CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»

| «Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l'estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l'obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco etica e sostenibile

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Dal 21 al 31 luglio il festival «Gran Paradiso dal vivo»
«Camminare leggeri sulla Terra» è il tema scelto per l’estate 2018 degli eventi estivi promossi dal Parco Nazionale Gran Paradiso, con l’obiettivo di sensibilizzare i turisti ad una frequentazione del Parco più etica e sostenibile. È la filosofia sperimentata con successo ormai da molti anni con l’iniziativa “A piedi tra le nuvole” ed è in linea con questo modo di concepire l’utilizzo turistico dei territori naturali tutelati il festival “Gran Paradiso dal vivo”, la prima rassegna teatrale completamente sostenibile, senza palchi né amplificazioni.

Da sabato 21 a martedì 31 luglio la scenografia, il palco e le quinte non sono altro che la natura delle valli piemontesi del Parco. Il teatro si adatta alle caratteristiche naturali e scaturisce dall’ambiente stesso, in un vibrante racconto di antichi miti e in una trama di canti polifonici nati dalla poesia anonima dei nostri antenati, che s’intreccia felicemente con i suoni della natura. Quelli di “Gran Paradiso dal vivo” sono spettacoli che cantano il paesaggio e immergono lo spettatore in spazi e tempi più vasti di quelli ordinari, rendendo possibile l’incontro con la nostra anima selvatica e con i sentimenti più ancestrali.

La rassegna è organizzata dal Parco Nazionale Gran Paradiso in collaborazione con l’Atl “Turismo Torino e provincia”. La direzione artistica di questa singolare e suggestiva rassegna, che propone incontri, proiezioni, spettacoli teatrali e stage formativi, è di Sista Bramini, fondatrice della compagnia teatrale “O Thiasos” di Roma, pioniera e creatrice del “Teatro Natura”, che da più di vent’anni ispira le proprie rappresentazioni ai miti antichi, riscoprendo la relazione tra arte drammatica, coscienza ecologica e ambiente naturale.

Gli eventi del cartellone di “Gran Paradiso dal vivo” sono in programma a Ceresole Reale, Ronco Canavese e Valprato Soana, in un’alternanza di incontri e momenti di studio e di riflessione, proiezioni di film, stage formativi e, soprattutto, di spettacoli di TeatroNatura come “Miti di stelle” e “Miti d’acqua”, tratti dalle Metamorfosi di Ovidio, mentre “Compagni di Viaggio” propone le “Voci nel bosco”, uno spettacolo itinerante per le famiglie. È anche in programma uno stage formativo residenziale di cinque giorni, intitolato “Anima Selvatica” e rivolto ad attori e compagnie teatrali, guide naturalistiche e del Parco, insegnanti, operatori nel settore dell’educazione ambientale e, più in generale, a chiunque sia interessato a un’esperienza di relazione profonda e creativa con la natura.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. In caso di maltempo gli spettacoli avranno comunque luogo al coperto. Il ritrovo per coloro che vogliono partecipare agli eventi è nei centri visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso. Per informazioni: www.pngp.it/GranParadiso-DalVivo, telefono 0124-901070, e-mail info.pie@pngp.it

IL PROGRAMMA COMPLETO DI “GRAN PARADISO DAL VIVO”

Sabato 21 luglio alle 16,30
A Ceresole Reale nel salone conferenze del Grand Hotel apertura e presentazione della rassegna, con un incontro aperto a tutti sul tema “Amati dalla natura. Riscoprire un legame antico”. Con la partecipazione di Sista Bramini di “O Thiasos Teatro Natura”, Giuseppe Barbiero del Laboratorio di ecologia affettiva dell’Università della Valle d’Aosta, Riccardo Gili di “Compagni di Viaggio”, Antonio Mingozzi e Cristina Del Corso dell’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso e altri esperti, che dibatteranno sul tema del TeatroNatura e della biofilia. Verrà proiettato il filmato “Natura narrans - un viaggio teatrale nel Parco del Gran Paradiso sull'origine della fiaba” di Sista Bramini e Fabrizio Magnani, realizzato da O Thiasos Teatro Natura.

Sabato 21 luglio alle 21,30
A Ceresole Reale spettacolo in natura “Miti di stelle”, tratto dalle “Metamorfosi di Ovidio”, Racconti e canti sotto il cielo notturno. Testo scritto e narrato da Sista Bramini, polifonie tradizionali est europee arrangiate da Francesca Ferri, eseguite dal vivo da Camilla Dell’Agnola, Valentina Turrini, Francesca Ferri, a cura di O Thiasos Teatro Natura.

Da mercoledì 25 a domenica 29 luglio
A Ceresole Reale al Grand Hotel, al Centro visitatori del Parco e negli spazi naturali nei dintorni “Anima selvatica”, stage formativo-esperienziale sul TeatroNatura rivolto a compagnie teatrali, attori professionisti e giovani attori, guide e operatori dell’educazione, appassionati, condotto da Sista Bramini e Camilla Dell’Agnola di “O Thiasos” TeatroNatura. Per informazioni cellulari 347-6585203 e 349-1042764.

Sabato 28 luglio alle 18
A Ceresole Reale spettacolo “Miti d’acqua” dalle Metamorfosi di Ovidio, con la rappresentazione in natura dei miti greci legati all’acqua, alle ninfe e alla dea Cacciatrice. Scritto e narrato da Sista Bramini, con la musica per viola scritta e interpretata da Camilla Dell’Agnola.

Domenica 29 luglio alle 11
A Ceresole Reale nei pressi del Centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso festa di chiusura dello stage “Anima selvatica”

Domenica 29 luglio alle 15
A Ronco Canavese spettacolo itinerante “Voci nel bosco” rivolto ai bambini e alle famiglie, con la narrazione in modo giocoso del punto di vista degli animali selvatici che osservano il mondo degli uomini. Regia di Riccardo Gili della compagnia teatrale “Compagni di viaggio”

Martedì 31 luglio alle 18
A Campiglia di Valprato Soana spettacolo “Miti d’acqua” con partenza dal Centro visitatori “L’Uomo e i coltivi”.

Made in Canavese
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
FORNO CANAVESE - «Arte in Forno», così le vetrine del paese diventano una mostra - FOTO
Le vetrine dei negozi, dall'otto ottobre al 30 novembre, si trasformeranno in una sorta di «atelier» per numerose opere d'arte
CUORGNE'-RIVAROLO - Torna «Due Città al Cinema»: si parte il 23 ottobre al Margherita - TUTTI I FILM
CUORGNE
Torna «Due Città al Cinema» al Margherita di Cuorgnè, la storica rassegna cinematografica promossa dalla sala cuorgnatese in collaborazione con i Comuni di Rivarolo e Cuorgnè
TURISMO - Settima edizione per «Una Montagna di Gusto», enogastronomia e territorio
TURISMO - Settima edizione per «Una Montagna di Gusto», enogastronomia e territorio
Serie di appuntamenti promossi dal Consorzio Operatori Turistici Valli del Canavese con il supporto di Regione, Turismo Torino e Provincia e Gal Valli del Canavese e Banca d'Alba
CASTELLAMONTE - Un murales di Corrado Bianchetti colora il centro sportivo - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Un murales di Corrado Bianchetti colora il centro sportivo - FOTO e VIDEO
L'artista castellamontese da una semplice bozza è riuscito a realizzare qualcosa di indescrivibile. «Grazie Corrado, per l'impegno e per la passione, speriamo di riuscire a lavorare ancora insieme»
BABY ATTORI CRESCONO - E' canavesano il nuovo volto dei mitici Pampers - VIDEO
BABY ATTORI CRESCONO - E
Un'esperienza sul piccolo schermo è il sogno di tantissime persone. E c'è chi riesce nell'impresa con un sorriso grosso così. E' il caso del piccolo Tommaso, canavesano doc, figlio di Stefano e Alessia...
SAN GIUSTO CANAVESE - La 20enne Alessia Actis Giorgetto diplomata Professionista di Pasticceria
SAN GIUSTO CANAVESE - La 20enne Alessia Actis Giorgetto diplomata Professionista di Pasticceria
Durante il percorso di studi, tutti i ragazzi hanno affrontato importanti esperienze di stage in strutture d'eccellenza
LEINI - L'omaggio a Luciano Pavarotti inaugura la stagione teatrale - FOTO e VIDEO
LEINI - L
Un concerto di giovani voci, accompagnati al pianoforte dal maestro Paolo Andreoli, tra i più stretti collaboratori di Pavarotti, che dal palco, ha elogiato la scelta dell’amministrazione leinicese di investire in cultura
VALLE SOANA - Dopo i fiori, sotto con polenta e rutti: a Ingria non stanno mai fermi
VALLE SOANA - Dopo i fiori, sotto con polenta e rutti: a Ingria non stanno mai fermi
Dopo la premiazione dell'Entente Florale Europe che ha visto Ingria portare a casa una preziosissima e significativa medaglia d'argento, è tempo di tornare a proporre eventi turistici in paese
COLLERETTO GIACOSA - Bioindustry Park: in memoria di Silvano Fumero una giornata «out of the box»
COLLERETTO GIACOSA - Bioindustry Park: in memoria di Silvano Fumero una giornata «out of the box»
A 10 anni dalla prematura scomparsa del proprio fondatore Silvano Fumero e a 20 dalla sua inaugurazione, il Bioindustry Park organizza un'intera giornata per ricordarne la figura di scienziato e imprenditore intraprendente
RIVAROLO - Via le piante, così la città ha «riscoperto» il suo castello - FOTO
RIVAROLO - Via le piante, così la città ha «riscoperto» il suo castello - FOTO
Grazie ai volontari di ATC TO1 e ATC TO2 che, in settimana, si sono prodigati nell'abbattere molte piante malate, ora passando sulla cirvonvallazione di Rivarolo è finalmente visibile il Castello Malgrà
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore