BOSCONERO - Dalla littorina alla tv: il volto McDonald's 100% canavesano

| Il bosconerese Francesco Marengo è stato il testimonial (di successo) del nuovo hamburger targato McDonald's

+ Miei preferiti
BOSCONERO - Dalla littorina alla tv: il volto McDonalds 100% canavesano
Da autista delle mitiche littorine della Gtt a vera e propria celebrità. In paese e non solo! Francesco Marengo, 59 anni di Bosconero, è stato il testimonial (di successo) del nuovo hamburger targato McDonald's. Un testimonial 100% canavesano, chiamato a pubblicizzare, a modo suo, il panino «Gran Piemontese». «E' successo tutto per caso - racconta Marengo - ma è stato comunque molto divertente».
 
Dopo trent'anni passati sui treni della Gtt, con l'arrivo della pensione, Francesco Marengo si è dedicato alla terra. «Guido i trattori e curo i campi. Mi piace - spiega - poi gioco a carte e sto con la mia famiglia. E' tutto bellissimo». Poi, a inizio settembre, quella telefonata. «Ero sul trattore. Mi chiama un amico e mi chiede se posso andare subito da lui. Pensavo avesse bisogno di aiuto». Invece, quando il signor Marengo raggiunge casa dell'amico, viene "immortalato" da una troupe televisiva che sta girando il Canavese per trovare il nuovo testimonial dell'hamburger «100% Piemontese». La troupe girerà decine di provini. Uno solo (il suo) passerà tutte le selezioni.
 
«Mi hanno fatto un sacco di domande e io dovevo rispondere in piemontese. Sinceramente pensavo finisse lì». Invece, un paio di settimane dopo, arriva la telefonata da Milano. La genuinità dell’ex ferroviere della Gtt ha colto nel segno. Era proprio quello che i produttori e il regista stavano cercando. «Mi hanno preso - racconta - anche se all'inizio non pensavo dicessero sul serio. Ho anche pensato di rinunciare. Poi la mia famiglia mi ha convinto». Ai primi di ottobre, Francesco Marengo registra lo spot. Prima tappa in un Mcdonald's di Milano. La seconda in un agriturismo di Bagnolo Piemonte. 
 
«Ho anche usato i miei vestiti. La produzione aveva un sacco d’indumenti ma nessuno che rendesse davvero l’idea della vita di campagna. Così camicia, pantaloni e soprattutto cappellino me li sono portati da casa. Ero vestito come il giorno del provino, quando sono sceso dal trattore». La battuta in piemontese del signor Marengo, attore per caso, ripresa interamente nello spot del panino (nel video qui sotto) è diventata ormai un cult. E l'hamburger, vuoi anche per il successo dello spot, è andato letteralmente a ruba: 1 milione di menù in un mese di "sperimentazione". 
Video
Galleria fotografica
BOSCONERO - Dalla littorina alla tv: il volto McDonalds 100% canavesano - immagine 1
BOSCONERO - Dalla littorina alla tv: il volto McDonalds 100% canavesano - immagine 2
BOSCONERO - Dalla littorina alla tv: il volto McDonalds 100% canavesano - immagine 3
BOSCONERO - Dalla littorina alla tv: il volto McDonalds 100% canavesano - immagine 4
Made in Canavese
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore