CASTELLAMONTE - L'archivio storico diventa digitale grazie ai volontari di «Terra Mia»

| Più di 30 mila documenti passati al setaccio, fotografati uno alla volta e riposti, con grande cura, nei vecchi archivi delle parrocchie della città

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Larchivio storico diventa digitale grazie ai volontari di «Terra Mia»
Guanti in lattice, una macchina fotografica, un computer e tanta, tantissima, pazienza. Sono gli ingredienti principali della certosina opera che i volontari dell’associazione «Terra Mia» hanno portato a termine per «digitalizzare» l’intero archivio delle parrocchie di Castellamonte, Campo e Muriaglio. Più di 30 mila documenti passati al setaccio, fotografati uno alla volta e riposti, con grande cura, nei vecchi archivi. Un lavoro che ha coinvolto una dozzina di persone per sei mesi. Ieri, a Castellamonte, la consegna dell’archivio digitale al parroco don Angelo Bianchi.

«Dal concilio di Trento in poi le parrocchie sono sempre state dei punti di riferimento – spiega Emilio Champagne, presidente dell’associazione – nel nostro archivio i primi documenti risalgono al 1579. Ma è dal 1640 che i parroci della città hanno iniziato a tenere lo schedario con regolarità». Con 226 anni d’anticipo rispetto al Comune, i vari sacerdoti che si sono succeduti nei secoli, hanno annotato, a mano, nati, morti, matrimoni, famiglie e censimenti, archiviando una quantità enorme di carta.

«Tutti materiali che si stanno rapidamente deteriorando – dice Champagne – e che la digitalizzazione ha salvato una volta per tutte». Il progetto, nel suo complesso, è costato meno di mille euro. Non potendo disporre di uno scanner per i libri, i volontari hanno studiato una soluzione alternativa, costruendo un artigianale studio di posa per fotografare, una alla volta, le pagine dei volumi. Nel dettaglio, sono stati salvati 27430 documenti a Castellamonte, 2500 a Campo e 1600 a Muriaglio. «Molto spesso arrivano delle famiglie dall’Inghilterra o dagli Stati Uniti in cerca delle loro origini italiane – racconta il parroco don Angelo Bianchi - ora possiamo fornire supporto alle ricerche senza rovinare i documenti originali. Questa è un'opera che durerà per i prossimi secoli». Un esempio, sollecitato anche dalla Cei, che forse seguiranno a breve anche altre parrocchie. 

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Larchivio storico diventa digitale grazie ai volontari di «Terra Mia» - immagine 1
CASTELLAMONTE - Larchivio storico diventa digitale grazie ai volontari di «Terra Mia» - immagine 2
CASTELLAMONTE - Larchivio storico diventa digitale grazie ai volontari di «Terra Mia» - immagine 3
CASTELLAMONTE - Larchivio storico diventa digitale grazie ai volontari di «Terra Mia» - immagine 4
Made in Canavese
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
IDEE REGALO - Da Morletto Expert Hoverboard, monopattini e skate elettrici
Nuovo appuntamento con le offerte natalizie proposte dal centro vendita di corso Torino 226 a Rivarolo Canavese
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
RIVAROLO - Le parrucche di Mara, accessori di bellezza per donna e uomo
Il primo punto vendita di parrucche e protesi in Canavese, con un'ampia scelta di prodotti esclusivi e di qualità per risolvere problemi di capelli o, semplicemente, per bellezza. Venite a trovarci. Si riceve su appuntamento, tutti i giorni
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
PARCO GRAN PARADISO - I guardaparco sul numero di gennaio del National Geographic
Guardiani del Paradiso, è questo il titolo dell'articolo di Federico Geremei con fotografie di Luca Verducci, pubblicato nell'edizione di gennaio del noto mensile National Geographic
CUORGNE' - Sala gremita per celebrare cento anni di cinema in Canavese: un successo per «Cinematografica Perona» - FOTO e VIDEO
CUORGNE
A Cuorgnè il cinema ha superato due conflitti mondiali, le crisi economiche e le difficoltà di un'industria alle prese con le trasformazioni tecnologiche, diventando, nel corso dei decenni, un punto fermo per l'intera comunità...
DUE CITTA' AL CINEMA - La seconda fase si apre con l'omaggio al cinema in Canavese: «Cinematografica Perona»
DUE CITTA
Questa sera alle 21.15, al Cinema Margherita di Cuorgné, «Due Città al Cinema» si apre con un evento speciale, la proiezione gratuita del documentario «Cinematografica Perona» di Azzurra Fragale e Mauro Corneglio
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
PARCO GRAN PARADISO - «Fotografare il Parco»: ecco i vincitori del concorso - GUARDA LE FOTO
La giuria del concorso internazionale «Fotografare il Parco», organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise ha decretato i vincitori
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
CASTELLAMONTE - Costruire a chilometri zero. In Canavese con il legno del Canavese
C'è anche il Canavese nel volume «Smart & Green Community», redatto dall'Uncem per dare rilievo a progetti e attività sul territorio piemontese che guardano a coesione, crescita inclusiva e sostenibilità per i territori
CUORGNE' - La storia dei Perona (e del cinema in Canavese) diventa un film
CUORGNE
Martedì 16 gennaio, alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, prenderà il via la seconda fase di Due Città al Cinema con il documentario «Cinematografica Perona» realizzato dal collettivo Cromocinque. L'anteprima di Santho Iorio sul film
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
RIVAROLO - 91 bambini diventano fumettisti e raccontano la storia di Adalberto Mariano
Corrado Bianchetti, giovane fumettista di Castellamonte, ha dato vita ad un progetto che ha portato alla realizzazione del primo fumetto disegnato e colorato da 91 bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore