ALBIANO D'IVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti

| Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa arrivato alla tredicesima edizione, che punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto il settore primario

+ Miei preferiti
ALBIANO DIVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti
Gli Oscar Green piemontesi di Coldiretti hanno visto salire sul podio tre aziende torinesi sulle complessive 9, premiate nella cornice dei Giardini Reali di Torino. Giovanni Benedicenti, delegato Coldiretti Giovani Impresa Coldiretti Torino, informa: «Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa arrivato alla tredicesima edizione, che punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto per il proprio futuro il settore primario. Obiettivo dell’iniziativa è promuovere l’agricoltura sana del nostro Paese che ha come testimonial le tante idee innovative di giovani agricoltori».
 
Questi i giovani agricoltori torinesi finalisti regionali. Finalisti regionali nella categoria “Campagna Amica” sono Cristina, Dionigi e Matteo Bramante, della Società agricola zootecnica fratelli Bramante, di Giaveno. Finalisti regionali nella categoria “Noi per il sociale” sono Davide e Simone Pautasso, della società agricola La Cascina del Mulino, di Villastellone.
 
Finalista regionale nella categoria “Sostenibilità” è Stefania Roffino, dell’azienda Agricola Oscar, di Albiano d’Ivrea. Queste le motivazioni: “Oltre al biologico: l’Agricoltura organica rigenerativa (AOR). Attinge da differenti approcci di agricoltura sostenibile e si basa su principi che massimizzano le risorse presenti in un’azienda agricola, rispettando le fasi e i cicli biogeochimici. Questo tipo di agricoltura è alla base della filosofia aziendale. Vengono coltivate verdure con metodi totalmente naturali su terreni a riposo da vent’anni ammendati con terriccio biologico di produzione. Applica, inoltre, le tecniche di agricoltura conservativa per tutelare la fertilità, la biodiversità del suolo ed i ritmi naturali”.
 
Fabrizio Galliati, presidente Coldiretti Torino, informa: «Con il premio Oscar Green la Coldiretti offre una grande opportunità ai giovani agricoltori che implementano e innovano il nostro patrimonio enogastronomico. Grazie alle nuove generazioni, il binomio agricoltura e innovazione è diventato sempre più frequente: l’esempio l’abbiamo avuto  proprio dalle aziende che hanno partecipato a questo concorso con estro, passione, innovazione e professionalità». La premiazione si è svolta alla presenza: del delegato regionale Danilo Merlo; di Carlo Maria Recchia membro dell’esecutivo nazionale Giovani Impresa e delegato della Lombardia; di tutti i delegati e segretari provinciali del movimento; del presidente di Coldiretti Piemonte Roberto Moncalvo; del Delegato confederale Bruno Rivarossa e di tutti i presidenti e direttori delle federazioni provinciali. Hanno preso parte all’evento: Gian Carlo Caselli, presidente del Comitato scientifico dell’Osservatorio Agromafie; Marco Protopapa, assessore regionale all’Agricoltura, Cibo, Caccia e Pesca e Alberto Sacco, assessore al Commercio e Turismo della Città di Torino.
Galleria fotografica
ALBIANO DIVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti - immagine 1
ALBIANO DIVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti - immagine 2
ALBIANO DIVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti - immagine 3
ALBIANO DIVREA - Stefania Roffino finalista regionale agli «Oscar Green» piemontesi di Coldiretti - immagine 4
Made in Canavese
IVREA - 60 anni senza Adriano Olivetti: il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, celebra il mito olivettiano
IVREA - 60 anni senza Adriano Olivetti: il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, celebra il mito olivettiano
«Sono trascorsi sessant'anni dall'improvvisa e prematura scomparsa di Adriano Olivetti, personalità poliedrica, uomo di cultura e innovazione, imprenditore di eccellenti qualità e, al tempo stesso, di grande sensibilità sociale»
CUORGNE' - Chiude Giubellini. Il saluto della titolare: «Ho il dolore nel cuore ed una sola parola da pronunciare: grazie»
CUORGNE
«Con la chiusura di questo negozio muore una parte di me. Quella più importante, dopo la famiglia. Ma è una scelta, purtroppo, obbligata»
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi... dalla leggenda di Violetta alla battaglia delle arance - VIDEO
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi... dalla leggenda di Violetta alla battaglia delle arance - VIDEO
Anche quest'anno vi proponiamo un mini-bignami (senza pretese di ufficialità, ovviamente) sul Carnevale... La manifestazione, che attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
IVREA - Il Carnevale in tv: «La Festa dello Scarlo» andrà in onda su RaiStoria
IVREA - Il Carnevale in tv: «La Festa dello Scarlo» andrà in onda su RaiStoria
«La Festa dello Scarlo» andrà in onda su RaiStoria nella serata di Giovedì grasso. Il documentario è stato realizzato da Masterblack, edizioni Atene del Canavese e Associazione Museo dello Storico Carnevale di Ivrea
CANAVESE - La spesa per le persone non vedenti arriva direttamente a casa
CANAVESE - La spesa per le persone non vedenti arriva direttamente a casa
L'area servita comprende, indicativamente, i Comuni di Robassomero, Ciriè, San Maurizio Canavese, Caselle, San Francesco al Campo, San Carlo, Front e Barbania
CANAVESE - Una stretta collaborazione con la Polonia per promuovere il territorio e i prodotti tipici - FOTO
CANAVESE - Una stretta collaborazione con la Polonia per promuovere il territorio e i prodotti tipici - FOTO
E' stata una settimana ricca di appuntamenti ed eventi quella vissuta dal gruppo di «Made in Canavese» dal 28 gennaio al 2 febbraio a Cracovia in Polonia
CANAVESE - La bella storia dello chef German Rizzo, da Tonengo di Mazzè al successo di New York
CANAVESE - La bella storia dello chef German Rizzo, da Tonengo di Mazzè al successo di New York
Nella puntata di lunedì 3 febbraio del programma trasmesso dalla rete Nove, «Little Big Italy», una sfida tra i migliori ristoranti negli States, lo chef del ristorante vincitore è un canavesano, diplomato all'Ubertini di Caluso
CASTELLAMONTE - Lo Storico Carnevale può avere inizio: ecco dame, terzieri e clavario - FOTO
CASTELLAMONTE - Lo Storico Carnevale può avere inizio: ecco dame, terzieri e clavario - FOTO
Presentati in municipio i primi personaggi del carnevale storico. Dopo le polemiche delle ultime settimane i volontari che si sono dati da fare sono riusciti nell'impresa di organizzare la tradizionale manifestazione della città
CASTELLAMONTE - «Playing around the word - un viaggio nella musica per chi ha bisogno»
CASTELLAMONTE - «Playing around the word - un viaggio nella musica per chi ha bisogno»
A Moncalieri protagonisti sul palco 100 musicisti di Castellamonte con lo scopo di raccogliere fondi per la Fondazione Lions International
IVREA - Il progetto «La Prima Arancia» riporta Rebecca Dautremer in Canavese
IVREA - Il progetto «La Prima Arancia» riporta Rebecca Dautremer in Canavese
«La Prima Arancia» è nato dalla volontà tanto di portare il Carnevale di Ivrea a persone che non lo conoscono quanto di dare l'opportunità agli eporediesi di conoscere un punto di vista diverso dal loro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore