CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone

| Ieri le riprese di «Non uccidere», fiction della Rai che andrà in onda il prossimo anno, interamente girata a Torino e in Piemonte

+ Miei preferiti
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone
Pian del Pont, a Ceresole Reale, trasformato in un set cinematografico. E' successo ieri, con tanto di comparse "made in Canavese", per le registrazioni di "Non uccidere", la nuova fiction della Rai che andrà in onda l'anno prossimo. Dodici episodi di cento minuti ciascuno che riporteranno la grande Fiction in prima serata su Rai Tre. Protagonista della serie l'ex Miss Italia, Miriam Leone, già apprezzata, pochi mesi fa, nella serie «1992» ideata da Stefano Accorsi e prodotta (con grande successo) da Sky. 
 
Quelle realizzate in Canavese, a Ceresole, sono le prime riprese ufficiali della prima stagione che sarà composta da 12 puntate di 100 minuti l'una. Dietro la macchina da presa ci sarà il regista Giuseppe Gagliardi, mentre tra gli sceneggiatori figura Claudio Corbucci. Nei prossimi mesi la Rai e Fremantle contano di impiegare 400 persone, tra artisti, autori e creativi, di cui il 90 per cento residenti a Torino o in Piemonte. Altri 200 saranno occupati tra servizi generici di produzione, manovalanza e sicurezza.
 
La fiction racconta la storia del commissario Valeria Ferro, interpretato da Miriam Leone, alle prese, in ogni puntata, con un delitto cosiddetto “privato”: uxoricidio, stalking, parricidio e scomparsa di minori. Nello stesso tempo la protagonista dovrà affrontare una complicata vita famigliare, resa ancora piu’ difficile dalla convivenza con la madre Lucia, interpretata da Monica Guerritore, appena scarcerata dopo anni di prigione per aver ucciso il marito quando Valeria era ancora piccola. Il cast prevede, tra gli altri, Gigio Alberti e Thomas Trabacchi mentre in ogni puntata si alterneranno attori del calibro di Domenico Diele e Gian Marco Tognazzi.
 
Alcuni degli attori, compresa l'ex Miss Italia, erano presenti ieri a Ceresole Reale ma, come spesso avviene in questi casi, le riprese sono rimaste top-secret e non è stato possibile avvicinarsi più di tanto al set. Nei giorni scorsi la produzione di «Fremantle Media» ha distribuito volantini in tutta la Valle Orco per invitare i residenti a partecipare alle riprese di giovedì, in qualità di comparse. Gli attori per un giorno, uomini e donne tra i 25 e i 60 anni, sono stati retribuiti con 86 euro lordi. 
 
Nella foto che ci ha postato Cinzia Bertino (grazieeeeeeeee!) su Facebook (che trovate anche qui sotto) un'immagine della location di Ceresole con il set della fiction. La troupe, una cinquantina di persone, tra attori, operatori di ripresa, tecnici è alloggiata al Grand Hotel di Ceresole Reale.
Galleria fotografica
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 1
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 2
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 3
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 4
CANAVESE - Ceresole Reale in tv: si gira la fiction con Miriam Leone - immagine 5
Made in Canavese
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore