CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio

| Una manifestazione unica, piena di appuntamenti ed eventi, promossa dall'associazione Arte &Commercio in collaborazione con l'assessorato al Commercio e Artigianato del Comune. Si comincia sabato 12

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio
Conto alla rovescia per il Natale 2015. Una manifestazione davvero unica, piena di appuntamenti ed eventi, promossa dall'associazione Arte &Commercio, in collaborazione con l'assessorato al Commercio e Artigianato. Per chiudere l'anno in bellezza, l'associazione non ha lasciato nulla al caso. Si comincia a festeggiare già sabato 12 dicembre con la Casa di Babbo Natale, in piazza della Repubblica. Tutti i bambini potranno consegnare direttamente a Santa Klaus la loro letterina. Babbo Natale, sorridente e pronto a realizzare i sogni dei più piccoli sarà presente nella casetta, allestita appositamente per lui e per accogliere tutti i suoi piccoli visitatori, anche domenica 13, il 19 e il 20 dicembre. 
 
Domenica 13, inoltre, ci saranno regali anche per i più grandi. Lungo le strade e le piazze del concentrico sarà organizzato il Mercato di Babbo Natale. Momento unico, tra luci, canzoni e clima pre-natalizio per trovare i regali più adatti e, perché no, regalarsi qualcosa di speciale. Altro appuntamento imperdibile sarà quello del 19 dicembre con Babbo Natale in vespa, ovvero il giro della città, dalle 15 alle 19, in compagnia dei ragazzi di OrientVespa, in abiti da Santa Klaus appunto. Per le vie della città si potrà assistere anche alle esibizione degli zampognari. Il 12 e il 19 dicembre, inoltre, sarà presente la carrozza di Babbo Natale: il giro della città in carrozza con cavalli per piccoli e grandi (la partenza sarà in piazza della Repubblica, piazza Vittorio Veneto, via Educ e Piazza Martiri). L'associazione commercianti allestirà anche dei punti ristoro dove sarà possibile rifocillarsi con panettone e caldarroste e scaldarsi con dell'ottimo e immancabile vin brulè. 
 
«Quest'anno abbiamo allestito una manifestazione davvero ricca ed interessante – spiega il presidente dell'associazione Carlo Tesolin – abbiamo lavorato molto per rendere questi giorni prenatalizi davvero speciali sia per i grandi che per i più piccoli e sono sicuro che per tutti sarà occasione di divertimento. Ringrazio quanti ci hanno aiutato, gli esercenti che hanno aderito all'iniziativa e che hanno reso possibile tutto questo. Sono convinto, sempre che il tempo ci assista, che ai castellamontesi, e speriamo non solo loro, piacerà molto questa lungo periodo di eventi, pensato per grandi e piccini». 
 
Dal 14 al 22 sarà poi possibile ammirare il Presepe di Ghiaccio, sculture in ghiaccio a grandezza naturale, realizzate dal vivo, in piazza Martiri della Libertà. Una novità assoluta che non mancherà di attirare l'attenzione e che lascerà tutti a bocca aperta. Ancora pochi giorni quindi, poi sul paese scenderà la calda e magica atmosfera del Natale che saprà contagiare i castellamontesi di tutte le età. (S.t.)
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio - immagine 1
Dove è successo
Made in Canavese
ECONOMIA E RICERCA - L'eccellenza Made in Canavese del Bioindustry Park in missione in Cina, Tunisia ed Iran
ECONOMIA E RICERCA - L
«L’esperienza internazionale che abbiamo maturato in tutti questi anni, ci permette oggi di proporci come un punto di riferimento per realtà analoghe alla nostra, anche se molto lontane geograficamente»
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore