AGLIE' - Il castello di Elisa torna a crescere: 10 mila turisti in pių nel 2014

| Dopo due anni con il segno "meno", sono tornati a crescere i visitatori che hanno scelto la residenza sabauda "made in Canavese" patrimonio dell'umanitā

+ Miei preferiti
AGLIE - Il castello di Elisa torna a crescere: 10 mila turisti in pių nel 2014
I fasti di Elisa di Rivombrosa, sia chiaro, sono distanti più di un decennio. Eppure qualcosa si muove, turisticamente parlando, al castello di Agliè. Dopo due anni con il segno "meno", nel 2014 sono tornati a crescere i turisti che hanno visitato la residenza sabauda "made in Canavese". Nel 2014 (dati ufficiali del Ministero dei beni culturali) il castello è stato visitato da 69929 turisti, contro i 59704 del 2013. 
 
Nel dettaglio sono stati 37632 i visitatori paganti e 32297 quelli non paganti (complice la prima domenica del mese gratuita). Questo ha permesso alle casse del castello di incassare circa 102 mila euro. Anche questo è un dato in crescita: l'anno scorso il castello di Elisa di Rivombrosa aveva registrato un incasso lordo di 80 mila euro. Numeri in ripresa anche se confrontati con il 2011, anno record, con 85340 visitatori. Ovvio che i dati vanno ponderati con la popolarità del castello. Negli anni d’oro, quelli della fiction «Elisa di Rivombrosa», quasi 100 mila turisti passarono per il piccolo centro del Canavese. Era, però, il 2004. 
 
Non mancano, anche oggi, le criticità. Domenica scorsa, ad esempio, con la giornata gratuita, moltissimi turisti sono rimasti in coda per un'ora per poi scoprire di non poter entrare perchè il castello ha chiuso in anticipo a causa del grande afflusso di visitatori. Effetti collaterali di un rinnovato interesse per Agliè e il suo borgo. Interesse che, però, dovrà essere gestito diversamente in futuro, altrimenti si rischia il più classico dei boomerang. E sarebbe davvero un peccato adesso che mezzo Canavese si è reso conto che il rilancio del territorio passa inevitabilmente dalla promozione turistica dei propri beni.
 
Anche in questo senso, per fortuna, qualcosa si muove. Dopo anni di progetti si sta finalmente definendo il "biglietto unico" delle regge sabaude, un unico ticket che permetterà ai turisti di tutto il mondo (in gran parte attratti dalla Reggia di Venaria) di visitare anche le altre dimore di casa Savoia, compreso il castello di Agliè, patrimonio dell'umanità Unesco. Sarà forse il 2016 l'anno buono? 
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, č in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, č in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho č composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea č sempre alla ricerca di nuovo personale
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del ĢPremio Biella Letteraturaģ
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del ĢPremio Biella Letteraturaģ
Uno degli otto video selezionati č stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano pių fruibile per i visitatori e pių comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia č stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo č sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco diventano un cartone animato - GUARDA IL TRAILER
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco diventano un cartone animato - GUARDA IL TRAILER
"Jean e Anais, due piccoli guardaparco nel Gran Paradiso" progetto pensato per promuovere e far conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso e il suo patrimonio di inestimabile valore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore