AGLIE' - Tornerà all'antico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano

| Nell’anno del centenario, infatti, la parrocchia alladiese ha deciso di restaurare l’antica chiesa, uno dei simboli del paese che Gozzano aveva eletto a suo buen retiro

+ Miei preferiti
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano
Tornerà all’antico splendore la chiesa di San Gaudenzio, la prima parrocchiale di Agliè dove riposa, da un secolo esatto, il poeta Guido Gozzano. Nell’anno del centenario, infatti, la parrocchia alladiese ha deciso di restaurare l’antica chiesa, uno dei simboli del paese che Gozzano aveva eletto a suo buen retiro. Il progetto, redatto dagli architetti Gustavo Martino Gamerro e Francesco Diemoz, ha ottenuto il via libera della curia, del Comune e della sovrintendenza ai beni culturali. Si partirà, quest’anno, dalla facciata della chiesa, la parte più critica. L’intenzione è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300 con toni verde salvia, cornici in avorio e sfondati principali in color bigio turchino.

Secondo le prime notizie certe risalenti all’inizio del XIV secolo, era la chiesa principale di Agliè, retta nell’anno 1300 dal prete Nicola, nel 1317 da Pietro Mazzola e nel 1929 dal prete Antonio. Si trovava sotto il juspatronatus dei San Martino di Agliè ed aveva alle sue dipendenze la chiesa di San Michele nel castello e quella di San Benedetto. La chiesa è ancora oggi a navata unica con quattro piccole cappelle laterali. A destra dell’ingresso, vi è la cappella delle famiglie Mautino e Danesio, in cui sono sepolti il poeta Guido Gozzano, i cui resti furono qui traslati nel 1951, ed il deputato Massimo Mautino (nonno materno del poeta).

Un pannello, a cura del «Centro Restauri Favria», installato l’altra mattina sul muro esterno, ha annunciato al paese l’avvio delle opere. «Sono molto fiero e orgoglioso del lavoro svolto – dice l’architetto alladiese Gamerro - che renderà omaggio alla prima chiesa parrocchiale di Agliè e le restituirà il ruolo di primaria importanza, bellezza e ammirazione che merita». Un restauro molto atteso anche dalla popolazione alladiese per celebrare al meglio il centenario di Gozzano.

Galleria fotografica
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 1
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 2
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 3
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 4
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 5
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 6
AGLIE - Tornerà allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 7
Dove è successo
Made in Canavese
ECONOMIA E RICERCA - L'eccellenza Made in Canavese del Bioindustry Park in missione in Cina, Tunisia ed Iran
ECONOMIA E RICERCA - L
«L’esperienza internazionale che abbiamo maturato in tutti questi anni, ci permette oggi di proporci come un punto di riferimento per realtà analoghe alla nostra, anche se molto lontane geograficamente»
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
CUORGNE' - Il Palio dei borghi del Torneo di Maggio 2017 va a Sant'Anna - VIDEO
CUORGNE
Successo ampio, raggiunto prima ancora del giudizio storico. E' la prima vittoria del borgo che rompe un dualismo tra San Faustino e San Rocco che si erano divisi i successi negli ultimi anni
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore