CASTELLAMONTE - Un «Bon Pat» straordinario con la presenza delle Pro loco

| Il tradizionale appuntamento di fine estate con i commercianti in bancarella di Castellamonte torna domenica 4 settembre e porta importanti e belle novità

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Un «Bon Pat» straordinario con la presenza delle Pro loco
Conto alla rovescia per il Bon Pat. Il tradizionale appuntamento di fine estate con i commercianti in bancarella di Castellamonte torna domenica 4 settembre e porta importanti e belle novità. La kermesse infatti si arricchisce della presenza delle Pro loco. Saranno 8 in tutto e parteciperanno all’evento allestendo imperdibili stand gastronomici. I visitatori potranno degustare tante prelibatezze, dall’antipasto al dolce, regalandosi una pausa tra un acquisto e l’altro. La manifestazione, organizzata dalle associazioni Arte&Commercio e Canavese in Marcia, dalla Pro loco di Castellamonte e dall’assessorato al Commercio, andrà in scena, dalle 8 alle 20, nelle vie del concentrico e nella piazza del Comune e le Pro loco che parteciperanno sono, oltre a quella di Castellamonte, Azeglio, Montanaro, San Colombano, Fiorano, Trausella, Torre Canavese e San Bernardo. 
 
«Sarà un’edizione davvero interessante del Bon Pat. Abbiamo voluto renderla ancora più accattivante. Ogni Pro loco proporrà il suo piatto tipico, garantendo un’ampia scelta per tutti – ha confermato Carlo Tesolin, presidente di Arte&Commercio – l’idea di ampliare le proposte con l’aiuto delle Pro loco è piaciuta subito a tutti, sia ai commercianti che alle associazioni. Siamo convinti che raccoglierà consensi anche tra i visitatori. E speriamo possa diventare negli anni un appuntamento fisso per Castellamonte».  
 
A fianco delle proposte enogastronomiche ci saranno anche quelle commerciali, come tradizione vuole quando si parla di Bon Pat. Le strade del centro, vie Educ e via Nigra, saranno animate dagli stand degli esercenti, una cinquantina quelli di Castellamonte che hanno aderito, e dalle bancarelle di hobbisti, produttori locali ed esercenti. «Si tratta di un progetto davvero interessante. La collaborazione ha dato i suoi frutti tra le varie realtà che hanno organizzato l’evento. E questo è un fattore davvero positivo – ha spiegato l’assessore al commercio del Comune, Giuseppe Tomaino – siamo riusciti a proporre una festa più accattivante, con una maggiore offerta commerciale che speriamo possa attirare ancora più visitatori. Chi viene alla manifestazione, quest’anno, può davvero trovare tutto quello che cerca, compreso dell’ottimo cibo». 
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Un «Bon Pat» straordinario con la presenza delle Pro loco - immagine 1
Dove è successo
Made in Canavese
ECONOMIA E RICERCA - L'eccellenza Made in Canavese del Bioindustry Park in missione in Cina, Tunisia ed Iran
ECONOMIA E RICERCA - L
«L’esperienza internazionale che abbiamo maturato in tutti questi anni, ci permette oggi di proporci come un punto di riferimento per realtà analoghe alla nostra, anche se molto lontane geograficamente»
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell'Eros di Murcia
RIVAROLO - Dana Santo vince il premio come miglior attrice erotica al Festival dell
Un vero e proprio Oscar europeo dell'hardcore. «Dedico il successo a tutti i miei fan». E nei prossimi mesi la pornostar internazionale che abita in Canavese lavorerà anche con Rocco Siffredi
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore