CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto»

| Sono iniziate al Martinetti le «lezioni» dei giornalisti della carta stampata agli studenti delle classi quinte della scuola elementare di Castellamonte

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto»
Sono iniziate al Martinetti le «lezioni» dei giornalisti della carta stampata agli studenti delle classi quinte della scuola elementare di Castellamonte. Un progetto nato per ricordare la figura dell'amico e collega Dario Ruffatto, storico giornalista de La Sentinella, scomparso lo scorso mese di febbraio. Un professionista con la "P" maiuscola che per tantissimi anni ha raccontato con serietà e grande senso della notizia le vicende dell'alto Canavese. «L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali che il Comune di Castellamonte e l’assessorato alla Cultura promuovono per i giovani - spiegano i promotori del concorso - grazie al coinvolgimento delle scuole della città della ceramica. E il concorso ha come obiettivo quello di stimolare gli studenti a riflettere, in maniera creativa attraverso gli articoli giornalistici sulla realtà e sul contesto cittadino e quotidiano in cui vivono».
 
Alle «lezioni» insieme agli alunni delle classi quinte (del capoluogo e di Spineto) partecipano i giornalisti della carta stampata e, in particolare, i colleghi de La Stampa, La Sentinella, Il Canavese, La Voce e il Risveglio Popolare. Oggetto specifico è l’osservazione e il racconto di fenomeni o fatti accaduti sul territorio. Gli allievi delle quinte dovranno realizzare un vero e proprio articolo di giornale prendendo spunto da cronache locali o da eventi di rilievo per poi inserirli in un contesto concreto, vicino a chi scrive. Ogni classe potrà presentare al massimo cinque elaborati che dovranno essere raccolti dal dirigente scolastico e inviati entro e non oltre il 31 gennaio al Comune di Castellamonte. Fondamentale la collaborazione con la scuola di Castellamonte e Spineto e l'insostituibile supporto degli insegnanti.
 
La commissione selezionerà i lavori ritenuti di maggior interesse, tenendo conto, tra l’altro, dell’efficacia nella rappresentazione del tema, della creatività e originalità di espressione, della fantasia e della capacità di sintesi nell’esposizione. I primi tre classificati avranno l’opportunità di svolgere una giornata di studio e workshop nelle redazioni dei giornali canavesani coinvolti. I vincitori saranno premiati, con materiale didattico, entro la fine di febbraio. Il premio è una delle iniziative sul territorio che i giornalisti locali hanno deciso di promuovere per ricordare concretamente la figura di Dario Ruffatto.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 1
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 2
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 3
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 4
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 5
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 6
CASTELLAMONTE - Piccoli giornalisti crescono: nasce il premio «Dario Ruffatto» - immagine 7
Dove è successo
Made in Canavese
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
CANAVESE LAVORO - Ortho, a Ivrea, è in cerca di nuovo personale
Oggi lo staff di Ortho è composto da una sessantina di persone ma l'azienda di Ivrea è sempre alla ricerca di nuovo personale
RIVAROLO - Il film «I Cormorani», girato in Canavese, in corsa ai Nastri d'Argento - GUARDA IL TRAILER
RIVAROLO - Il film «I Cormorani», girato in Canavese, in corsa ai Nastri d
Il film, interamente realizzato in Canavese dal regista rivarolese Fabio Bobbio, parteciperà alla selezione del premio nella categoria «Docufilm»
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale del Gran Paradiso su Google Street View - FOTO
NOASCA-CERESOLE REALE - I sentieri del Parco nazionale del Gran Paradiso su Google Street View - FOTO
Per far conoscere le antiche mulattiere agli escursionisti e agli appassionati, ma anche a chi non conosce il territorio dell’area protetta, il PNGP ha realizzato un tour virtuale di tre itinerari
IVREA - Lo Storico Carnevale diventa una mostra nella biblioteca della Regione Piemonte - FOTO
IVREA - Lo Storico Carnevale diventa una mostra nella biblioteca della Regione Piemonte - FOTO
Attraverso costumi, cappelli, gagliardetti colorati, maschere degli aranceri ma anche stampe, cartoline, litografie e fotografie d’epoca la mostra ricostruisce la storia della tradizione cittadina
CASTELLAMONTE - Ecco Bela Pignatera e Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO
CASTELLAMONTE - Ecco Bela Pignatera e Primo Console dello Storico Carnevale - FOTO
I personaggi sono stati presentati questa sera. Intorno alle 21.30 si sono affacciati, come da tradizione, dal balcone di palazzo Botton ricevendo l'applauso della piazza
CANAVESE - Arriva da Ivrea uno dei migliori panettoni d'Italia - FOTO
CANAVESE - Arriva da Ivrea uno dei migliori panettoni d
La Tenzone del Panettone è un evento nazionale che ha visto come grande protagoniste e vincitore della categoria giovani il maestro Alessandro Gaido di Ivrea
CASTELLAMONTE - Le bellezze del Canavese nelle foto del pontese Luca Fassio
CASTELLAMONTE - Le bellezze del Canavese nelle foto del pontese Luca Fassio
Il lavoro di Luca Fassio è alla continua ricerca dell'attimo migliore per catturare la luce. Grazie alle immagini della mostra è possibile scoprire un territorio unico, magico e fiabesco
CASTELLAMONTE - Presentato il piatto ufficiale del Carnevale: da sabato si fa sul serio
CASTELLAMONTE - Presentato il piatto ufficiale del Carnevale: da sabato si fa sul serio
«Organizzare un evento del genere è difficile ma è bello portare avanti le nostre tradizioni», ha commentato il presidente della Pro loco, Teodoro Medaglia alla presentazione del piatto ufficiale
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO
SANREMO - Sul palco del Festival il nonno che ha salvato i nipoti dai terroristi: "Ma non chiamatemi eroe" - FOTO
Davanti a milioni di telespettatori è salito sul palco dell'Ariston il pensionato Olivetti, Gaetano Moscato di Chiaverano. Che ha perso una gamba per salvare i nipoti durante l'attentato a Nizza
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
IVREA - Lo Storico Carnevale spiegato ai non eporediesi...
Anche quest'anno vi proponiamo il mini-bignami sul Carnevale... La manifestazione, che ogni anno attrae migliaia di turisti, è fatta di simboli e riti spesso incomprensibili ai non eporediesi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore