CERESOLE REALE - 5300 turisti sono saliti al Nivolet con la navetta di «A piedi tra le nuvole»

| Bilancio positivo per l’edizione 2016, il progetto ideato dal Parco Nazionale Gran Paradiso dedicato alla mobilità dolce che prevede la chiusura estiva dell'ultimo tratto della Sp50

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - 5300 turisti sono saliti al Nivolet con la navetta di «A piedi tra le nuvole»
Bilancio positivo per l’edizione 2016 di «A piedi tra le nuvole», il progetto ideato dal Parco Nazionale Gran Paradiso dedicato alla mobilità dolce, pensato per consentire a chi desidera godere dell’ambiente incontaminato delle torbiere del Colle del Nivolet senza il fastidio dei gas di scarico delle auto, praticando attività all’aria aperta e partecipando alle numerose iniziative in calendario, riceve infatti numerosi consensi; in particolare, il servizio di navette attivato da GTT, co-finanziato da Ente Parco e Città Metropolitana di Torino, in occasione della chiusura degli ultimi sei chilometri della Strada Provinciale 50 che porta al Colle del Nivolet, ha registrato un deciso aumento del numero di biglietti emessi, riportandosi su valori pre-crisi del 2010: nelle domeniche di luglio e agosto 2016 sono stati oltre 5.300 i tagliandi staccati, con una crescita del 49% rispetto allo scorso anno.
 
Anche il grado di soddisfazione dei turisti è molto elevato: l’85% di coloro che hanno risposto al sondaggio promosso dall’Ente Parco tra chi ne ha usufruito, giudica “ottimo” il servizio di navette e il 96% degli utilizzatori ritiene che il servizio dovrebbe essere reso disponibile anche nell’estate 2017, di questi il 28% suggerisce un ulteriore ampliamento dell’orario di chiusura. E sono tanti anche coloro che, una volta conosciuto il Nivolet e la manifestazione di A piedi tra le nuvole, decidono di tornare: oltre il 54%.
 
Sul web l’incremento di pagine visualizzate dedicate ad A piedi tra le nuvole è stato del 24% e anche le escursioni e le attività previste tra Valle Orco e Valsavarenche sono state apprezzate dai numerosi partecipanti alle iniziative estive legate al progetto. «Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti in quest’ultima edizione di A piedi tra le Nuvole - racconta Italo Cerise, recentemente riconfermato alla presidenza del Parco - i numeri confermano che la strada intrapresa è quella giusta». In merito alle polemiche emerse sulla mancanza delle navette durante i giorni feriali, il Presidente Cerise afferma: «Anche se il servizio feriale non dipende direttamente dall’Ente Parco abbiamo recepito le richieste pervenute dal territorio ed è stata istituita una apposita commissione con Comune e rappresentanti della Comunità del Parco per concertare un programma d’azione che vada incontro alle esigenze e alle necessità di tutti: il nostro obiettivo è quello di migliorare il servizio e trovare una soluzione che favorisca la crescita del turismo sostenibile nell’area del Parco e, di conseguenza, abbia ricadute sull’economia delle valli dell’area protetta».
 
L’iniziativa al Colle del Nivolet, nata nel 2003, è promossa da Parco Nazionale Gran Paradiso, Città Metropolitana di Torino, Regione Autonoma Valle d’Aosta ed i comuni di Ceresole Reale e Valsavarenche.
Dove è successo
Made in Canavese
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
IVREA - Il ritorno de «La grande invasione»: così Ivrea si scopre capitale della lettura - FOTO
Conto alla rovescia per la quinta edizione de «La grande invasione», il festival della lettura che dal primo al 4 giugno torna a Ivrea, curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo affiancati da Lucia Panzieri per la sezione «Piccola invasione»
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l'eccellenza di un alimento antico ma sempre attuale
CANAVESE - Coldiretti sostiene le «Agrigelaterie»: l
Non manca il Canavese nel progetto di Coldiretti. Attività che producono gelato con il latte degli animali che hanno in stalla: bovine di razza Frisona, di razza Piemontese, Pezzata Rossa Italiana o capre
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
TURISMO E CULTURA - I canavesani amano Belmonte, luogo di leggenda, devozione e natura
Un'indagine svela il rapporto tra il territorio e uno dei suoi simboli più famosi. Dieci domande che hanno permesso di conoscere ciò che Belmonte rappresenta nella vita concreta e nell'immaginario dei canavesani
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
PARCO GRAN PARADISO - Il Parco è il più visitato dai turisti in tutto il Piemonte
Secondo l’indagine, svolta online sul pubblico italiano nel periodo tra la metà di febbraio e quella di marzo di quest’anno, il Parco del Gran Paradiso è il più visitato dagli intervistati
AGLIE' - Domenica di festa con la Fiera Primaverile: un appuntamento da non perdere - VIDEO
AGLIE
Per tutta la giornata il paese in festa per il tradizionale appuntamento di primavera. Tante le iniziative in calendario pensate per grandi e piccini
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - 554 cittadini hanno donato il 5 per 1000 per salvare gli animali del parco
L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi all’anno 2015. Il Parco Nazionale Gran Paradiso si è aggiudicato la cifra di 22.256,34 euro
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
FORNO CANAVESE - Il paese scopre il turismo: apre il bed and breakfast «Dormir Divino»
«L'obiettivo è fare in modo che i turisti vengano a Forno non solo per le industrie ma per vedere tutto ciò che c’è di bello», afferma Marta Rostagno, che con il marito Marco Bertoldo, ha inaugurato il bed and breakfast «Dormir Divino»
CUORGNE' - Torneo di Maggio: Marco ed Enrica sono Re Arduino e Regina Berta - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Questa sera poco dopo le 21, come da prassi, i due reali si sono affacciati dal balcone del palazzo del Comune acclamati dalla folla festante. Inizia ufficialmente l'edizione 2017 del Torneo di Maggio alla corte di Re Arduino
CUORGNE' - La storia e i progetti del funambolo Andrea Loreni: una vita senza vertigini ma con tanto Zen
CUORGNE
Da dieci anni cammina su cavi di acciaio tesi a grandi altezze. Da dieci anni pratica la meditazione Zen che ha approfondito partendo proprio dall'intuizione dell'assoluto avuta camminando a grandi altezze
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
CANAVESE - A Mastri lo splendido omaggio al genio artistico di Gigi Merlo - FOTO
Grazie all'impegno dei «Cavalieri di Sant'Eusebio», Bosconero, Feletto e Rivarolo Canavese rendono omaggio per due giorni alla figura di Gigi Merlo, un artista precursore dei tempi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore