BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival

| Direttamente dagli Stati Uniti d’America, dove è nato nella seconda metà dell’ottocento, il Blues torna protagonista a Borgiallo sabato prossimo

+ Miei preferiti
BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival
Direttamente dagli Stati Uniti d’America, dove è nato nella seconda metà dell’ottocento, il Blues torna protagonista a Borgiallo. Dopo il grande successo della passata edizione, nel piccolo ma vivace paese canavesano fervono i preparativi per il secondo Borgiallo Blues Festival, che si terrà sabato 12 luglio a partire dalle 15.
 
L’evento, patrocinato dal Comune, è organizzato  dall’Associazione Culturale Diverse-Mente, nata nel 2013 con lo scopo di far conoscere la Valle Sacra attraverso eventi e manifestazioni. “Anche se in Canavese si possono contare numerosi festival musicali, siamo contenti di poter dire che solamente a Borgiallo è possibile ascoltare musica Blues” spiegano Caterina Beda, Giorgio Nocentini, Valter Lucco Castello, Sergio Vallero, Livio Girivetto e gli altri giovani organizzatori di una manifestazione nata anche per promuovere il territorio e creare occasioni per le attività commerciali del paese. 
 
Particolarmente ricco il programma musicale stilato. Si parte alle 15 per le vie del concentrico con un mercatino artigianale e uno a tema blues con vinili, dischi e libri. Ad animare il paese ci penseranno due street blues band che si esibiranno per le vie di Borgiallo, mentre per i più piccoli ci sarà animazione continua, grazie all’associazione Circo Wow che proporrà attività ludiche musicali. Alle  16,30 nella piazza centrale salirà sul palco il primo gruppo, i Fratelli Tabasco, band emergente torinese, messasi in luce nella jam session della prima edizione del Festival. Alle  17,30 grazie alla collaborazione con la Libreria Ubik di Ciriè, verrà presentato il libro “Blues” di Edoardo Fassio, giornalista su TorinoSette, conduttore radiofonico su Radio Flash ed indiscusso conoscitore della musica blues. A seguire, alle 18,30, il chitarrista Beppe Reinero terrà un seminario sul dobro, uno degli strumenti simbolo della musica afroamericana. Alle 19,30 si tornerà a suonare con gli Eight O’Clock Blues Band. 
 
Prima del grande concerto finale, è stato scelto di inserire un’ora di musica blues strumentale, per cui saliranno sul palco Marcello Milanese, famoso chitarrista, ed Andrea Scagliarini, altrettanto famoso armonicista, che accompagneranno gli ospiti durante la cena con note più lievi. Dalle 22 il momento clou dell’iniziativa col grande liveshow degli OC Brothers, gruppo francese nato dalla passione per la musica dei tre fratelli Cosoleto. Loro e altri 4 elementi, tra cui i fiati, offriranno un’esperienza Soul & Rythm Blues. La serata terminerà in Piola, locale storico di Borgiallo, con una jam session aperta a tutti. Durante tutta la giornata sarà attivo un servizio bar per bere e mangiare. Per info su facebook c’è la pagina: Diversa-Mente, mentre via mail: borgiallobluesfestival@gmail.com 
Galleria fotografica
BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival - immagine 1
BORGIALLO - La Valle Sacra celebra la nuova edizione del Blues Festival - immagine 2
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell'edizione 2018: si parte il 12 maggio
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell
Quest'anno la copertina simbolo dell'edizione è dedicata all'amato ex presidente e presidente onorario della Pro Loco, Andrea Peretti, scomparso nell'estate 2017
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
Davanti a tantissimo pubblico, complice anche la splendida giornata di sole, l'ex attaccante della nazionale azzurra Totò Schillaci ha improvvisato, insieme a Dj Angelo, alcuni sketch comici
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
Curata anche quest’anno da Marco Cassini e Gianmario Pilo, la sesta edizione del festival apre il calendario delle rassegne estive e si conferma uno degli appuntamenti letterari imperdibili
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l'Italia e le bellezze del nostro territorio
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l
Tredici studenti polacchi di Swidnica sono ospiti in questi giorni da altrettanti ragazzi del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese, che partecipa al progetto di Intercultura
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
Domenica prossima, 22 aprile, dopo la gara podistica, la trasmissione "Quelli Che il Calcio" sarà in diretta da Ingria. Ospiti attesi Dj Angelo e Totò Schillaci
CUORGNE' - L'arte di Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi «riapre» il teatro comunale
CUORGNE
L'iniziativa del Lions Club Alto Canavese e dell'amministrazione comunale è anche l’occasione per presentare alla cittadinanza i lavori del primo lotto del progetto di restauro del teatro
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
Il Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile sta realizzando il musical e chiede aiuto al territorio per riuscire nell'impresa
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
Encomio solenne per gli agenti di polizia municipale Piero Bessone e Matteo Dagnese per l'impegno in una operazione antidroga e contro gli autori del lancio di sassi sull'autostrada
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
Quello dedicato al dirigibile Italia è un omaggio ad una pagina di storia del nostro paese e, per quanto riguarda il Canavese, al rivarolese Adalberto Mariano che faceva parte della spedizione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore