CASTELLAMONTE - Domenica torna la grande «Festa dei fiori e delle piante»

| Una manifestazione nella quale l’associazione Arte & Commercio e l’assessorato credono molto e che fin dalla sua prima edizione ha coinvolto migliaia di persone

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Domenica torna la grande «Festa dei fiori e delle piante»
Al via la terza edizione della Festa dei fiori e delle piante. Domenica primo maggio, mese dei fiori, le strade e le piazze di Castellamonte si vestiranno dei colori della natura. Una manifestazione nella quale l’associazione Arte & Commercio e l’assessorato credono molto e che fin dalla sua prima edizione ha coinvolto migliaia di persone. I colori, i fiori e i profumi della primavera saranno i protagonisti di questa giornata interamente dedicata al mondo del giardinaggio. La festa comincerà alle 9 e proseguirà per tutta la giornata  con un programma ricco di momenti di svago, occasioni e cose da vedere e e da fare, sempre con la natura come protagonista.

Ci sarà il mercato dei fiori e delle piante, appuntamento dedicato a tutti i pollici verdi, ma anche a chi, semplicemente, ha voglia di rendere un po’ più colorata la propria casa. Nel concentrico saranno presenti tanti punti ristoro, così come tanti angoli dedicati alla musica con gruppi e band che renderanno ancora più frizzante l’atmosfera. Anche  le majorette “Les A’ Marena” di Ozegna e la Filarmonica di Castellamonte contribuiranno a render divertente e simpatica l’atmosfera. Non mancheranno poi i giochi e i momenti di  svago per i più piccoli, perché anche per loro si tratta di una domenica di festa. Ci saranno animatori e giocolieri e giochi con i quali potranno scatenarsi.

Tra una bancarella di fiori e l’altra ci sarà spazio anche per i produttori locali, pronti a incuriosire e a stuzzicare l’appetito dei visitatori con i prodotti tipici del territorio. Sempre dedicata al mondo delle piante sarà la rassegna “Hobbisti in fiore”. E poi, appuntamento imperdibile e novità di questa edizione della manifestazione, sarà il primo “Raduno Vespisti del Canavese” con tantissimi appassionati che si ritroveranno, a partire dalle 9, in piazza Martiri della Libertà. Dopo il “pit stop” per la colazione, dalle 10, ci sarà il giro vespa per le vie del paese. L’iscrizione è di 10 euro  e comprende colazione, “cucisivo” e aperitivo (chi lo desidera, con 10 euro in più può prendere parte alla grigliata con bevande incluse e un buono consumazione da utilizzare nei locali convenzionati).

Al pomeriggio verranno anche premiate le vespe più caratteristiche e curiose.  Altro appuntamento, diventato un classico della manifestazione, la “Sfilata di moda sotto l’Arco”. Dalle 17 le modelle di Elia Tarantino sfileranno portando in passerella vestiti, scarpe e accessori dei commercianti di Castellamonte che operano nel settore moda. Ovviamente negozi e bar resteranno aperti per tutta la giornata. «Saranno presenti una cinquantina di banchi tra vivaisti e produttori – ha spiegato il presidente di Arte & Commercio,  Carlo Tesolin – tempo permettendo siamo convinti che anche quest’anno la manifestazione riscuoterà consensi. Crediamo molto in questi momenti di ritrovo e di festa, frutto della collaborazione e della voglia di fare».

Così se siete alla ricerca di rose o violette per abbellire giardini e balconi, siete alla ricerca di qualche pianta particolare ed esotica o  appassionati della vespa che quest’anno compie 70 anni, non vi resta che fare un salto, domenica, alla Festa dei fiori e delle piante a Castellamonte.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Domenica torna la grande «Festa dei fiori e delle piante» - immagine 1
Dove è successo
Made in Canavese
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese è tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrà a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
Il festival è anche un concorso: alla fine della rassegna verrà infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
TURISMO IN CANAVESE - Un solo pullman per collegare Torino, Venaria, Stupinigi e Agliè
Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi. Finalmente un servizio utile per portare turisti al castello di Agliè
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
CANAVESE - «Fabbriche Aperte»: le aziende del territorio aprono le porte alla cittadinanza
Il 27 e il 28 ottobre prossimi sono 68 le realtà industriali che, ad oggi, hanno dato disponibilità ad aprire in via straordinaria i loro stabilimenti: sei sono in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore