CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone

| Ieri le riprese di «Non uccidere», fiction della Rai che andrà in onda il prossimo anno, interamente girata a Torino e in Piemonte

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone
Pian del Pont, a Ceresole Reale, trasformato in un set cinematografico. E' successo ieri, con tanto di comparse "made in Canavese", per le registrazioni di "Non uccidere", la nuova fiction della Rai che andrà in onda l'anno prossimo. Dodici episodi di cento minuti ciascuno che riporteranno la grande Fiction in prima serata su Rai Tre. Protagonista della serie l'ex Miss Italia, Miriam Leone, già apprezzata, pochi mesi fa, nella serie «1992» ideata da Stefano Accorsi e prodotta (con grande successo) da Sky. 
 
Quelle realizzate in Canavese, a Ceresole, sono le prime riprese ufficiali della prima stagione che sarà composta da 12 puntate di 100 minuti l'una. Dietro la macchina da presa ci sarà il regista Giuseppe Gagliardi, mentre tra gli sceneggiatori figura Claudio Corbucci. Nei prossimi mesi la Rai e Fremantle contano di impiegare 400 persone, tra artisti, autori e creativi, di cui il 90 per cento residenti a Torino o in Piemonte. Altri 200 saranno occupati tra servizi generici di produzione, manovalanza e sicurezza.
 
La fiction racconta la storia del commissario Valeria Ferro, interpretato da Miriam Leone, alle prese, in ogni puntata, con un delitto cosiddetto “privato”: uxoricidio, stalking, parricidio e scomparsa di minori. Nello stesso tempo la protagonista dovrà affrontare una complicata vita famigliare, resa ancora piu’ difficile dalla convivenza con la madre Lucia, interpretata da Monica Guerritore, appena scarcerata dopo anni di prigione per aver ucciso il marito quando Valeria era ancora piccola. Il cast prevede, tra gli altri, Gigio Alberti e Thomas Trabacchi mentre in ogni puntata si alterneranno attori del calibro di Domenico Diele e Gian Marco Tognazzi.
 
Alcuni degli attori, compresa l'ex Miss Italia, erano presenti ieri a Ceresole Reale ma, come spesso avviene in questi casi, le riprese sono rimaste top-secret e non è stato possibile avvicinarsi più di tanto al set. Nei giorni scorsi la produzione di «Fremantle Media» ha distribuito volantini in tutta la Valle Orco per invitare i residenti a partecipare alle riprese di giovedì, in qualità di comparse. Gli attori per un giorno, uomini e donne tra i 25 e i 60 anni, sono stati retribuiti con 86 euro lordi. 
 
Nella foto che ci ha postato Cinzia Bertino (grazieeeeeeeee!) su Facebook (che trovate anche qui sotto) un'immagine della location di Ceresole con il set della fiction. La troupe, una cinquantina di persone, tra attori, operatori di ripresa, tecnici è alloggiata al Grand Hotel di Ceresole Reale.
Galleria fotografica
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 1
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 2
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 3
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 4
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 5
Dove è successo
Made in Canavese
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
CERESOLE REALE - Solo applausi per il carosello della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense - VIDEO
Costituita nel 1965 a Torino, la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense è attualmente costituita da 34 elementi diretti dal Maresciallo Capo, Marco Calandri
CUORGNE' - Il giovane Alessandro Vicari campione europeo di Ranch Riding
CUORGNE
Un campione europeo a Cuorgnè: si tratta del sedicenne Alessandro Vicari, studente dell'Ubertini di Caluso, che la scorsa settimana ha conquistato la medaglia d’oro di Ranch riding in Francia
AGLIE' - Le fontane luminose colorano piazza Castello e la straordinaria «Cena Ducale»
AGLIE
Un nuovo evento arricchisce l'estate alladiese, pensato per i canavesani ma anche per i tanti turisti che intendono visitare per la prima volta il borgo e il castello
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
PARCO GRAN PARADISO - Ritorna il concorso internazionale «Fotografare il Parco»
Un'opportunità in più per tutti coloro che visiteranno quest'estate i Parchi nazionali del Gran Paradiso, d'Abruzzo, Lazio e Molise, dello Stelvio e quello francese della Vanoise
AGLIE' - In 1500 per Calici tra le Stelle: un successo superiore alle aspettative - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande successo per l'edizione 2017 di Calici tra le Stelle, la rassegna enogastronomica e d'intrattenimento che si è svolta per la prima volta in piazza Castello
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
CANAVESE - Il Parco Gran Paradiso (anche) per i bambini: animali, escursioni e stelle
Per i bambini che vivono tutto l’anno in città, l’estate è il momento migliore per godere di esperienze nuove e praticare attività inconsuete e divertenti, a stretto contatto con la natura
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
VILLAREGGIA - Tornano la Festa dei motori e il Demolition Derby 2017
Ne rimarrà soltanto uno! E' questo il motto della “Festa dei Motori - Demolition Derby” che tornerà ad animare Villareggia nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 luglio
AGLIE' - Una serata magica in piazza Castello con «Calici tra le Stelle» - VIDEO
AGLIE
Sabato 15 luglio, a partire dalle 19.30, tutti all'edizione 2017 di «Calici tra le Stelle» ad Agliè. Tante le novità di questa edizione, a partire dalla location, che quest'anno vede protagonista piazza Castello
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
CANAVESE - La Strada del Gran Paradiso conferma il successo di pubblico e turisti - FOTO
Anche nel 2017 stanno incontrando il favore del pubblico le proposte culturali e turistiche della «Strada Gran Paradiso», nata nel 2011 per iniziativa dell'allora Provincia di Torino
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l'Erbaluce di Caluso... - FOTO
CINEMA - Quando anche Fantozzi beveva l
Folla e tanti colleghi per l'omaggio a Paolo Villaggio, nel corso della cerimonia laica celebrata ieri al Teatro all'aperto della Casa del Cinema. L'inventore di Fantozzi aveva 84 anni e in un film si è trovato al cospetto dell'Erbaluce
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore