AGLIE' - Tornerą all'antico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano

| Nell’anno del centenario, infatti, la parrocchia alladiese ha deciso di restaurare l’antica chiesa, uno dei simboli del paese che Gozzano aveva eletto a suo buen retiro

+ Miei preferiti
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano
Tornerà all’antico splendore la chiesa di San Gaudenzio, la prima parrocchiale di Agliè dove riposa, da un secolo esatto, il poeta Guido Gozzano. Nell’anno del centenario, infatti, la parrocchia alladiese ha deciso di restaurare l’antica chiesa, uno dei simboli del paese che Gozzano aveva eletto a suo buen retiro. Il progetto, redatto dagli architetti Gustavo Martino Gamerro e Francesco Diemoz, ha ottenuto il via libera della curia, del Comune e della sovrintendenza ai beni culturali. Si partirà, quest’anno, dalla facciata della chiesa, la parte più critica. L’intenzione è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300 con toni verde salvia, cornici in avorio e sfondati principali in color bigio turchino.

Secondo le prime notizie certe risalenti all’inizio del XIV secolo, era la chiesa principale di Agliè, retta nell’anno 1300 dal prete Nicola, nel 1317 da Pietro Mazzola e nel 1929 dal prete Antonio. Si trovava sotto il juspatronatus dei San Martino di Agliè ed aveva alle sue dipendenze la chiesa di San Michele nel castello e quella di San Benedetto. La chiesa è ancora oggi a navata unica con quattro piccole cappelle laterali. A destra dell’ingresso, vi è la cappella delle famiglie Mautino e Danesio, in cui sono sepolti il poeta Guido Gozzano, i cui resti furono qui traslati nel 1951, ed il deputato Massimo Mautino (nonno materno del poeta).

Un pannello, a cura del «Centro Restauri Favria», installato l’altra mattina sul muro esterno, ha annunciato al paese l’avvio delle opere. «Sono molto fiero e orgoglioso del lavoro svolto – dice l’architetto alladiese Gamerro - che renderà omaggio alla prima chiesa parrocchiale di Agliè e le restituirà il ruolo di primaria importanza, bellezza e ammirazione che merita». Un restauro molto atteso anche dalla popolazione alladiese per celebrare al meglio il centenario di Gozzano.

Galleria fotografica
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 1
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 2
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 3
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 4
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 5
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 6
AGLIE - Tornerą allantico splendore la chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano - immagine 7
Dove è successo
Made in Canavese
CURIOSITA' - Il castello di Aglič all'infrarosso e il simulatore di volo sul Canavese - FOTO
CURIOSITA
La nuova versione di Google Heart Pro, appena aggiornata, offre alcuni sguardi inediti sul Canavese. Comprese le foto a 360 gradi del castello ducale e del Pian delle Nere a Castelnuovo Nigra
STRADA DEL GRAN PARADISO - Raffica di eventi anche nel corso del mese di agosto
STRADA DEL GRAN PARADISO - Raffica di eventi anche nel corso del mese di agosto
Proseguono per tutto agosto le proposte culturali e turistiche della "Strada Gran Paradiso", nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
PARCO GRAN PARADISO - Auguri ai guardaparco: il corpo di sorveglianza compie 70 anni - FOTO
PARCO GRAN PARADISO - Auguri ai guardaparco: il corpo di sorveglianza compie 70 anni - FOTO
In questi 70 anni, il lavoro attento e costante dei guardaparco ha evitato l’estinzione dello stambecco, animale simbolo del Parco, e ha permesso la salvaguardia della straordinaria biodiversitą che abita le valli del Gran Paradiso
CARAVINO - Astronomi per una notte nella splendida location del Castello di Masino
CARAVINO - Astronomi per una notte nella splendida location del Castello di Masino
Al Castello e Parco di Masino giovedģ 10 e domenica 13 agosto dalle ore 21.30, grazie al supporto dell'App FAI, una voce narrante, accompagnata da un sottofondo sonoro, racconterą ai visitatori la volta stellata
CANAVESE - Comuni fioriti: in concorso Aglič, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CANAVESE - Comuni fioriti: in concorso Aglič, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
AspProFlor-Associazione Nazionale Produttori Florovivaisti ha presentato i Comuni iscritti al Concorso "I Comuni Fioriti 2017", con l’obiettivo di promuovere un turismo anti-crisi all'insegna del verde
MISS ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Natasha Pellegrino di Ivrea
MISS ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Natasha Pellegrino di Ivrea
La 27enne, eletta a Borgaro (cittą di Miss Italia 2004 Cristina Chiabotto), č gią in finale regionale nel famoso concorso che a settembre proclamerą la pił bella d'Italia
PARCO GRAN PARADISO - L'uomo e il divino nei santuari del Canavese
PARCO GRAN PARADISO - L
Sul versante piemontese del Parco ci sono sei importanti santuari che con le loro annuali feste religiose ci raccontano una storia diversa in ogni luogo
AGLIE' - Successo su tutta la linea per la serata dedicata alle fontane luminose - FOTO e VIDEO
AGLIE
Oltre duecento persone alla Cena Ducale sotto i portici. Poi, alle 22, la piazza del Castello si č illuminata grazie alle fontane luminose. Serata di successo pił forte anche della pioggia
AGLIE' - Piazza Castello si colora con le fontane luminose e la Cena Ducale - VIDEO
AGLIE
Sarą una piazza Castello estremamente colorata quella che, sabato sera, accoglierą i partecipanti alla cena ducale e tutti gli appassionati delle fontane luminose
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
Costituita nel 1965 a Torino, la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense č attualmente costituita da 34 elementi diretti dal Maresciallo Capo, Marco Calandri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore