CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio

| Una manifestazione unica, piena di appuntamenti ed eventi, promossa dall'associazione Arte &Commercio in collaborazione con l'assessorato al Commercio e Artigianato del Comune. Si comincia sabato 12

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio
Conto alla rovescia per il Natale 2015. Una manifestazione davvero unica, piena di appuntamenti ed eventi, promossa dall'associazione Arte &Commercio, in collaborazione con l'assessorato al Commercio e Artigianato. Per chiudere l'anno in bellezza, l'associazione non ha lasciato nulla al caso. Si comincia a festeggiare già sabato 12 dicembre con la Casa di Babbo Natale, in piazza della Repubblica. Tutti i bambini potranno consegnare direttamente a Santa Klaus la loro letterina. Babbo Natale, sorridente e pronto a realizzare i sogni dei più piccoli sarà presente nella casetta, allestita appositamente per lui e per accogliere tutti i suoi piccoli visitatori, anche domenica 13, il 19 e il 20 dicembre. 
 
Domenica 13, inoltre, ci saranno regali anche per i più grandi. Lungo le strade e le piazze del concentrico sarà organizzato il Mercato di Babbo Natale. Momento unico, tra luci, canzoni e clima pre-natalizio per trovare i regali più adatti e, perché no, regalarsi qualcosa di speciale. Altro appuntamento imperdibile sarà quello del 19 dicembre con Babbo Natale in vespa, ovvero il giro della città, dalle 15 alle 19, in compagnia dei ragazzi di OrientVespa, in abiti da Santa Klaus appunto. Per le vie della città si potrà assistere anche alle esibizione degli zampognari. Il 12 e il 19 dicembre, inoltre, sarà presente la carrozza di Babbo Natale: il giro della città in carrozza con cavalli per piccoli e grandi (la partenza sarà in piazza della Repubblica, piazza Vittorio Veneto, via Educ e Piazza Martiri). L'associazione commercianti allestirà anche dei punti ristoro dove sarà possibile rifocillarsi con panettone e caldarroste e scaldarsi con dell'ottimo e immancabile vin brulè. 
 
«Quest'anno abbiamo allestito una manifestazione davvero ricca ed interessante – spiega il presidente dell'associazione Carlo Tesolin – abbiamo lavorato molto per rendere questi giorni prenatalizi davvero speciali sia per i grandi che per i più piccoli e sono sicuro che per tutti sarà occasione di divertimento. Ringrazio quanti ci hanno aiutato, gli esercenti che hanno aderito all'iniziativa e che hanno reso possibile tutto questo. Sono convinto, sempre che il tempo ci assista, che ai castellamontesi, e speriamo non solo loro, piacerà molto questa lungo periodo di eventi, pensato per grandi e piccini». 
 
Dal 14 al 22 sarà poi possibile ammirare il Presepe di Ghiaccio, sculture in ghiaccio a grandezza naturale, realizzate dal vivo, in piazza Martiri della Libertà. Una novità assoluta che non mancherà di attirare l'attenzione e che lascerà tutti a bocca aperta. Ancora pochi giorni quindi, poi sul paese scenderà la calda e magica atmosfera del Natale che saprà contagiare i castellamontesi di tutte le età. (S.t.)
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio - immagine 1
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
IVREA - Una volta anticamente. Lo Storico Carnevale visto con gli occhi del cuore...
Guardare il Carnevale con gli occhi del cuore, si potrebbe riassumere così lo spirito che ha mosso la fotografa e scrittrice eporediese Marianna Giglio Tos nella realizzazione del libro
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
RIVAROLO - Un canavesano in lizza per il Book trailer Contest del «Premio Biella Letteratura»
Uno degli otto video selezionati è stato realizzato da Francesco Ubertalli, rivarolese di 22 anni, studente di videomaking presso la Fondazione ITS per l'ICT Piemonte di Torino
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
IL CANAVESE SOTTO LA NEVE - Immagini dai paesi imbiancati... - FOTO
Dal punto di vista paesaggistico, grazie alla neve, anche molti centri di pianura hanno assunto un tono decisamente diverso dal solito...
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
RIVAROLO - La Nuova Fiera del Canavese torna ad aprile in una nuova location
Ad ospitare le strutture espositive saranno piazza Mulinet e corso Meaglia, in un contesto urbano più fruibile per i visitatori e più comodo per le operazioni logistiche
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
NOASCA - Una splendida immagine della cascata sul National Geographic Italia - FOTO
La fotografia è stata infatti selezionata come una delle 14 migliori fotografie del mese di Dicembre. Comune e Pro loco festeggiano, con la giusta soddisfazione, la pubblicazione del National Geographic
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
LOTTERIA ITALIA - Biglietto vincente da 50 mila euro a Scarmagno: caccia al vincitore
E' stato venduto a Ranica il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia. Un premio anche in Canavese
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
MASTERCHEF ITALIA - Il Canavese fa il tifo per Alain: il perito del tribunale di Ivrea tra i finalisti - FOTO
Tra i venti migliori cuochi amatoriali d'Italia anche Alain Stratta, 33 anni, nato a Ivrea ma residente a Donnas (Valle d'Aosta), perito assicurativo del tribunale eporediese
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
RIVAROLO - Vigili del fuoco muoiono al passaggio a livello: il ricordo è sempre vivo
Una toccante cerimonia questa sera ha reso omaggio ai valorosi vigili del fuoco periti in servizio il 2 gennaio del 1958 al passaggio a livello di Favria
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
AUTOSTRADE - Dal 1 gennaio aumentano ancora i pedaggi sulla Torino-Ivrea-Aosta e sulla Torino-Milano
L'incremento medio sull'intera rete autostradale (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore