CANAVESE - Il successo de «L'occhio di cristallo», il libro di Francesco Bianco

| Trentenne nato a Ivrea, Francesco Bianco ha sempre avuto un debole per la fantascienza e la musica. La sua passione per la lettura lo ha spinto a scrivere i suoi primi romanzi

+ Miei preferiti
CANAVESE - Il successo de «Locchio di cristallo», il libro di Francesco Bianco
Esce a fine mese (ma è già disponibile in formato Kindle su Amazon) «L'occhio di cristallo», il nuovo libro scritto da Francesco Bianco, autore canavesano emergente. Il libro è stato prima auto-pubblicato sulla piattaforma Youcanprint poi, visto il successo, è stato promosso dall'editore Gds anche per l'edizione cartacea. Una bella soddisfazione per l'autore e, ovviamente, un riconoscimento al lavoro svolto.

Una storia di fantascienza (che è una delle passioni dell'autore) che si svolge a Phoenix, in Arizona. Benjamin Scott, uno dei protagonisti, agente della polizia, indaga sulla strana morte di un ragazzo. Dopo un'attenta indagine, il dottor Christel Wilson, con uno strumento in grado di riattivare i ricordi del defunto, decide di andare a fondo della questione. Esplorando i ricordi del ragazzo Christel dovrà affrontare viaggi nel passato, tunnel spazio-temporali, rapimenti alieni, situazioni futuristiche e utopiche.

Le recensioni degli utenti che, tramite Amazon, hanno già letto il libro, sono davvero eccellenti. «La storia è bella e tutt'altro che scontata, raccontata piuttosto bene e altrettanto ben scritta. Le pagine scorrono piacevolmente, ogni capitolo aggiunge qualcosa nella storia, rendendola sempre più coinvolgente e "vivibile" nonostante sia lontana dalla realtà che viviamo quotidianamente». E ancora: «Emerge la capacità dell'autore di strutturare un impianto narrativo perfetto. Alla fine della lettura si intuisce come Francesco Bianco conosca bene gli argomenti trattati. Nulla è lasciato al caso».

Trentenne nato a Ivrea, Francesco Bianco ha sempre avuto un debole per la fantascienza e la musica. La sua passione per la lettura lo ha spinto a scrivere il suo primo romanzo, «Emmanuel», pubblicato nel giugno del 2013. Un'esperienza unica che lo ha portato a scrivere «L'occhio di cristallo» e «I tre volti dell'umanità» (pubblicato nel 2015). La copertina di questo libro è stata creata da Luca Pavan, primo classificato nel concorso ideato dallo stesso autore del volume al quale hanno partecipato tre classi del liceo Martinetti di Caluso. Bianco ha anche creato il booktrailer del libro, realizzato con la colonna sonora degli Akira. Il giovane scrittore suona da 25 anni la tromba: lo ha fatto in diversi gruppi, suonando su molti palchi importanti come quello del Tavarock e del Cuorgnè Rock Festival. Da diverso tempo collabora con la rivista di fantascienza «Future Shock».

Galleria fotografica
CANAVESE - Il successo de «Locchio di cristallo», il libro di Francesco Bianco - immagine 1
CANAVESE - Il successo de «Locchio di cristallo», il libro di Francesco Bianco - immagine 2
CANAVESE - Il successo de «Locchio di cristallo», il libro di Francesco Bianco - immagine 3
Made in Canavese
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
Grazie all'impegno dei «Cavalieri di Sant'Eusebio», Bosconero, Feletto e Rivarolo Canavese rendono omaggio per due giorni alla figura di Gigi Merlo, un artista precursore dei tempi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore