AGLIE' - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa l'eccellenza - FOTO e VIDEO

| Pensi ai torcetti di Agliè e non puoi che pensare alla pasticceria «Alfonsi», punto di riferimento per tutti gli appassionati del dolce tipico alladiese. Più di mezzo secolo «con le mani nella farina»

+ Miei preferiti
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO
Più di mezzo secolo «con le mani nella farina». Pensi ai torcetti di Agliè e non puoi che pensare alla pasticceria «Alfonsi», un'eccellenza «Made in Canavese», punto di riferimento per tutti gli appassionati del dolce tipico alladiese. Una storia, quella di Alfonsi, che parte dal 1960, quando Romana Alfonsi e il marito Umberto rilevano l'attività da Francesco Pana, pasticcere «inventore» del torcetto, ai primi del Novecento, e fornitore ufficiale della famiglia Reale Savoia. Una tradizione, quella della pasticceria, che, da allora, si è tramandata per generazioni. Negli anni '90, infatti, il testimone è passato al nipote di Romana, Aldo Bigi, e alle figlie Susan e Jessica. Perchè l'eccellenza, molto spesso, è anche una questione di famiglia. Di tradizioni, ingredienti e segreti che si tramandano di padre in figlio.
 
La bontà del torcetto Alfonsi arriva proprio da questa tradizione che ha fatto della qualità il suo punto di forza. Un aspetto determinante che ha promosso il dolce alladiese ormai in tutto il mondo. Grazie, ad esempio, ai turisti che hanno visitato il borgo ducale e il castello. Ma Alfonsi, di recente, all'Expo di Milano, ha potuto presentare i propri torcetti anche al visitatissimo padiglione della Cina e ne ha fatto dono alla delegazione della Thailandia che ha accompagnato la principessa Maha Chakri Sirindhorn nella sua visita ad Agliè. La storia di questo piccolo, delizioso ferro di cavallo, è fatta di episodi leggendari: si perde nel ‘700, quando venivano chiamati “torchietti”. Ma è proprio con il pasticcere Francesco Pana che il biscotto diventa "ufficiale", ottenendo il diploma di casa Savoia. Ora sono un patrimonio del Canavese.
 
Alfonsi, ovviamente, ha anche allargato il proprio raggio d'azione ad altre specialità. Come i torcetti alla canapa sativa, realizzati con un apporto di preziosi nutrienti come proteine, fibre e sali minerali. E poi le paste di meliga (ottenute secondo un'antica tradizione contadina), i savoiardi e i quadrotti. Oppure i grissini dolci e i nodi sabaudi, anche questi ricchi di storia dal momento che vennero realizzati per la prima volta al rientro della famiglia Reale dall'esilio. La forma riporta al nodo marinaresco a otto, il "nodo Savoia" appunto, simbolo che appare sullo stemma della casa Reale.
 
Tutta l'eccellenza di Alfonsi, in questi giorni, rivive nei prodotti e nelle confezioni natalizie pensate appositamente per soddisfare i palati più esigenti. Nel periodo di festa, la pasticceria propone una vera e propria "collezione natalizia" semplicemente eccezionale (nelle foto sotto), disponibile nella sede di via Guido Gozzano 16 ad Agliè (info sul sito internet www.alfonsipasticceria.com). Una collezione che propone tutti i prodotti della tradizione alladiese con un occhio di riguardo, ovviamente, per i mitici torcetti. Un elemento insostituibile che in questi anni ha saputo affermarsi come simbolo non solo di Agliè ma di tutto il Canavese. Quello che crede nell'eccellenza del territorio e fa della qualità dei suoi prodotti un punto fermo del proprio stile. Alfonsi, in questo, può fare scuola.
Video
Galleria fotografica
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 1
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 2
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 3
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 4
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 5
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 6
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 7
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 8
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 9
AGLIE - La storia del torcetto Alfonsi: la tradizione sposa leccellenza - FOTO e VIDEO - immagine 10
Dove è successo
Made in Canavese
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
Grazie all'impegno dei «Cavalieri di Sant'Eusebio», Bosconero, Feletto e Rivarolo Canavese rendono omaggio per due giorni alla figura di Gigi Merlo, un artista precursore dei tempi
CANAVESE - Nelle scuole di Rivarolo, Agliè, Cuorgnè e Front il progetto della «Centrale del Latte» - FOTO
CANAVESE - Nelle scuole di Rivarolo, Agliè, Cuorgnè e Front il progetto della «Centrale del Latte» - FOTO
«Un Dono per tutti» è un evento itinerante che ogni anno tocca diverse città piemontesi con la sua più importante espressione nel centro della città di Torino e in Canavese
VIALFRE' - Torna l'Apolide Festival: i primi nomi degli artisti che si esibiranno sul Main Stage
VIALFRE
Il festival offre un'esperienza ricca di musica, performance, workshop, sport e relax. Un'evasione di 72 ore dalla frenesia della quotidianità, nel verde dell'area naturalistica Pianezze
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore