjoie, in Francia, la 24° edizione del Trofeo Danilo Re. La squadra formata dai guardaparco del Gran Paradiso si č aggiudicata il secondo posto
CANAVESE - Al Cagliero di Ivrea, la festa per i 102 anni del mitico don Nicola Faletti
CANAVESE - Al Cagliero di Ivrea, la festa per i 102 anni del mitico don Nicola Faletti
Presenti tra gli altri il sindaco di Cuorgnč, Beppe Pezzetto, che nel giugno del 2014 ha insignito il sacerdote della cittadinanza onoraria, e la vicesindaco di Ivrea, Elisabetta Ballurio
CASTELLAMONTE - Il bel progetto dei ragazzi del Faccio ospiti della casa di riposo di Favria - FOTO
CASTELLAMONTE - Il bel progetto dei ragazzi del Faccio ospiti della casa di riposo di Favria - FOTO
Le fotografie ritratto sono state scattate durante l’anno scolastico 2017/18 alla presenza del tecnico della fotografia Barbara Mercurio
AGLIE' - Esce il singolo «Tremila parole» della cantante alladiese Sonia Fortunato - VIDEO
AGLIE
La giovane canavesana č stata allieva della classe di canto jazz di Laura Conti dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore