AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Le «Tre Terre Canavesane» ospiti a «Fico», il parco tematico di Bologna

| Il parco occupa una superficie di 10 ettari, di cui otto coperti in cui sono presenti negozi e ristoranti di 150 aziende e due ettari esterni dedicati a una fattoria didattica. Previsti pullman dal Canavese per il 17 novembre

+ Miei preferiti
AGLIE-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Le «Tre Terre Canavesane» ospiti a «Fico», il parco tematico di Bologna
Domenica 17 novembre, dalle 10 alle 17, le Tre Terre Canavesane (Agliè, Castellamonte, San Giorgio Canavese) parteciperanno congiuntamente a “Comuni in festa” ed avranno un proprio spazio espositivo di oltre 60 mq a FICO Fabbrica Italiana Contadina Eatalyworld a Bologna. FICO è il parco tematico dedicato al settore agroalimentare e alla gastronomia più grande al mondo, situato negli ex spazi del Centro agroalimentare di Bologna, aperto a fine 2017. Il parco occupa una superficie di 10 ettari, di cui otto coperti in cui sono presenti negozi e ristoranti di 150 aziende e due ettari esterni dedicati a una fattoria didattica in cui si possono osservare le attività agricole di coltivazione e allevamento. Al suo interno si trovano anche biciclette in uso gratuito per poter girare meglio il parco. Quale posto migliore dunque per mostrare le eccellenze enogastronomiche, le tradizioni e le bellezze delle Tre Terre Canavesane?

Dalle 10, a turni di un’ora, saranno in degustazione i vari prodotti presentati direttamente dai produttori: confetture, formaggi di alpeggio della Valle Sacra, antichi mais piemontesi, torcetti di Agliè, biscotti della Duchessa, tofeja (minestra di fagioli Piattella di Cortereggio - presidio Slow Food -  con le cotiche), vino Erbaluce di Caluso DOCG, Erbaluce di Caluso Spumante Metodo Classico DOCG, Passito di Caluso DOC, Canavese Rosso DOC, Cassis morenico. Le Tre Terre saranno presenti nel loro stand portando inoltre un artigiano della ceramica che per tutto il giorno lavorerà la terra rossa di Castellamonte al tornio, per la produzione di oggetti artistici e stoviglie tradizionali quali la “tofeja”.

L’area destinata alle Tre Terre sarà inoltre animata da attività ludiche per bambini a cura del progetto Michela. Ovviamente l’obiettivo sarà quello di legare ai sapori e alle tradizioni anche le tante eccellenze dal punto di vista turistico: come i tre castelli, la Villa Meleto, residenza del poeta Guido Gozzano ad Agliè, la Rotonda Antonelliana o il Museo della Ceramica a Castellamonte o il museo Etnografico “Nossi Raiss” a San Giorgio Canavese. Non solo cultura ma anche suggestivi paesaggi per chi ama le passeggiate nella natura, a piedi, in bici o a cavallo, come ad esempio lungo lo storico Canale di Caluso. Un approccio slow alla vacanza in un angolo di Piemonte ancora tutto da scoprire.

Onde favorire la partecipazione dei cittadini a questo importante momento di promozione e per consentire la visita di FICO i comuni delle Tre Terre Canavesane organizzano una gita in autobus con partenza alle 6,30 di domenica 17 dalla piazza di ogni paese (Piazza Lebolo - Cogliati, Castellamonte - Piazza Castello, Agliè - Piazza M. Pescatore, San Giorgio C.se). L’arrivo a Bologna è previsto per 10,30, ci sarà dunque tempo libero per visitare il parco e le varie attrazioni, con partenza per il ritorno alle ore 16,30 e un arrivo in Canavese previsto per le 20,30. Il costo della gita è di 25 Euro a persona e prevede il trasporto in bus AR e una degustazione presso lo stand delle Tre Terre Canavesane, nonché l’ingresso libero a FICO. Necessaria la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere ad Ufficio Turistico Pro Loco Agliè - Piazza Castello 3 Tel. 0124 330335 - info@prolocoaglie.it.

Made in Canavese
AGLIE' - Una mongolfiera in piazza Castello per ammirare il paese dall'alto e fare del bene
AGLIE
Una festa di Natale speciale: l'amministrazione comunale di Agliè, in collaborazione con la Pro Loco, le associazioni CAP, Avis, Motoclub Alieno, ha organizzato un momento incantevole
CANAVESE - All'Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata la mostra «Memoria Storica e Culturale del Canavese» - FOTO
CANAVESE - All
La mostra rimarrà aperta infatti fino al 2 Febbraio 2020, per poterla rendere fruibile anche a coloro che in occasione del 75esimo anniversario della liberazione di Auschwitz saranno ospiti del Centro Italino di Cultura di Cracovia
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
VALPERGA - Grande inaugurazione dei nuovi reparti di Anni Verdi
Domenica dalle 15.30 animazione per bambini, rinfresco e gadget per grandi e piccini. Ci sarà anche l'elfo di Babbo Natale che raccoglierà le letterine e le consegnerà a Babbo Natale! Altri buoni motivi per fare un giro da Anni Verdi
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l'eccellenza tutta canavesana della Sinterloy - FOTO
CASTELLAMONTE - 60 anni e non sentirli: l
La Sinterloy è nata nel 1959 grazie all'impegno e allo spirito imprenditoriale di Augusto Geminiani, che iniziò ad operare nel settore sin dal lontano 1935, quando era capo reparto all'Aeritalia di Torino
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
CANAVESE - Tutte le feste di Natale minuto per minuto
Si scaldano i motori per le feste di Natale promosse dai Comuni e dalle associazioni del Canavese. Sono previsti eventi in tutti i paesi della zona, segno evidente che il Natale è ancora una festa particolarmente sentita
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
BORGIALLO - La prima utilitaria a inizio del Novecento, un omaggio alla Famiglia Temperino
Una storia imprenditoriale canavesana partita dalla Valle Sacra: un doveroso omaggio alla famiglia Temperino, fondatrice di una casa motociclistica e automobilistica attiva a Torino dal 1907 al 1924
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Successo su tutta la linea per le Tre Terre Canavesane a «Fico» - FOTO
AGLIE
La giornata è stato uno dei primi atti del progetto Tre Terre Canavesane 2019-2022, nella quale Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese hanno voluto presentare le proprie eccellenze enogastronomiche ed artigianali
RIVAROLO - L'Aldo Moro al primo posto per il tasso di diplomati occupati nella provincia di Torino
RIVAROLO - L
Lo rileva eduscopio.it, il progetto della Fondazione Agnelli che valuta i risultati della carriera lavorativa ed universitaria dei diplomati. L'istituto Aldo Moro comprende l'Istituto tecnico, il Liceo scientifico e il Liceo linguistico
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L'Eredità di Rai Uno per tornare ad insegnare ai suoi ragazzi
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L
A margine dell'addio alla trasmissione, grazie alla sensibilità del conduttore Flavio Insinna, il professor Pagani, attraverso i social, ha dedicato un discorso ai suoi allievi. Il messaggio ai ragazzi ripreso anche da Massimo Gramellini
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
Il piccolo Comune della Valle Soana è stato insignito del «Marchio di qualità dell'ambiente di vita Comune Fiorito» ed è stato nominato finalista del concorso «Communities in Bloom»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore