CASTELLAMONTE - Domenica torna la grande «Festa dei fiori e delle piante»

| Una manifestazione nella quale l’associazione Arte & Commercio e l’assessorato credono molto e che fin dalla sua prima edizione ha coinvolto migliaia di persone

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Domenica torna la grande «Festa dei fiori e delle piante»
Al via la terza edizione della Festa dei fiori e delle piante. Domenica primo maggio, mese dei fiori, le strade e le piazze di Castellamonte si vestiranno dei colori della natura. Una manifestazione nella quale l’associazione Arte & Commercio e l’assessorato credono molto e che fin dalla sua prima edizione ha coinvolto migliaia di persone. I colori, i fiori e i profumi della primavera saranno i protagonisti di questa giornata interamente dedicata al mondo del giardinaggio. La festa comincerà alle 9 e proseguirà per tutta la giornata  con un programma ricco di momenti di svago, occasioni e cose da vedere e e da fare, sempre con la natura come protagonista.

Ci sarà il mercato dei fiori e delle piante, appuntamento dedicato a tutti i pollici verdi, ma anche a chi, semplicemente, ha voglia di rendere un po’ più colorata la propria casa. Nel concentrico saranno presenti tanti punti ristoro, così come tanti angoli dedicati alla musica con gruppi e band che renderanno ancora più frizzante l’atmosfera. Anche  le majorette “Les A’ Marena” di Ozegna e la Filarmonica di Castellamonte contribuiranno a render divertente e simpatica l’atmosfera. Non mancheranno poi i giochi e i momenti di  svago per i più piccoli, perché anche per loro si tratta di una domenica di festa. Ci saranno animatori e giocolieri e giochi con i quali potranno scatenarsi.

Tra una bancarella di fiori e l’altra ci sarà spazio anche per i produttori locali, pronti a incuriosire e a stuzzicare l’appetito dei visitatori con i prodotti tipici del territorio. Sempre dedicata al mondo delle piante sarà la rassegna “Hobbisti in fiore”. E poi, appuntamento imperdibile e novità di questa edizione della manifestazione, sarà il primo “Raduno Vespisti del Canavese” con tantissimi appassionati che si ritroveranno, a partire dalle 9, in piazza Martiri della Libertà. Dopo il “pit stop” per la colazione, dalle 10, ci sarà il giro vespa per le vie del paese. L’iscrizione è di 10 euro  e comprende colazione, “cucisivo” e aperitivo (chi lo desidera, con 10 euro in più può prendere parte alla grigliata con bevande incluse e un buono consumazione da utilizzare nei locali convenzionati).

Al pomeriggio verranno anche premiate le vespe più caratteristiche e curiose.  Altro appuntamento, diventato un classico della manifestazione, la “Sfilata di moda sotto l’Arco”. Dalle 17 le modelle di Elia Tarantino sfileranno portando in passerella vestiti, scarpe e accessori dei commercianti di Castellamonte che operano nel settore moda. Ovviamente negozi e bar resteranno aperti per tutta la giornata. «Saranno presenti una cinquantina di banchi tra vivaisti e produttori – ha spiegato il presidente di Arte & Commercio,  Carlo Tesolin – tempo permettendo siamo convinti che anche quest’anno la manifestazione riscuoterà consensi. Crediamo molto in questi momenti di ritrovo e di festa, frutto della collaborazione e della voglia di fare».

Così se siete alla ricerca di rose o violette per abbellire giardini e balconi, siete alla ricerca di qualche pianta particolare ed esotica o  appassionati della vespa che quest’anno compie 70 anni, non vi resta che fare un salto, domenica, alla Festa dei fiori e delle piante a Castellamonte.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Domenica torna la grande «Festa dei fiori e delle piante» - immagine 1
Dove è successo
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualità per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore