CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO

| Teatro Martinetti gremito in ogni ordine di posto per l'artista che girerà in Canavese la sua nuova sit-com «Il fiorario di Castellamonte». I video saranno disponibili sulla pagina Facebook dell'attore

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO
Grande successo per il ritorno di Franco Neri in Canavese. L'altra sera a Castellamonte, teatro Martinetti gremito in ogni ordine di posto per la data zero di quello che, nel corso dell'anno, potrebbe diventare un vero e proprio tour dell'artista. La serata, promossa nell'ambito dello Storico Carnevale di Castellamonte, ha rappresentato il ritorno di Franco Neri in città, dopo gli eventi benefici che lo avevano portato all'ombra dell'arco di Pomodoro già diversi anni fa, con spettacoli altrettanto di successo e un grandissimo riscontro di pubblico. Proprio come l'altra sera quando Franco Neri ha annunciato che Castellamonte diventerà la location per il suo prossimo lavoro. Nella città della ceramica, infatti, l'artista girerà la sua nuova sit-com «Il fiorario di Castellamonte». I video saranno disponibili sulla pagina Facebook dell'attore e sui canali social. Gli sketch saranno realizzati nel nuovo negozio «Il Libro dei Fiori» che ha recentemente aperto i battenti in via Nigra 54, pieno centro di Castellamonte.

«Ho dei ricordi molto belli di Castellamonte - racconta Franco Neri - si occupammo, diversi anni fa, di una raccolta fondi per un bimbo. Venne tantissima gente allo spettacolo. Era un evento all'aperto. All'improvviso ci fu un temporale ma la gente attese la fine della pioggia per vedere il resto dello spettacolo. Riprendemmo come se non fosse successo nulla e fu davvero divertente». Nato a Torino da genitori calabresi, Franco Neri ha iniziato frequentando la scuola di recitazione e di teatro a cavallo degli anni settanta e ottanta al Teatro Sperimentale di Grugliasco diretto da Marco Obby. Nella stagione 1995-96 è nel cast di Scherzi a parte. Nel 1997 è vincitore del Festival della risata, città di Biella. La presenza a Zelig Circus nel 2003 e nel 2004 rafforza la sua popolarità, e nel 2005 e nel 2006 conduce Striscia la notizia.

Ora la sua attività si è spostata prevalentemente sui social, canale rapido e performante per raggiungere migliaia di persone con pochi click. Per questo gli sketch sul fioraio che saranno girati a Castellamonte al «Il Libro dei Fiori» saranno pubblicati principalmente su internet. «I social e il web stanno sostituendo la televisione in tutto e per tutto - conferma l'artista - oggi devi farti vedere su internet altrimenti perdi il contatto con il tuo pubblico. La televisione vecchio stampo si sta frammentando e se non si trovano soluzioni nuove diventa difficile. Anche trasmissioni storiche hanno dovuto voltare pagina. Basti pensare al recente successo di Sanremo: ci voleva un cantante super, che ha raccontato l'amore in mille modi con grande successo, per rivitalizzare il festival. Non sembrava nemmeno una trasmissione tv ma un concerto con tanti talenti da spalla».

Franco Neri si è innamorato di Castellamonte. Per questo ha deciso di registrare in città gli episodi della nuova sit-com. «E' una bella cittadina, nota in tutta Italia per il suo artigianato di qualità. Tutti conoscono le ceramiche e le stufe di Castellamonte. Poche cittadine, inoltre, possono permettersi un centro così bello, un castello e tante cose da vedere. Non manca nulla ed è per questo che ogni volta che ritorno qui mi sento a casa. E' sempre un piacere essere a Castellamonte». La cittadinanza ha ricambiato l'affetto, l'altra sera, con una massiccia partecipazione allo spettacolo del Martinetti. Un legame, insomma, quello tra Castellamonte e l'artista, destinato a proseguire.

Per rimanere aggiornati sui lavori di Franco Neri, oltre al sito ufficiale (www.franconeri.com), è possibile seguire la pagina Facebook oppure il canale Youtube.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Grande successo di pubblico per Franco Neri - FOTO - immagine 4
Made in Canavese
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - In bici alla scoperta del Parco nazionale del Gran Paradiso
Sedici itinerari cicloturistici, dai più semplici ai più impegnativi, per conoscere il Parco Nazionale Gran Paradiso in sella ad una bicicletta
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
CASTELLAMONTE - Per la Mostra della Ceramica raffica di eventi collaterali in città
Per l'edizione di quest'anno il Comune ha coinvolto diverse associazioni della città, Pro Loco in primis ma anche oratorio, associazione commercianti e Terra Mia
CASTELLAMONTE - E' tempo di ceramica: dal 18 agosto l'edizione numero 58 della Mostra - FOTO
CASTELLAMONTE - E
Il concorso dal titolo «Ceramics in love...», ha raccolto un enorme successo. Le adesioni sono state 130 e le opere presentate 150. Saranno esposte, nei locali storici di Palazzo Botton e al Centro Congressi Martinetti
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
MOSTRA DELLA CERAMICA - Dal 18 agosto Castellamonte torna capitale con «Ceramics in love»
Questa mattina, in piazza Castello a Torino, la presentazione della nuova edizione della mostra. Una kermesse internazionale: hanno aderito all'iniziativa ben 135 artisti italiani e stranieri, con più di 150 opere originali
RIVAROLO - L'istituto Santissima Annunziata partecipa al «Google Grants»
RIVAROLO - L
Un progetto innovativo che promette di rappresentare la svolta tecnologica che coinvolgerà tutti gli ordinamenti, dalla scuola materna fino al liceo
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
CASTELLAMONTE - La città si «colora» di ceramica in attesa della Mostra
Sabato 4 agosto, al centro congressi Piero Martinetti di Castellamonte, verranno inaugurati i terminali in ceramica progettati da Federica Jon, studentessa della sezione Design Ceramica del Liceo Artistico Felice Faccio
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
CINEMAMBIENTE IN VALCHIUSELLA - Dal 2 al 12 agosto film e dibattiti nel cuore del Canavese
Organizzata con la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Drusacco e con il Circolo Chiusellavivo di Legambiente, la manifestazione contempla una rassegna di film affiancata da incontri, dibattiti, iniziative naturalistiche e gastronomiche
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile
AGLIE' - Piazza Castello protagonista con la «Cena Ducale» e lo spettacolo di Flavio Oreglio
AGLIE
Dopo lo strepitoso successo di «Calici tra le Stelle», lo stesso suggestivo scenario della piazza del Castello ospiterà la «Cena Ducale». Prenotazioni entro mercoledì 25 luglio
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
AMBIENTE - Otto aree protette del Canavese passano alla Città metropolitana di Torino
Dal 13 giugno nel territorio metropolitano è iniziata una sorta di "rivoluzione" ambientale: le aree protette gestite e tutelate dalla Città Metropolitana di Torino sono passate da 4000 a 31000 ettari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore