BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival

| Direttamente dagli Stati Uniti d’America, dove è nato nella seconda metà dell’ottocento, il Blues torna protagonista a Borgiallo sabato prossimo

+ Miei preferiti
BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival
Direttamente dagli Stati Uniti d’America, dove è nato nella seconda metà dell’ottocento, il Blues torna protagonista a Borgiallo. Dopo il grande successo della passata edizione, nel piccolo ma vivace paese canavesano fervono i preparativi per il secondo Borgiallo Blues Festival, che si terrà sabato 12 luglio a partire dalle 15.
 
L’evento, patrocinato dal Comune, è organizzato  dall’Associazione Culturale Diverse-Mente, nata nel 2013 con lo scopo di far conoscere la Valle Sacra attraverso eventi e manifestazioni. “Anche se in Canavese si possono contare numerosi festival musicali, siamo contenti di poter dire che solamente a Borgiallo è possibile ascoltare musica Blues” spiegano Caterina Beda, Giorgio Nocentini, Valter Lucco Castello, Sergio Vallero, Livio Girivetto e gli altri giovani organizzatori di una manifestazione nata anche per promuovere il territorio e creare occasioni per le attività commerciali del paese. 
 
Particolarmente ricco il programma musicale stilato. Si parte alle 15 per le vie del concentrico con un mercatino artigianale e uno a tema blues con vinili, dischi e libri. Ad animare il paese ci penseranno due street blues band che si esibiranno per le vie di Borgiallo, mentre per i più piccoli ci sarà animazione continua, grazie all’associazione Circo Wow che proporrà attività ludiche musicali. Alle  16,30 nella piazza centrale salirà sul palco il primo gruppo, i Fratelli Tabasco, band emergente torinese, messasi in luce nella jam session della prima edizione del Festival. Alle  17,30 grazie alla collaborazione con la Libreria Ubik di Ciriè, verrà presentato il libro “Blues” di Edoardo Fassio, giornalista su TorinoSette, conduttore radiofonico su Radio Flash ed indiscusso conoscitore della musica blues. A seguire, alle 18,30, il chitarrista Beppe Reinero terrà un seminario sul dobro, uno degli strumenti simbolo della musica afroamericana. Alle 19,30 si tornerà a suonare con gli Eight O’Clock Blues Band. 
 
Prima del grande concerto finale, è stato scelto di inserire un’ora di musica blues strumentale, per cui saliranno sul palco Marcello Milanese, famoso chitarrista, ed Andrea Scagliarini, altrettanto famoso armonicista, che accompagneranno gli ospiti durante la cena con note più lievi. Dalle 22 il momento clou dell’iniziativa col grande liveshow degli OC Brothers, gruppo francese nato dalla passione per la musica dei tre fratelli Cosoleto. Loro e altri 4 elementi, tra cui i fiati, offriranno un’esperienza Soul & Rythm Blues. La serata terminerà in Piola, locale storico di Borgiallo, con una jam session aperta a tutti. Durante tutta la giornata sarà attivo un servizio bar per bere e mangiare. Per info su facebook c’è la pagina: Diversa-Mente, mentre via mail: borgiallobluesfestival@gmail.com 
Galleria fotografica
BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival - immagine 1
BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival - immagine 2
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese è tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrà a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
Il festival è anche un concorso: alla fine della rassegna verrà infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi. Finalmente un servizio utile per portare turisti al castello di Agliè
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
Il 27 e il 28 ottobre prossimi sono 68 le realtà industriali che, ad oggi, hanno dato disponibilità ad aprire in via straordinaria i loro stabilimenti: sei sono in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore