CERESOLE REALE - Anche quest'anno si va «A piedi tra le Nuvole» al colle del Nivolet

| La formula è collaudata: tutte le domeniche estive, dal 7 luglio al 25 agosto, gli ultimi 6 km della statale numero 50 che porta da Ceresole Reale ai 2.500 m del Colle del Nivolet sono chiusi al traffico privato

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Anche questanno si va «A piedi tra le Nuvole» al colle del Nivolet
Anche per il 2019 è stata riconfermata l’iniziativa più celebre del PNGP, A Piedi tra le Nuvole, che torna con un ricco calendario di iniziative. La formula è collaudata: tutte le domeniche estive, dal 7 luglio al 25 agosto, gli ultimi 6 km della statale numero 50 che porta da Ceresole Reale ai 2.500 m del Colle del Nivolet sono chiusi al traffico privato. Per salire in quota e godersi senza stress, senza rumori e senza gas di scarico lo splendido spettacolo delle torbiere e dei grandi prati umidi disegnati dal nastro sinuoso della Dora, le alternative all’auto sono diverse: si possono scegliere le navette con alta frequenza di passaggi gestite da GTT, ideali per chi non vuole faticare o per chi si sposta con bambini piccoli, oppure le biciclette, magari a pedalata assistita, per i più sportivi, o ancora decidere di percorrere il tragitto a piedi, ammirando il panorama.

Ma perché il Parco ha promosso e continua a sostenere questa iniziativa? Perché A piedi tra le Nuvole, giunta alla 17esima edizione, promuove una filosofia, uno stile di vita e di turismo in linea con gli ideali e gli obiettivi di un’area protetta: la regolamentazione del traffico, che favorisce una mobilità dolce e più rispettosa degli equilibri ambientali, viene infatti abbinata a proposte turistiche di qualità, che consentono ai visitatori di conoscere e godere del Parco e delle sue tantissime bellezze.

La rassegna di eventi promossa in concomitanza con A piedi tra le Nuvole comprende infatti spettacoli teatrali in natura, escursioni guidate, concerti, degustazioni e tanto altro, ed è l’occasione per conoscere non solo gli ambienti naturali e la fauna che abitano le valli del Parco, ma anche una ricca tradizione di storia, artigianato e cultura, fra antichi sapori, mestieri ormai dimenticati e racconti di streghe.

A piedi tra le Nuvole diventa quindi un’occasione per vivere e conoscere il Parco, rispettandolo e scoprendone i tanti aspetti inediti: fra le tantissime proposte, ogni visitatore potrà scegliere quella che più si avvicina al suo modo di vivere la natura e la montagna, all’insegna del relax o dell’adrenalina, della contemplazione o della fatica. Saranno numerose anche le iniziative per i più piccoli, che, attraverso attività divertenti e ludiche, impareranno a conoscere e a rispettare un patrimonio prezioso, che va conservato nell’interesse di tutti.

L’iniziativa al Colle del Nivolet è promossa da Parco Nazionale Gran Paradiso, Città Metropolitana di Torino, Regione Autonoma Valle d’Aosta ed i comuni di Ceresole Reale e Valsavarenche.

Made in Canavese
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Successo su tutta la linea per le Tre Terre Canavesane a «Fico» - FOTO
AGLIE
La giornata è stato uno dei primi atti del progetto Tre Terre Canavesane 2019-2022, nella quale Agliè, Castellamonte e San Giorgio Canavese hanno voluto presentare le proprie eccellenze enogastronomiche ed artigianali
RIVAROLO - L'Aldo Moro al primo posto per il tasso di diplomati occupati nella provincia di Torino
RIVAROLO - L
Lo rileva eduscopio.it, il progetto della Fondazione Agnelli che valuta i risultati della carriera lavorativa ed universitaria dei diplomati. L'istituto Aldo Moro comprende l'Istituto tecnico, il Liceo scientifico e il Liceo linguistico
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L'Eredità di Rai Uno per tornare ad insegnare ai suoi ragazzi
SAN BENIGNO CANAVESE - Il professor Niccolò Pagani lascia L
A margine dell'addio alla trasmissione, grazie alla sensibilità del conduttore Flavio Insinna, il professor Pagani, attraverso i social, ha dedicato un discorso ai suoi allievi. Il messaggio ai ragazzi ripreso anche da Massimo Gramellini
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
INGRIA - Il Canavese, grazie al Comune di Ingria, ottiene la candidatura nazionale per la finale mondiale dei Comuni Fioriti
Il piccolo Comune della Valle Soana è stato insignito del «Marchio di qualità dell'ambiente di vita Comune Fiorito» ed è stato nominato finalista del concorso «Communities in Bloom»
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Le «Tre Terre Canavesane» ospiti a «Fico», il parco tematico di Bologna
AGLIE
Il parco occupa una superficie di 10 ettari, di cui otto coperti in cui sono presenti negozi e ristoranti di 150 aziende e due ettari esterni dedicati a una fattoria didattica. Previsti pullman dal Canavese per il 17 novembre
IVREA - «Believe Film Festival», vince il cortometraggio realizzato dai giovani del Canavese: sarà proiettato nei cinema
IVREA - «Believe Film Festival», vince il cortometraggio realizzato dai giovani del Canavese: sarà proiettato nei cinema
Il Believe Film Festival è un festival di short movies cui hanno partecipato ragazzi tra i 13 e i 19 anni, ideato e promosso dal Team Believe: premiati giovanissimi canavesani
CUORGNE' - «Pink Floyd, la Musica, la Storia, il Muro»: una super serata per il piccolo Loris e la cooperativa Andirivieni - VIDEO
CUORGNE
DiscoVintage, in collaborazione con la Pro Loco e la città di Cuorgnè, vi invita il 15 novembre alle 21.30 nell'auditorium dell'ex Manifattura in via Ivrea 100
CANAVESE - Antinomia, «Ipnosi»: il primo inedito della band ripubblicato per il decimo anniversario
CANAVESE - Antinomia, «Ipnosi»: il primo inedito della band ripubblicato per il decimo anniversario
Registrato negli studi Dracma (Linea 77) di Torino, «Ipnosi» è la prima vera composizione che ha dato il via alla carriera della band, oggi al giro di boa
SAN GIORGIO - L'erbaluce e il Canavese in bella mostra su Rai Tre a Geo&Geo
SAN GIORGIO - L
Lo scorso 16 ottobre Loris Caretto di San Giorgio Canavese, titolare dell'omonima azienda agricola, è stato ospite di Sveva Sagramola negli studi romani della Rai
COLLERETTO GIACOSA - Cirio inaugura il nuovo ristorante e centro servizi aziendale al Bioindustry Park
COLLERETTO GIACOSA - Cirio inaugura il nuovo ristorante e centro servizi aziendale al Bioindustry Park
Nelle aree lasciate libere dalla vecchia mensa ha preso casa la Fondazione ITS per formare «sul campo» i più giovani nel settore delle scienze della vita con l'obiettivo di avviare tecnici specializzati attraverso percorsi di formazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore