CARAVINO - Al castello di Masino domenica 10 settembre torna la «Giornata del Panorama»

| Torna l'appuntamento con la bellezza domenica 10 settembre con la quarta edizione della «Giornata del Panorama», organizzata dal FAI - Fondo Ambiente Italiano e da Fondazione Zegna

+ Miei preferiti
CARAVINO - Al castello di Masino domenica 10 settembre torna la «Giornata del Panorama»
Torna l'appuntamento con la bellezza domenica 10 settembre con la quarta edizione della «Giornata del Panorama», organizzata dal FAI - Fondo Ambiente Italiano e da Fondazione Zegna in alcuni tra i più suggestivi paesaggi d’Italia. Podere Case Lovara a Punta Mesco, Levanto (SP), Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) e Oasi Zegna a Trivero (BI) saranno teatro di una giornata alla scoperta di sorprendenti scorci e all’insegna della natura per comprenderne, con l’aiuto di guide locali, le trasformazioni succedutesi nel tempo per mano dell’uomo. L’iniziativa nasce dalla stretta collaborazione tra Fondazione Zegna e FAI che da sempre condividono il rispetto della natura, dell'arte, della storia e delle tradizioni, patrimonio fondamentale delle nostre radici e della nostra identità.
 
Per tutto il giorno, dalle ore 10 alle 18, si potrà partecipare agli speciali itinerari tra terra e cielo organizzati nel promontorio di Punta Mesco, nel cuore del Parco Nazionale delle Cinque Terre, dove il bene del FAI Podere Case Lovara rappresenta un modello di restauro paesaggistico sperimentale; al Castello e Parco di Masino, nel giardino della reggia dell’XI secolo da cui si domina l’Anfiteatro della Serra morenica d’Ivrea; all’Oasi Zegna, terrazza che si affaccia da una parte sulla Pianura Padana e dall’altra sull’incontaminata Valsessera.
 
Tra gli itinerari piemontesi, il Castello e Parco di Masino, bene del FAI a Caravino, regala la splendida vista sull’Anfiteatro morenico della Serra d’Ivrea, formazione geologica tra le più grandi in Europa e unica nel suo genere. In collaborazione con l’Ecomuseo AMI (Anfiteatro Morenico d’Ivrea), si potrà apprendere la ricca storia di questi luoghi dalle splendide terrazze del castello, conosciuto fin dall’antichità come “il belvedere del Canavese”, e attraverso un itinerario che si snoda dal borgo di Masino al giardino monumentale del maniero. Dalla balconata all’ingresso del castello, dopo una presentazione a cura degli esperti dell’Ecomuseo, si potrà intraprendere un percorso a tappe tra i vari punti di osservazione presenti nel parco. Anche i bambini saranno invitati a osservare il paesaggio in un percorso a loro dedicato con momenti didattici divertenti. Visite al castello e caccia al tesoro faranno da completamento a questa giornata.
 
Per informazioni: faimasino@fondoambiente.it; tel. 0125 778100
 
Biglietti:
Castello e Parco di Masino (con visita di 45 minuti al castello): Intero 11 €; Ridotto (4-14 anni) 5 €; Iscritti FAI: gratuito; Biglietto Famiglia (2 adulti + 2 bambini): 27 €. 
Per informazioni: www.fondoambiente.it
Dove è successo
Made in Canavese
IMPRESA - Vittorio Brumotti ha scelto un partner del Canavese per la nuova avventura
IMPRESA - Vittorio Brumotti ha scelto un partner del Canavese per la nuova avventura
Brumotti per l’Italia (www.brumottixitalia.it) è il nuovo progetto patrocinato dal FAI - Fondo Ambiente Italia che porterà Vittorio alla scoperta dei luoghi più belli del nostro Paese
SAN GIORGIO - Torna Expoelette, forum delle donne al governo della politica e dell'economia
SAN GIORGIO - Torna Expoelette, forum delle donne al governo della politica e dell
Quest'anno il tema affrontato è di grande attualità e interesse collettivo: il rapporto tra la rappresentanza e l’innovazione considerata nelle sue diverse sfaccettature
IVREA - Partito dal Canavese il raduno dei mezzi storici «La via delle Alpi» - FOTO e VIDEO
IVREA - Partito dal Canavese il raduno dei mezzi storici «La via delle Alpi» - FOTO e VIDEO
Da Ivrea ad Aosta con camion d'epoca e pezzi unici che hanno fatto la storia dei trasporti in Italia. Tantissimi gli appassionati e i curiosi che hanno assistito alla colorata partenza da Ivrea
MUSICA - Nuovo singolo dei The Jab dopo l'avventura ad Amici di Maria De Filippi
MUSICA - Nuovo singolo dei The Jab dopo l
Dopo l'esperienza ad Amici di Maria De Filippi, martedì 12 giugno è uscito su tutte le piattaforme digitali «Costenzo», il nuovo singolo dei The Jab distribuito da Artist First
CASTELLAMONTE - Dagli Stati Uniti al Canavese per scoprire le proprie origini
CASTELLAMONTE - Dagli Stati Uniti al Canavese per scoprire le proprie origini
La coppia, proveniente direttamente dalla Florida, ha soggiornato in Canavese tra il 6 e il 9 giugno per visitare Muriaglio, paese d'origine della famiglia di Bob
FELETTO - Una colorata cena in piazza «unisce» i canavesani e le comunità musulmane - FOTO
FELETTO - Una colorata cena in piazza «unisce» i canavesani e le comunità musulmane - FOTO
Dal confronto onesto, quello che guarda al dialogo e alla reciproca comprensione, non può che nascere una stretta di mano per proseguire insieme il cammino
RIVAROLO - Un Fondo di libri e film in memoria del dottor Giovanni Provenzano
RIVAROLO - Un Fondo di libri e film in memoria del dottor Giovanni Provenzano
I familiari hanno disposto la donazione a favore della Biblioteca Comunale «Domenico Besso Marcheis» di un fondo comprendente Classici della Letteratura greca e latina e Film in dvd
BORGARO-CIRIE' - Nasce dall'idea di due ragazzi la prima piattaforma di «ombrelloni sharing»
BORGARO-CIRIE
Con il progetto di due rgazzi di Ciriè e Borgaro parte il progetto «Playaya», che porta per la prima volta la sharing economy sulle spiagge italiane
IMPRESA - Dal Canavese al tetto d'Europa: un'emozione infinita sulla cima del monte Elbrus - FOTO
IMPRESA - Dal Canavese al tetto d
La spedizione è stata interamente auto-organizzata sotto ogni aspetto: dalle pratiche per i visti fino all'ascesa finale. Impresa riuscita per Simone Costa, Marco Varda e Luca Tenan, giunti sulla cima del monte Elbrus, nel Caucaso
RIVAROLO - Pietro Tomaino Cavaliere della Repubblica: «Pietro, homo faber fortunae suae!»
RIVAROLO - Pietro Tomaino Cavaliere della Repubblica: «Pietro, homo faber fortunae suae!»
Di solito si usa questa frase latina per indicare che l’essere umano è l’artefice del proprio destino, a differenza di quello che comunemente viene definito il "fato", responsabile delle decisioni della nostra vita...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore