CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio

| Una manifestazione unica, piena di appuntamenti ed eventi, promossa dall'associazione Arte &Commercio in collaborazione con l'assessorato al Commercio e Artigianato del Comune. Si comincia sabato 12

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio
Conto alla rovescia per il Natale 2015. Una manifestazione davvero unica, piena di appuntamenti ed eventi, promossa dall'associazione Arte &Commercio, in collaborazione con l'assessorato al Commercio e Artigianato. Per chiudere l'anno in bellezza, l'associazione non ha lasciato nulla al caso. Si comincia a festeggiare già sabato 12 dicembre con la Casa di Babbo Natale, in piazza della Repubblica. Tutti i bambini potranno consegnare direttamente a Santa Klaus la loro letterina. Babbo Natale, sorridente e pronto a realizzare i sogni dei più piccoli sarà presente nella casetta, allestita appositamente per lui e per accogliere tutti i suoi piccoli visitatori, anche domenica 13, il 19 e il 20 dicembre. 
 
Domenica 13, inoltre, ci saranno regali anche per i più grandi. Lungo le strade e le piazze del concentrico sarà organizzato il Mercato di Babbo Natale. Momento unico, tra luci, canzoni e clima pre-natalizio per trovare i regali più adatti e, perché no, regalarsi qualcosa di speciale. Altro appuntamento imperdibile sarà quello del 19 dicembre con Babbo Natale in vespa, ovvero il giro della città, dalle 15 alle 19, in compagnia dei ragazzi di OrientVespa, in abiti da Santa Klaus appunto. Per le vie della città si potrà assistere anche alle esibizione degli zampognari. Il 12 e il 19 dicembre, inoltre, sarà presente la carrozza di Babbo Natale: il giro della città in carrozza con cavalli per piccoli e grandi (la partenza sarà in piazza della Repubblica, piazza Vittorio Veneto, via Educ e Piazza Martiri). L'associazione commercianti allestirà anche dei punti ristoro dove sarà possibile rifocillarsi con panettone e caldarroste e scaldarsi con dell'ottimo e immancabile vin brulè. 
 
«Quest'anno abbiamo allestito una manifestazione davvero ricca ed interessante – spiega il presidente dell'associazione Carlo Tesolin – abbiamo lavorato molto per rendere questi giorni prenatalizi davvero speciali sia per i grandi che per i più piccoli e sono sicuro che per tutti sarà occasione di divertimento. Ringrazio quanti ci hanno aiutato, gli esercenti che hanno aderito all'iniziativa e che hanno reso possibile tutto questo. Sono convinto, sempre che il tempo ci assista, che ai castellamontesi, e speriamo non solo loro, piacerà molto questa lungo periodo di eventi, pensato per grandi e piccini». 
 
Dal 14 al 22 sarà poi possibile ammirare il Presepe di Ghiaccio, sculture in ghiaccio a grandezza naturale, realizzate dal vivo, in piazza Martiri della Libertà. Una novità assoluta che non mancherà di attirare l'attenzione e che lascerà tutti a bocca aperta. Ancora pochi giorni quindi, poi sul paese scenderà la calda e magica atmosfera del Natale che saprà contagiare i castellamontesi di tutte le età. (S.t.)
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Babbo Natale in città, tra letterine, regali e il presepe di ghiaccio - immagine 1
Made in Canavese
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
Le vetrine dei negozi, dall'otto ottobre al 30 novembre, si trasformeranno in una sorta di «atelier» per numerose opere d'arte
CUORGNE'-RIVAROLO - Torna «Due Città al Cinema»: si parte il 23 ottobre al Margherita - TUTTI I FILM
CUORGNE
Torna «Due Città al Cinema» al Margherita di Cuorgnè, la storica rassegna cinematografica promossa dalla sala cuorgnatese in collaborazione con i Comuni di Rivarolo e Cuorgnè
TURISMO - Settima edizione per «Una Montagna di Gusto», enogastronomia e territorio
TURISMO - Settima edizione per «Una Montagna di Gusto», enogastronomia e territorio
Serie di appuntamenti promossi dal Consorzio Operatori Turistici Valli del Canavese con il supporto di Regione, Turismo Torino e Provincia e Gal Valli del Canavese e Banca d'Alba
CASTELLAMONTE - Un murales di Corrado Bianchetti colora il centro sportivo - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Un murales di Corrado Bianchetti colora il centro sportivo - FOTO e VIDEO
L'artista castellamontese da una semplice bozza è riuscito a realizzare qualcosa di indescrivibile. «Grazie Corrado, per l'impegno e per la passione, speriamo di riuscire a lavorare ancora insieme»
BABY ATTORI CRESCONO - E' canavesano il nuovo volto dei mitici Pampers - VIDEO
BABY ATTORI CRESCONO - E
Un'esperienza sul piccolo schermo è il sogno di tantissime persone. E c'è chi riesce nell'impresa con un sorriso grosso così. E' il caso del piccolo Tommaso, canavesano doc, figlio di Stefano e Alessia...
SAN GIUSTO CANAVESE - La 20enne Alessia Actis Giorgetto diplomata Professionista di Pasticceria
SAN GIUSTO CANAVESE - La 20enne Alessia Actis Giorgetto diplomata Professionista di Pasticceria
Durante il percorso di studi, tutti i ragazzi hanno affrontato importanti esperienze di stage in strutture d'eccellenza
LEINI - L'omaggio a Luciano Pavarotti inaugura la stagione teatrale - FOTO e VIDEO
LEINI - L
Un concerto di giovani voci, accompagnati al pianoforte dal maestro Paolo Andreoli, tra i più stretti collaboratori di Pavarotti, che dal palco, ha elogiato la scelta dell’amministrazione leinicese di investire in cultura
VALLE SOANA - Dopo i fiori, sotto con polenta e rutti: a Ingria non stanno mai fermi
VALLE SOANA - Dopo i fiori, sotto con polenta e rutti: a Ingria non stanno mai fermi
Dopo la premiazione dell'Entente Florale Europe che ha visto Ingria portare a casa una preziosissima e significativa medaglia d'argento, è tempo di tornare a proporre eventi turistici in paese
COLLERETTO GIACOSA - Bioindustry Park: in memoria di Silvano Fumero una giornata «out of the box»
COLLERETTO GIACOSA - Bioindustry Park: in memoria di Silvano Fumero una giornata «out of the box»
A 10 anni dalla prematura scomparsa del proprio fondatore Silvano Fumero e a 20 dalla sua inaugurazione, il Bioindustry Park organizza un'intera giornata per ricordarne la figura di scienziato e imprenditore intraprendente
RIVAROLO - Via le piante, così la città ha «riscoperto» il suo castello - FOTO
RIVAROLO - Via le piante, così la città ha «riscoperto» il suo castello - FOTO
Grazie ai volontari di ATC TO1 e ATC TO2 che, in settimana, si sono prodigati nell'abbattere molte piante malate, ora passando sulla cirvonvallazione di Rivarolo è finalmente visibile il Castello Malgrà
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore