CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO

| La manifestazione del Parco Nazionale Gran Paradiso dedicata alla mobilità sostenibile diventa ancora più grande e ricca e coinvolge un numero sempre maggiore di Comuni delle valli del Parco

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO
La manifestazione del Parco Nazionale Gran Paradiso dedicata alla mobilità sostenibile diventa ancora più grande e ricca e coinvolge un numero sempre maggiore di Comuni delle valli del Parco. Con il progetto “A piedi tra le nuvole” il Parco promuove la mobilità dolce attraverso la regolamentazione del traffico automobilistico privato lungo la strada che conduce al Colle del Nivolet e favorisce gli spostamenti a piedi, in bici e con navetta: tutte le domeniche, dal 9 luglio al 27 agosto e il giorno di Ferragosto, gli ultimi 6 km della statale del Nivolet sono infatti chiusi al traffico privato e, per salire ai 2.500 metri del colle, si devono utilizzare mezzi alternativi, come le navette ad alta frequenza messe a disposizione dalla GTT o le biciclette. Anche gli escursionisti a piedi o a cavallo sono ben accetti perché in linea con la filosofia del turismo a basso impatto promosso da A piedi tra le nuvole.
 
Un progetto vincente, che in questi anni ha avuto la capacità di crescere, ampliarsi e offrire sempre nuovi spunti ai visitatori, promuovendo la conoscenza non solo della natura e dell’enorme biodiversità dell’area protetta, ma anche della sua cultura, della sua storia e delle sue tradizioni attraverso il contatto con le persone che, da sempre, operano su questo territorio: i guardaparco, le guide, gli operatori locali e gli abitanti dei Comuni del Parco interessati dalle iniziative. In continuità con le edizioni precedenti, il 2017 vede la possibilità di raggiungere il Colle del Nivolet di domenica con un servizio di bus, alcuni dei quali dotati di utilissimo carrello portabici, e con la presenza delle guide del Parco che introdurranno i presenti all’area protetta, raccontandone caratteristiche e piccoli segreti durante escursioni gratuite.
 
Inoltre, grazie al sostegno del Comune di Ceresole Reale in qualità di Perla Alpina e al contributo dell’Ente Parco, di Turismo Torino e Provincia e del Comune di Noasca, sarà disponibile un servizio navette feriale (la strada del Nivolet rimane comunque aperta dal lunedì al sabato), per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte dei turisti, con un immediato beneficio sull’ambiente e sulla qualità dell’aria. Oltre ad disincentivare l’utilizzo delle auto in una zona dall’equilibrio delicato – la manifestazione A piedi tra le nuvole propone iniziative volte a stimolare un turismo di qualità, rispettoso dell’ambiente e curioso di conoscere davvero i tanti aspetti del Parco: anche per l’estate 2017 il calendario di iniziative è fittissimo e ricco di proposte, come alcune escursioni gratuite in compagnia delle guide del Parco, l’iniziativa “Viva il Parco” a Cogne, che ha per protagonista il cavallo o gli incontri con i guardaparco che, proprio nel 2017 festeggiano i 70 anni dall’istituzione del Corpo di Sorveglianza.
 
Come già accaduto negli anni precedenti, anche nel 2017 A piedi tra le nuvole si estende al Vallone di Piantonetto, nel Comune di Locana, che sarà teatro di alcuni eventi del calendario: in due occasioni sarà presente il servizio navette, utile ad incentivare una fruizione della montagna più green e sostenibile anche in assenza di limitazioni al traffico privato, l’8 luglio in occasione della visita legata al progetto Life+ Bioaquae, e del 26 agosto, con l’escursione guidata al rifugio Pontese. Sempre il 26 agosto verrà presentato l’incubatoio ittico realizzato dal Parco in località Ghiglieri nell’ambito del progetto Life+ Bioaquae. L’iniziativa al Colle del Nivolet è promossa da Parco Nazionale Gran Paradiso, Città Metropolitana di Torino, Regione Autonoma Valle d’Aosta ed i comuni di Ceresole Reale e Valsavarenche.
 
REGOLAMENTAZIONE TRANSITO
• divieto di transito ai mezzi motorizzati privati nelle domeniche dal 9 luglio al 27 agosto 2017 e il giorno di ferragosto, dalle ore 9 alle ore 18 dalla località Serrù al Colle del Nivolet;
• puoi lasciare l’auto o la moto nei parcheggi in località Serrù, Villa, Chiapili e Ceresole Reale;
• usufruisci del servizio navette gestito da GTT-Gruppo Trasporti Torinesi (numero verde 800.01.91.52 tutti i giorni dalle ore 7.00 alle ore 21.00);
 
PUOI PRENDERE LA NAVETTA TUTTI I GIORNI!
Per l’estate 2017 è stato predisposto un servizio navette da Ceresole Reale al Colle del Nivolet anche nei giorni feriali, per godersi la montagna senza stress e senza gas di scarico! Per informazioni sugli orari: Ufficio Turistico di Ceresole Reale 0124.95.31.86.
 
IN BICI TRA LE NUVOLE
Non hai la bici perché sei di passaggio o non sai come portare la tua bici a Ceresole? La puoi affittare! Il punto di noleggio è il Camping Villa di Ceresole Reale, tel. 346.57.92.146. Sono disponibili biciclette da uomo, donna, ragazzo e carrellini/cammellini per il trasporto dei più piccoli. A Locana il noleggio è presso l'Ufficio turistico, aperto tutti i giorni dal 15 giugno al 30 agosto. Per informazioni tel. 0124.83.90.34 oppure numero verde 800.66.66.11.
 
AUTOBUS + BICICLETTA
Sei arrivato a Ceresole con la tua bici, ma non te la senti di salire i tornati che portano al Nivolet? Nelle domeniche di “A piedi tra le Nuvole”, GTT mette a disposizione tre navette dotate di portabici (fino a un massimo di sei biciclette ciascuna).
 
PIC-NIC TRA LE NUVOLE
Per godersi il fresco e ammirare il panorama senza fare fatica, non c’è niente di meglio di un pic-nic! Puoi fare una sosta nel bel bosco di larici vicino al torrente Orco, dove si trova l’area attrezzata Perabacù (in loc.Chiapili Inferiore, Ceresole Reale). Qui trovi parcheggio gratuito, servizi igienici, tavoli da pic-nic, fontana, barbecue e area giochi per i più piccoli.
 
Tutte le informazioni dettagliate sul progetto e il calendario completo degli eventi su www.pngp.it
Galleria fotografica
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 1
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 2
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 3
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 4
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 5
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 6
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 7
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 8
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 9
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 10
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 11
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 12
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 13
CERESOLE REALE - «A piedi tra le nuvole» compie quindici anni e torna dal 9 luglio - FOTO - immagine 14
Dove è successo
Made in Canavese
Nasce #canavesecasamia: l'orgoglio di essere canavesano
Nasce #canavesecasamia: l
«Tutto nasce dall'attaccamento al Canavese e dalla voglia di far qualcosa per la nostra comunità», spiega Antonio Loverre, uno dei soci fondatori di Canavese Case
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell'edizione 2018: si parte il 12 maggio
TORNEO DI MAGGIO - Tutto il programma dell
Quest'anno la copertina simbolo dell'edizione è dedicata all'amato ex presidente e presidente onorario della Pro Loco, Andrea Peretti, scomparso nell'estate 2017
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
INGRIA - Il piccolo grande Comune della Valle Soana in diretta su Rai Due grazie a «Quelli che il Calcio» - VIDEO
Davanti a tantissimo pubblico, complice anche la splendida giornata di sole, l'ex attaccante della nazionale azzurra Totò Schillaci ha improvvisato, insieme a Dj Angelo, alcuni sketch comici
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
IVREA - Torna «La grande invasione». Dal primo al tre giugno protagonista il Festival della Lettura
Curata anche quest’anno da Marco Cassini e Gianmario Pilo, la sesta edizione del festival apre il calendario delle rassegne estive e si conferma uno degli appuntamenti letterari imperdibili
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l'Italia e le bellezze del nostro territorio
RIVAROLO - Dalla Polonia al Canavese per scoprire l
Tredici studenti polacchi di Swidnica sono ospiti in questi giorni da altrettanti ragazzi del liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese, che partecipa al progetto di Intercultura
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
INGRIA - Rai in Canavese: la Valle Soana in diretta, domenica, a «Quelli Che il Calcio»
Domenica prossima, 22 aprile, dopo la gara podistica, la trasmissione "Quelli Che il Calcio" sarà in diretta da Ingria. Ospiti attesi Dj Angelo e Totò Schillaci
CUORGNE' - L'arte di Carlin Bergoglio e Piergiuseppe Valsecchi «riapre» il teatro comunale
CUORGNE
L'iniziativa del Lions Club Alto Canavese e dell'amministrazione comunale è anche l’occasione per presentare alla cittadinanza i lavori del primo lotto del progetto di restauro del teatro
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
CANAVESE - Il musical su Santa Teresa di Calcutta cerca sponsor
Il Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile sta realizzando il musical e chiede aiuto al territorio per riuscire nell'impresa
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
VOLPIANO - Encomio solenne a due vigili urbani per le indagini sui sassi dal cavalcavia
Encomio solenne per gli agenti di polizia municipale Piero Bessone e Matteo Dagnese per l'impegno in una operazione antidroga e contro gli autori del lancio di sassi sull'autostrada
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
RIVAROLO - Un francobollo di Poste Italiane rende omaggio alla spedizione del dirigibile «Italia»
Quello dedicato al dirigibile Italia è un omaggio ad una pagina di storia del nostro paese e, per quanto riguarda il Canavese, al rivarolese Adalberto Mariano che faceva parte della spedizione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore