CASTELLAMONTE - Si scaldano i motori per la Mostra della Ceramica 2015

| Inaugurazione il 6 giugno. Il cuore dell'esposizione a palazzo Botton quest'anno dedicato all'artista Luigi Mainolfi

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Si scaldano i motori per la Mostra della Ceramica 2015
Inaugura sabato 6 giugno 2015 alle ore 11 la Mostra della Ceramica di Castellamonte. Organizzata dall’amministrazione comunale con il sostegno della Regione Piemonte e della Fondazione CRT, la mostra propone in questa 55a edizione, curata da Guido Curto, un “Omaggio a Luigi Mainolfi”: uno dei maggiori artisti italiani contemporanei, del quale sono esposti al primo piano di Palazzo Botton una serie di lavori realizzati tra 1981 e 2015 utilizzando proprio la terracotta di Castellamonte. Opere che trattano temi disparati: il paesaggio Alle Forche Caudine, le Armi di Ettore, le Nacchere del Sole e 100 busti-ritratto di Torino che guarda il Mare. La mostra s'intitola Ac Principio Terra Universa. Espongono Mainolfi, Marisa Merz, Gastini, Matano, Stoisa, Massaioli, Sabatino, Todaro, Kimitake, Rata.
 
Una seconda parte della Mostra della Ceramica è al Centro Congressi “P. Martinetti”, sempre nel centro storico di Castellamonte, dove espongono tanti, piccoli capolavori di terracotta i membri dell’Associazione Artisti e Artigiani, insieme ad altri valenti autori del Territorio, nella sezione intitolata Flowers, Fruit & Vegetables, perché le loro opere hanno come tema i fiori, la frutta e gli ortaggi, tutti doni di nostra Madre Terra, in coincidenza non casuale col Lite Motiv di tutta la Mostra della Ceramica e anche quello di Expo 2015. Artisti invitati: Sandra Baruzzi, Corrado Camerlo, Elisa Gianpietro, Livio Girivetto, Cristian Grandinetti, Maurizio Grandinetti, Guglielmo Marthyn, Brenno Pesci, Angela Pusterla, Anna Torriero ed Elio Torrieri. 
 
Il percorso di visita prosegue fin su al Castello Ricardi di Netro, che dall’alto domina il centro abitato, dov’è allestita una mostra dedicata alle più belle stufe realizzate a Castellamonte. Calore e colore è il titolo di questa rassegna che offre il dovuto risalto una produzione locale di eccellenza mondiale. Un prodotto oggi attualissimo, in tempi in cui il calore generato da fonti sostenibili come legno e pellets ha un valore etico-ecologico, e la bellezza di queste stufe le fa apprezzare come vere e proprie opere d’arte e di design.
 
Com’è ormai tradizione, anche il Liceo Artistico “Felice Faccio” di Castellamonte partecipa alla 55° edizione della Mostra della Ceramica esponendo tante fantasiose opere realizzate in terracotta dai docenti-artisti e dagli stessi studenti, in una mostra intitolata All together Now e curata dal Dirigente di quest’ottimo Liceo: l’artista Ennio Rutigliano. Da quest’anno per la prima volta anche l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino è coinvolta nella Mostra della Ceramica di Castellamonte grazie all’impegno del professore di Scultura Raffaele Mondazzi, che il giorno dell’inaugurazione, sabato 6 giugno, nel piazzale antistante Palazzo Botton, alle ore 11 “mette in scena” con alcuni studenti un laboratorio di ceramica Raku. 
Made in Canavese
TURISMO SCOLASTICO - Nove itinerari per far scoprire alle scuole le bellezze del Canavese
TURISMO SCOLASTICO - Nove itinerari per far scoprire alle scuole le bellezze del Canavese
I territori montani piemontesi sono protagonisti del nuovo catalogo del turismo scolastico 2017/2018 realizzato con il supporto e la collaborazione di Uncem
BELMONTE - Ecco i vincitori del concorso fotografico «Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo»
BELMONTE - Ecco i vincitori del concorso fotografico «Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo»
Gli autori sono stati premiati con l’attestato di merito e un omaggio di prodotti tipici canavesani consegnati dal sindaco Giuseppe Pezzetto e dalla consigliera Giovanna Cresto
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine di ceramica in mostra per il «Torino Design of the City» - FOTO
Non poteva mancare un tocco di Canavese. Al circolo del design di via Giolitti 26, infatti, è in mostra una selezione di «Espresso & Cappuccino Cups Collection»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
IVREA - Dalle arance dello Storico Carnevale, contro gli sprechi, nasce il «compost frigio»
Lo Storico Carnevale di Ivrea produce ogni anno circa 600 tonnellate di arance che vengono convertiti presso l’impianto ACEA di Pinerolo in circa 80 tonnellate di compost
CUORGNE' - Torna «Arte sotto i Portici» grazie al Centro Culturale Artistico «Carlin Bergoglio»
CUORGNE
Gli antichi portici della città sono una splendida cornice per le opere esposte alla visione del pubblico sia dagli artisti del centro che da artisti ospiti, provenienti da tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
PARCO GRAN PARADISO - Confermato il riconoscimento della Green List al Parco
La Green List IUCN è uno strumento a disposizione dei parchi per valutare la loro efficacia nella conservazione della biodiversità
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all'Unitre per l'astronauta Maurizio Cheli - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Bagno di folla all
L'astronauta italiano ha presentato il suo libro «Tutto in un Istante», il sogno di un bambino divenuto realtà grazie alla perseveranza e alla pazienza
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
RIVAROLO CANAVESE - Un grande fine settimana dedicato al vero «Street Food»
A Rivarolo Canavese è tempo di «Street Food». Ma questa volta si tratta del vero e proprio street food che andrà a colorare, il 5, 6, 7 e 8 ottobre, corso Torino e corso Indipendenza
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
MUSICA - Arriva «Kronos» il nuovo album degli Antinomia - VIDEO
L'album esce a tre anni di distanza da “Mantra”, seconda fatica discografica della band nata in Canavese che ha definitivamente sancito la crescita musicale del progetto
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
BOSCONERO - Nasce «Veramente io mi chiamo Filippo», il festival di Teatro e disabilità
Il festival è anche un concorso: alla fine della rassegna verrà infatti premiata la compagnia con maggior gradimento di pubblico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore