CARAVINO - Il Fai e le mongolfiere colorano lo splendido Castello di Masino - FOTO

| Domenica il castello e il parco tornano ad ospitare la «Festa dell’Aria» per festeggiare la riapertura al pubblico dopo la chiusura invernale

+ Miei preferiti
CARAVINO - Il Fai e le mongolfiere colorano lo splendido Castello di Masino - FOTO
Domenica 1 marzo 2015, dalle ore 10 alle 18, il cielo sopra il Castello e Parco di Masino, splendido Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Caravino, nel cuore del Canavese, torna a ospitare la “Festa dell’Aria”, per festeggiare la riapertura al pubblico dopo la chiusura invernale e il sopraggiungere della Primavera tra aquiloni e voli in mongolfiera. Per l’occasione nell’incantevole Parco del Castello sarà possibile partecipare al maestoso spettacolo dell’alzata di mongolfiere colorate e apprendere le tecniche attraverso la descrizione dei piloti. Grazie al Team Slowfly Mongolfiere di Mondovì che cura la manifestazione, sarà inoltre possibile partecipare anche a voli liberi e voli vincolati a pagamento e su prenotazione.
 
Con l’Associazione Free Vola si potrà assistere all’esibizione di aquiloni variopinti e ultraleggeri, mentre una grande area espositiva ospiterà giochi d’aria e installazioni aeree di farfalle e draghetti, mentre con ASD Etoile ci si potrà cimentare nella costruzione di girandole colorate. I più piccoli visitatori potranno partecipare a laboratori per imparare come si costruisce un aquilone per poi farlo volare. 
 
I bambini potranno cimentarsi anche in una divertente Caccia al tesoro, uno speciale itinerario a tappe nel parco alla scoperta della Stanza di Arduino, del Giardino dei Folletti, della Stanza del Sole, della Torre dei Venti, del grande labirinto (lungo ben 1200 metri) e dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea, osservabile da uno dei punti panoramici più noti e rilevanti d’Europa - in compagnia di tanti simpatici personaggi come la fatina giardiniera Maflora e il folletto Maprican. Tappa finale: la nuova area-giochi con la riproduzione del Castello in legno e tante attività all’aria aperta al suo interno. Nel corso di tutta la giornata sarà inoltre possibile effettuare visite guidate agli interni riccamente arredati del Castello; le visite – incluse nel biglietto di ingresso – saranno a cura degli studenti e dei docenti dell’Istituto Superiore “Piero Martinetti” di Caluso.
 
Orario: dalle ore 10 alle 18. 
Ingresso alla manifestazione + visita: Adulti 10 €; Ragazzi (4-14 anni): 5 €; Bambini (0-3 anni), Iscritti FAI Adulti e Residenti nel Comune di Caravino: gratuito; Biglietto Famiglia (2 adulti + 2 bambini): 22 €.
Laboratori: Ragazzi (4-14 anni) e Iscritti FAI gettone animazione: 3 €.
 
Per informazioni: Castello di Masino, Caravino (TO) tel. 0125.778100; faimasino@fondoambiente.it
Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it
Galleria fotografica
CARAVINO - Il Fai e le mongolfiere colorano lo splendido Castello di Masino - FOTO - immagine 1
CARAVINO - Il Fai e le mongolfiere colorano lo splendido Castello di Masino - FOTO - immagine 2
CARAVINO - Il Fai e le mongolfiere colorano lo splendido Castello di Masino - FOTO - immagine 3
Made in Canavese
IVREA - L'innovazione di Olivetti diventa una mostra alle Officine H
IVREA - L
La mostra, intitolata «Olivetti, 110 anni di innovazione», ha come filo conduttore il racconto di 110 anni di impresa, frutto della capacità di una grande famiglia e dell'eredità di quel progetto
COMUNI FIORITI IN CANAVESE - Premi per Ingria, Ozegna, Agliè, Vico, Nomaglio, Ronco, Rueglio, Sparone, Vistrorio e Tavagnasco
COMUNI FIORITI IN CANAVESE - Premi per Ingria, Ozegna, Agliè, Vico, Nomaglio, Ronco, Rueglio, Sparone, Vistrorio e Tavagnasco
Cabella Ligure e Ingria hanno entrambi vinto la targa d'argento nel concorso europeo 2018 "Entente Florale" e hanno passato la bandiera del concorso Entente Florale ai comuni candidati per il 2019
CHIAVERANO - Il Comune canavesano vola in Cina per rappresentare l'Italia
CHIAVERANO - Il Comune canavesano vola in Cina per rappresentare l
Nell'ambito del Forum Internazionale Slow City che si terrà il 10-11 novembre in Cina, a Wencheng (Wenzhou), è previsto un evento dal titolo "Slow Tourism-New Fashion" incentrato sui temi del vivere e mangiare slow
AGLIE' - Aumentano i turisti che scelgono di visitare il castello ducale
AGLIE
Dopo tre anni di costante calo dei visitatori, nel 2017 i biglietti sono tornati a salire. 44323 i turisti che hanno visitato Agliè nel 2016; 54879 quelli del 2017. Equamente divisi tra paganti (27651) e non paganti (27228)
COLLERETTO CASTELNUOVO - Santa Elisabetta omaggia il Giro d'Italia e si colora di rosa
COLLERETTO CASTELNUOVO - Santa Elisabetta omaggia il Giro d
Il sindaco Aldo Querio Gianetto lo aveva annunciato nelle ore immediatamente successiva alla presentazione della super tappa del Canavese che finirà al Serrù. Ed è stato di parola...
INGRIA - A Mirko Trucano di Borgiallo il riconoscimento di Prodotto di Montagna con la «Spalletta Ingriese»
INGRIA - A Mirko Trucano di Borgiallo il riconoscimento di Prodotto di Montagna con la «Spalletta Ingriese»
«Da mesi puntavamo ad acquisire anche questo primato nazionale, dal momento che dall'istituzione del nuovo marchio ministeriale penso che siamo stati i primissimi ad utilizzarlo» dice il sindaco
CUORGNE' - Serata speciale al Margherita: film e degustazioni Slow Food - IL PROGRAMMA
CUORGNE
Cinema e prodotti enogastronomici di qualità: MovieTellers al cinema Margherita, martedì 30, per un evento speciale
CANAVESE - I ragazzi delle scuole di Feletto e Chiaverano suonano per il premio Oscar, Hans Zimmer
CANAVESE - I ragazzi delle scuole di Feletto e Chiaverano suonano per il premio Oscar, Hans Zimmer
Più di cinquanta allievi del Canavese sul palco della View Conference di Torino. Merito dell'intraprendenza del maestro Bruno Lampa
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
Le vetrine dei negozi, dall'otto ottobre al 30 novembre, si trasformeranno in una sorta di «atelier» per numerose opere d'arte
CUORGNE'-RIVAROLO - Torna «Due Città al Cinema»: si parte il 23 ottobre al Margherita - TUTTI I FILM
CUORGNE
Torna «Due Città al Cinema» al Margherita di Cuorgnè, la storica rassegna cinematografica promossa dalla sala cuorgnatese in collaborazione con i Comuni di Rivarolo e Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore